Linee guida e limitazioni per il flusso di lavoro

Linee guida per creare flussi di lavoro, inclusi suggerimenti per flussi di lavoro che prevedono analisi dei rischi, verifica dell'inventario e cancellazione degli ordini.

Tempistica dei flussi di lavoro

In genere, i flussi di lavoro vengono eseguiti il prima possibile. Può tuttavia verificarsi un ritardo tra il momento in cui il trigger viene eseguito e il completamento della relativa azione. Shopify Flow non può garantire quando un flusso di lavoro viene avviato o terminato.

Flussi di lavoro di analisi del rischio

Puoi creare flussi di lavoro che verificano il livello di rischio di un ordine selezionando il trigger Rischio ordine analizzato. Per questo tipo di flusso di lavoro, non utilizzare gli altri trigger.

Il trigger Rischio ordine analizzato e le relative condizioni fanno riferimento solo ai risultati dell'analisi dei rischi di Shopify. I risultati forniti dalle app di terze parti per l'analisi del rischio di frode non sono applicabili.

Se il livello di rischio di un ordine è elevato, puoi aggiungere un tag all'ordine e richiedere al team del servizio clienti di verificarlo. Se il livello di rischio è medio o basso e il tuo negozio è impostato per acquisire manualmente i pagamenti, puoi fare in modo che il pagamento sia acquisito dal flusso di lavoro.

Esempio di flussi di lavoro

Flussi di lavoro di acquisizione dei pagamenti

Per acquisire il pagamento di un ordine, puoi utilizzare l'azione Acquisisci pagamento. È tuttavia necessario che il negozio sia configurato per acquisire manualmente i pagamenti. Nessun flusso di lavoro può interrompere l'acquisizione dei pagamenti automatici.

Monitora i flussi di lavoro di inventario

Per creare flussi di lavoro che tengano traccia delle modifiche dell'inventario, utilizza il trigger Quantità inventario modificata. Quando crei le tue condizioni, includine una che comprenda sia Quantità di variante del prodotto a inventario sia Precedente quantità di variante del prodotto a inventario.

La condizione Precedente quantità di variante del prodotto a inventario assicura l'esecuzione del flusso di lavoro la prima volta che l'inventario soddisfa la condizione Quantità di variante del prodotto a inventario. Se non utilizzi la condizione relativa alla precedente quantità, il flusso di lavoro potrebbe essere eseguito con maggiore frequenza rispetto al previsto.

  • Ad esempio, per ricevere una notifica quando l'inventario di una variante è inferiore a 5, imposta Quantità di variante del prodotto a inventario su 5 e Precedente quantità di variante del prodotto a inventario su 6:

    Esempio di flussi di lavoro

    Nell'esempio sopra indicato, nel negozio sono presenti 6 magliette. Giovanni ordina 1 maglietta. L'inventario scende a 5 e quindi viene inviata un'email di riordino. Più tardi, Marco ordina 1 maglietta. L'inventario è ora a 4, ma non viene inviata nessuna email di riordino. Se non si rispetta la condizione Precedente quantità di variante del prodotto a inventario, dopo l'ordine di Marco verrà inviata un'altra email.

  • Ad esempio, per ricevere una notifica quando l'inventario di una variante è superiore a 100, imposta Quantità di variante del prodotto a inventario su 100 e Precedente quantità di variante del prodotto a inventario su 99:

Annulla i flussi di lavoro di ordine

Per annullare gli ordini, puoi utilizzare l'azione Annulla ordine. Tuttavia, questa azione non effettua alcun rimborso al cliente. Il rimborso deve essere effettuato dal pannello di controllo Shopify. Se crei flussi di lavoro che annullano gli ordini, è consigliabile contrassegnare tali ordini in modo da poterli individuare facilmente e procedere al rimborso.

Se ricorri all'azione Annulla ordine e utilizzi Shopify per monitorare l'inventario, devi decidere quando restituire gli articoli all'inventario. Gli articoli possono essere restituiti all'inventario dal flusso di lavoro o quando effettui il rimborso dell'ordine. Nella maggior parte dei casi, è consigliabile restituire gli articoli all'inventario dopo il rimborso dell'ordine.

Se per restituire gli articoli all'inventario puoi aspettare fino al rimborso dell'ordine, controlla che nell'azione Annulla ordine l'opzione Restock the items for this order (Restituisci gli articoli all'inventario per questo ordine) non sia selezionata:

Impostazioni per un'azione **Annulla ordine** che non restituisce all'inventario gli articoli ordinati.

Se devi restituire all'inventario gli articoli ordinati quando l'ordine viene annullato, al momento del rimborso dell'ordine ricorda di disattivare l'opzione Restituisci articoli all'inventario (in caso contrario gli stessi articoli verranno restituiti all'inventario una seconda volta):

Pagamenti di rimborso con l'opzione di restituzione degli articoli all'inventario disattivata

Attivazione manuale flussi di lavoro

Non è possibile avviare manualmente un flusso di lavoro. Tutti i flussi di lavoro devono iniziare con un trigger da Shopify Flow o da un'app.

Attivazione dei flussi di lavoro per ordini preliminari e ordini

I flussi di lavoro che influiscono sugli ordini non si applicano agli ordini preliminari. Il flusso di lavoro si applica quando l'ordine preliminare sarà convertito in ordine vero e proprio.

Limitazioni per i connettori

I trigger delle app possono essere associati alle azioni delle app, ma non con un'azione Shopify (ad esempio Aggiungi tag cliente).

Le azioni possono essere abbinate a Shopify e trigger app. Ciò significa che un flusso di lavoro che utilizza un'azione per l'app può iniziare con un trigger proveniente da Shopify Flow (ad esempio, un ordine creato) o da un'app.

Uso di tag nei flussi di lavoro

I flussi di lavoro con condizioni che includono tag potrebbero non funzionare se all'ordine, al prodotto o al cliente sono associati più di 250 tag.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis