Trigger, condizioni e azioni per i flussi di lavoro

Acquisisci familiarità con la logica dei trigger, delle condizioni e delle azioni di Flow, in modo da poter creare flussi di lavoro efficienti che automatizzino i processi della tua attività commerciale.

Trigger

I trigger sono eventi che avviano i flussi di lavoro e possono essere interni a Shopify. Non è possibile avviare manualmente un flusso di lavoro. Per ogni trigger, esiste un elenco di condizioni e azioni correlate da utilizzare nel flusso di lavoro.

Condizioni

Le condizioni assicurano che il flusso di lavoro esegua le azioni solo se determinate condizioni sono soddisfatte. Le condizioni sono come IF.. POI affermazioni. Possono verificare le proprietà dell'evento trigger e le proprietà degli oggetti coinvolti nell'evento (ad esempio, ordini, prodotti e clienti). Un flusso di lavoro, ad esempio, potrebbe avere una condizione per verificare i risultati dell'analisi dei rischi di un ordine.

Azioni

Le azioni sono attività che possono apportare modifiche agli oggetti presenti sia nel tuo negozio Shopify sia nelle app. Le azioni consentono inoltre di inviare email, messaggi Slack ed effettuare chiamate HTTP Webhook a servizi esterni.

Quando scegli un'azione da eseguire per il tuo flusso di lavoro, puoi filtrare le scelte in base al trigger del flusso di lavoro.

Ordinamento delle condizioni

È possibile creare flussi di lavoro con più condizioni, ognuna delle quali può dare origine ad azioni diverse. L'ordine delle condizioni è importante. Le condizioni vengono controllate dall'alto verso il basso e il controllo si arresta quando una condizione risulta soddisfatta.

Combina condizioni e azioni

È possibile combinare le condizioni per creare una condizione maggiore. Quando si combinano le condizioni, perché l'intera condizione sia vera è necessario che tutte le condizioni siano soddisfatte. In caso contrario, l'intera condizione è falsa. Nell'esempio seguente, il cliente deve accettare l'invio di materiali di marketing e il prezzo totale dell'ordine deve essere superiore a 1.000 $:

Esempio di condizioni combinate.

Allo stesso modo, puoi combinare le azioni in modo da poterne eseguire un numero maggiore.

L'esempio seguente utilizza più condizioni per verificare se un cliente è idoneo per un programma fedeltà in base all'importo totale che ha speso nel negozio:

Esempio di flusso di lavoro per taggare un cliente per il programma fedeltà

Nell'immagine sopra, le seguenti condizioni vengono verificate nell'ordine in cui sono riportate:

  • Se il prezzo totale è superiore a € 1000 e il cliente ha accettato di ricevere materiali di marketing, contrassegnalo con il tag fedeltà Gold.
  • Se il prezzo totale è inferiore a € 1000, ma superiore a € 500 e il cliente ha accettato di ricevere materiali di marketing, contrassegnalo con il tag fedeltà Silver.
  • Se il cliente ha speso più di € 200 e ha accettato di ricevere materiali di marketing, contrassegnalo con il tag fedeltà Bronze.

Riferimento

Elenco dei trigger di Shopify

Puoi utilizzare i seguenti trigger nei flussi di lavoro.

Trigger cliente

  • Cliente creato

Trigger ordine

  • Ordine preliminare creato
  • Ordine creato (questo trigger viene eseguito ogni volta che si crea un ordine, anche quando questo deriva dalla conversione di un ordine preliminare)
  • Ordine evaso
  • Ordine pagato
  • Rischio ordine analizzato (questo trigger e le relative condizioni fanno riferimento solo ai risultati dell'analisi dei rischi di Shopify. I risultati forniti dalle app di terze parti per l'analisi del rischio di frode non sono applicabili. Maggiori informazioni sui flussi di lavoro di analisi del rischio).
  • Rimborso creato

Trigger prodotto

  • Prodotto creato
  • Quantità di inventario modificata (questo trigger viene eseguito quando il monitoraggio di Shopify rileva un cambiamento nel livello di inventario di un prodotto. Maggiori informazioni sui flussi di lavoro per il monitoraggio dell'inventario).

Azioni per i trigger ordini

Puoi utilizzare le seguenti azioni Shopify su trigger che implicano ordini, quali ordine creato, ordine evaso, ordine pagato, rischio ordine analizzatoe rimborso creato:

  • Aggiungi tag cliente
  • Aggiungi tag ordine
  • Archivia ordine
  • Annulla ordine (maggiori informazioni sull'annullamento degli ordini utilizzando i flussi di lavoro)
  • Acquisisci pagamento (maggiori informazioni sull'acquisizione dei flussi di lavoro di pagamento.)
  • Rimuovi tag cliente
  • Rimuovi tag ordine
  • Estrai ordine dall’archivio
  • Aggiorna nota cliente (per impostazione predefinita, questa azione sostituisce i contenuti della nota. Per aggiungere contenuti alla nota esistente, nel campo Nota inserisci: {{customer.note}} The content that you want to add to the note.)
  • Aggiorna nota ordine (per impostazione predefinita, questa azione sostituisce i contenuti della nota. Per aggiungere contenuti alla nota esistente, nel campo*Nota* inserisci:{{order.note}} The content that you want to add to the note.)

Puoi utilizzare le seguenti azioni Shopify con per i trigger che riguardano gli ordini preliminari, come l' ordine preliminare creato:

  • Aggiungi tag cliente
  • Aggiungi tag ordine preliminare (quando un ordine preliminare viene convertito in un ordine, questi tag diventano tag ordine).
  • Rimuovi tag cliente
  • Rimuovi tag ordine preliminare
  • Aggiorna nota ordine preliminare (per impostazione predefinita, questa azione sostituisce i contenuti della nota. Per aggiungere contenuti alla nota esistente, nel campo Nota inserisci: {{order.note}} The content that you want to add to the note.)

Azioni per i trigger prodotti

Puoi utilizzare le seguenti azioni Shopify con i trigger che riguardano i prodotti, ad esempio la quantità di inventario modificata e il prodotto aggiunto:

  • Aggiungi tag prodotto
  • Nascondi prodotti
  • Pubblica prodotto
  • Rimuovi tag prodotto

Azioni per i trigger clienti

Puoi utilizzare le seguenti azioni Shopify con trigger che coinvolgono i clienti, ad esempio cliente creato:

  • Aggiungi tag cliente
  • Rimuovi tag cliente
  • Aggiorna nota cliente (per impostazione predefinita, questa azione sostituisce i contenuti della nota. Per aggiungere contenuti alla nota esistente, nel campo Nota inserisci: {{customer.note}} The content that you want to add to the note.)

Azioni che inviano messaggi

A qualsiasi flusso di lavoro è possibile aggiungere un'azione che invii un messaggio a te o al tuo staff.

Informazioni correlate

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis