Esportazione o importazione dell'inventario con un file CSV

Puoi esportare un file CSV dell'inventario che contiene le quantità di inventario presso le tue sedi. Puoi utilizzare il file CSV esportato come modello per aggiornare le quantità d'inventario. Inoltre, puoi importare il file CSV per aggiornare Shopify con le quantità d'inventario per ciascun prodotto in ogni sede.

Esporta inventario

Puoi esportare un file CSV dell'inventario per creare un modello che contenga i tuoi prodotti o varianti di prodotto identificati univocamente per le sedi specificate o per esportare le quantità d'inventario da utilizzare in altri sistemi o procedure.

È possibile specificare se preferisci esportare i dati di tutte le sedi o solo quelli relativi a una sede specifica.

A seconda delle dimensioni dell'esportazione, il file verrà scaricato nel browser o inviato tramite email.

Procedura:

  1. Vai su Prodotti > Inventario.
  2. Fai clic su Esporta.
  3. Indica le righe che desideri esportare e se intendi esportarle da tutte le sedi o da una sola.
  4. Clicca su Esporta inventario.

Aggiornare le quantità di inventario

Dopo l'esportazione del file CSV per ottenere un template, è necessario aggiornare le quantità di inventario nel file.

Il file CSV dispone di varie colonne per aiutarti a identificare i prodotti, come descritto in Formato del file CSV dell'inventario. Quando converti il tuo negozio per utilizzare più sedi, modifica solo le colonne pertinenti.

Procedura:

  1. Apri il file CSV esportato in un programma di fogli di calcolo.

  2. Se il tuo file CSV contiene colonne relative a sedi di cui non intendi aggiornare l'inventario, elimina tali colonne per intero, incluse le intestazioni.

  3. Aggiorna le quantità nelle colonne delle altre sedi. I numero che inserisci in ogni riga possono essere positivi, negativi oppure 0. Puoi inoltre specificare Not stocked per indicare che il prodotto non è mai disponibile presso la sede.

  4. Salva il file CSV.

Importa inventario

Prima di importare l'inventario, assicurati che il formato del file CSV sia corretto.

Se non intendi aggiornare le quantità di una sede, verifica che la relativa colonna, inclusa l'intestazione, sia stata rimossa dal file CSV.

La procedura di importazione aggiorna (sovrascrive) solo le quantità d'inventario. Non crea sedi né aggiorna i valori identificativi del prodotto.

Importando le quantità d'inventario vengono sovrascritti i tuoi dati d'inventario, pertanto dovresti effettuare l'importazione solo quando non vengono effettuate altre rettifiche come, ad esempio, sulle vendite in corso o modifiche manuali.

Procedura:

  1. Vai su Prodotti > Inventario.
  2. Clicca su Importa.
  3. Scegli il file CSV aggiornato.
  4. Clicca su Importa inventario.
  5. Controlla quello che desideri importare e fai clic su Inizia importazione.

Formato del file CSV dell'inventario

Il file CSV dell'inventario contiene informazioni che identificano solamente un prodotto o una variante di prodotto e le quantità d'inventario presso le sedi specificate. È simile ad altri file CSV che utilizzi con Shopify, ma ha colonne diverse.

Il file CSV dell'inventario contiene le seguenti colonne:

  • Handle - L'handle è il nome univoco assegnato a ciascun prodotto. Può contenere lettere, trattini e numeri, ma non spazi. Nell'URL di ogni prodotto è utilizzato un handle.
  • Title - La colonna Title è facoltativa. Se la inserisci, i valori possono essere lasciati vuoti.
  • Option1 Name - Se il prodotto ha un'opzione, inseriscine il nome. Ad esempio, Colore. Per i prodotti con una sola opzione, impostala su Title.
  • Option1 Value - Se il prodotto ha un'opzione, inseriscine il valore. Ad esempio, Nero. Per i prodotti con una sola opzione, impostala su Default Title.
  • Option2 Name - Come sopra, ma può essere lasciata vuota.
  • Option2 Value - Come sopra, ma può essere lasciata vuota.
  • Option3 Name - Come sopra, ma può essere lasciata vuota.
  • Option3 Value - Come sopra, ma può essere lasciata vuota.
  • SKU - La colonna SKU è facoltativa. Se la inserisci, i valori possono essere lasciati vuoti. Al momento in Shopify le SKU non devono necessariamente essere univoche.
  • <Name of location> - Quantità d'inventario presso la sede specificata dal nome della colonna.

    Quando esegui un'importazione, includi una colonna per ogni sede di cui vuoi aggiornare l'inventario e rimuovi le colonne e le intestazioni relative a tutte le altre sedi.

    L'intestazione della colonna fa distinzione tra maiuscole e minuscole e deve corrispondere al nome di una delle tue sedi. Il numero può essere positivo, negativo, oppure 0. Puoi inoltre specificare Not stocked per indicare che il prodotto non è mai disponibile presso la sede.

Per identificare in modo univoco una variante, specifica valori per le colonne Handle, Option1 Value, Option2 Value e Option3 Value.

Il formato del tuo file CSV dell'inventario deve essere corretto e la sua estensione deve essere .csv.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis