Prezzi internazionali

Oltre a impostare regole di arrotondamento per i prezzi dei prodotti e le tariffe di spedizione, puoi anche controllare i prezzi internazionali impostando prezzi dei prodotti e adeguamenti dei prezzi separati per paesi e aree geografiche.

L'impostazione di prezzi di prodotto fissi ti consente di specificare il prezzo di qualsiasi prodotto in qualsiasi paese o area geografica. Se hai una grande quantità di prodotti per cui desideri impostare prezzi fissi, puoi importare i prezzi utilizzando un file CSV. Se utilizzi un'integrazione o un'app di terze parti, puoi impostare i prezzi dei prodotti per un paese o un'area geografica utilizzando l'API di Shopify.

Gli adeguamenti dei prezzi sono aumenti o diminuzioni percentuali del prezzo di base dei prodotti del negozio e si applicano a tutti i prodotti venduti ai clienti in un paese o un'area geografica.

Puoi visualizzare uno schema dettagliato della modalità di calcolo del prezzo di ciascun prodotto per ogni mercato.

Commissioni di conversione

Le commissioni di conversione valuta si applicano a tutti gli ordini multivaluta e vengono automaticamente incorporate nel prezzo convertito. Se imposti prezzi fissi per un mercato, devi includere le commissioni di conversione valuta.

Procedura di check-out

I prezzi internazionali vengono determinati in base all'indirizzo di spedizione del cliente e non in base alla valuta utilizzata per il pagamento dell'ordine. Se un cliente sceglie di spedire l'ordine in un paese o un'area geografica che non corrisponde alla selezione effettuata in negozio, al momento del check-out le relative limitazioni cambieranno i prezzi per fare in modo che corrispondano a quelli della destinazione della spedizione. Se utilizzi un metodo di pagamento che non supporta le limitazioni di check-out, i clienti potranno eseguire il check-out in una qualsiasi delle valute abilitate, anche se non corrisponde a quella dell'indirizzo di spedizione.

Ad esempio, sei un merchant che possiede un mercato primario in Canada e un mercato negli Stati Uniti con prezzi fissi per tutti i prodotti. Se un cliente effettua il check-out in dollari canadesi (CAD) e richiede che l'ordine venga spedito a un indirizzo negli Stati Uniti, Shopify cambierà i prezzi in dollari statunitensi (USD), aderendo ai prezzi fissi.

La tabella seguente elenca i gateway principali per i pagamenti Shopify e il loro livello di assistenza.

Gateway supportati
Metodo di pagamento Canale di pagamento Assistenza
Carta di credito Check-out con carta di credito Completamente supportato
Metodi Express Shop Pay Completamente supportato
Apple Pay Supportato ma senza limitazioni di check-out
Google Pay Supportato ma senza limitazioni di check-out
Metodi di pagamento locali Klarna Completamente supportato
Sofort Completamente supportato
iDeal Completamente supportato
Pagamenti EPS Completamente supportato
Bancontact Completamente supportato
Metodi di pagamento alternativi PayPal Express Supportato ma senza limitazioni di check-out
Amazon Pay Non supportato. I prezzi vengono convertiti nella valuta del negozio
Altri Non supportato. I prezzi vengono convertiti nella valuta del negozio

I gateway primari di terze parti non sono supportati. Tuttavia, puoi utilizzare il gateway di test Bogus per simulare ordini con prezzi internazionali.

I prezzi internazionali vengono accettati solo dai metodi dei canali di pagamento che utilizzano la pagina del carrello e il check-out di Shopify. Se utilizzi i pulsanti di check-out dinamico Acquista ora, inclusi Apple Pay e Google Pay, direttamente dalla pagina del prodotto, il carrello viene bypassato e i prezzi internazionali non vengono applicati. Per evitare questo problema, disabilita i pulsanti Acquista ora nelle pagine dei prodotti se utilizzi prezzi internazionali.

Impostazione degli adeguamenti dei prezzi per un mercato

L'impostazione di un adeguamento di prezzo ti consente di aumentare o diminuire il prezzo di tutti i prodotti per un paese o una regione determinati. Gli adeguamenti dei prezzi vengono visualizzati come percentuale, il che significa che un adeguamento di +100% raddoppia il prezzo dell'articolo, mentre un adeguamento di -50% riduce il prezzo dell'articolo della metà.

Procedura:

  1. Dal pannello di controllo Shopify vai a Impostazioni > Mercati.

  2. Nella sezione Altri mercati clicca su Gestisci accanto al mercato per il quale desideri adeguare i prezzi.

  3. Clicca su Gestisci accanto a Valuta e prezzi.

  4. Nella sezione Adeguamento del prezzo clicca su + per impostare un aumento dell'adeguamento del prezzo o su - per impostarne una diminuzione.

  5. Inserisci la percentuale di adeguamento.

  6. Clicca su Salva.

Puoi anche creare adeguamenti dei prezzi per un paese o un'area geografica utilizzando l'API del listino prezzi.

Impostazione di prezzi di prodotto fissi per un mercato

Puoi impostare i prezzi dei singoli prodotti per ogni mercato attivo dalla pagina Mercati del pannello di controllo Shopify. Puoi impostare prezzi fissi per alcuni o tutti i tuoi prodotti e le tue varianti. Per i mercati con più paesi, puoi impostare prezzi fissi solo utilizzando la valuta di base del mercato. I prezzi fissi che hai impostato sostituiscono automaticamente i prezzi internazionali convertiti per ogni mercato che hai attivato.

Se hai una grande quantità di prodotti per cui desideri impostare prezzi fissi, puoi importare i prezzi utilizzando un file CSV.

Per impostare un prezzo fisso, inserisci il prezzo internazionale nella valuta di base di ciascun mercato. Ad esempio, il mercato principale di Gabriele sono gli Stati Uniti con i dollari statunitensi. Ha un mercato con un solo paese contenente il Canada con i dollari canadesi come valuta di base e un mercato con più paesi contenente Australia e Nuova Zelanda con i dollari australiani come valuta di base. Gabriele inserisce prezzi fissi per ciascun mercato come segue:

  • Nel mercato comprendente il Canada inserisce il prezzo che desidera mostrare ai clienti in Canada. Ad esempio se vuole mostrare un prezzo di 5 CAD per un prodotto, inserisce 5.00.

  • Nel mercato contenente l'Australia inserisce il prezzo che desidera mostrare ai clienti in Australia. Ad esempio, se vuole mostrare un prezzo di 6 CAD per un prodotto, inserisce 6.00.

Dato che i prezzi fissi non possono essere inseriti per più paesi all'interno dello stesso mercato, ai clienti di Gabriele in Nuova Zelanda vengono mostrati i prezzi convertiti in dollari neozelandesi dal prezzo di base in dollari australiani. Ad esempio, un prodotto con un prezzo fisso di 6 AUD verrebbe mostrato a un cliente in Nuova Zelanda con un prezzo di circa 6,25 NZD.

Se in seguito Gabriele deciderà di voler inserire prezzi fissi per la Nuova Zelanda in dollari neozelandesi, potrà creare un nuovo mercato per la Nuova Zelanda.

Procedura:

  1. Dal pannello di controllo Shopify vai a Impostazioni > Mercati.

  2. Nella sezione Altri mercati, clicca su Gestisci accanto al mercato per il quale desideri visualizzare i prezzi.

  3. Accanto a Valuta e prezzi clicca su Gestisci.

  4. Nella barra di ricerca, digita il nome del prodotto per il quale desideri inserire prezzi fissi.

  5. Clicca sul prezzo accanto al prodotto che desideri modificare, quindi inserisci il nuovo prezzo fisso. Se il prodotto ha più varianti, clicca su Visualizza prezzi e inserisci i prezzi fissi per ciascuna variante.

  6. Clicca su Salva.

Se non desideri più utilizzare un prezzo fisso, clicca sul prezzo accanto al prodotto e clicca su Ripristina. Il prezzo viene ripristinato al prezzo convertito automaticamente.

Impostazione di prezzi di prodotto fissi utilizzando file CSV

Se hai una grande quantità di prodotti per cui desideri impostare prezzi fissi, puoi importare i prezzi utilizzando un file CSV.

Per aggiungere i prezzi dei prodotti, come prima cosa esporta un file CSV per i prodotti a cui desideri assegnare un prezzo in base al mercato. Il file di esportazione CSV contiene colonne aggiuntive per i prezzi e i prezzi di confronto dei prodotti per ogni mercato abilitato; le colonne utilizzano il nome di ciascun mercato. Puoi modificare il file CSV per aggiungere i prezzi e quindi importarlo nel negozio.

Per maggiori informazioni, consulta la sezione sull'uso dei file CSV.

Passaggio 1: esportazione di prodotti tramite un file CSV

Dal pannello di controllo Shopify puoi esportare un file CSV che contiene colonne per i prezzi e i prezzi di confronto per ogni mercato abilitato.

Se desideri esportare solo alcuni dei tuoi prodotti, puoi filtrare l'elenco dei prodotti per visualizzare e selezionare prodotti specifici per l'esportazione.

Per istruzioni più dettagliate, consulta Esportazione dei prodotti.

Passaggio 2: modifica del file CSV

Puoi modificare il file CSV dei prodotti che hai esportato dal pannello di controllo Shopify per aggiungere prezzi ai mercati. Se desideri rimuovere un prezzo del prodotto esistente per un mercato, rimuovi il valore dalla colonna, quindi importa il file CSV. Se rimuovi un'intera colonna di un mercato abilitato, il prezzo esistente rimarrà invariato.

Carica i prezzi dei prodotti esattamente come vuoi che vengano visualizzati in ogni mercato.

Se utilizzi prezzi dinamici con IVA inclusa per includere o escludere le imposte in base alla posizione del cliente, assicurati di controllare i paesi o le aree geografiche che includono le imposte nei prezzi per impostazione predefinita. Se hai un obbligo fiscale quando vendi in questi paesi o aree geografiche, carica i prezzi dei prodotti per includere l'aliquota fiscale locale.

L'immagine seguente mostra una sezione di esempio di un file CSV con i prezzi dei prodotti per mercati separati.

File CSV dei prezzi internazionale

Le intestazioni delle colonne nel file CSV dovrebbero rispecchiare il nome di ciascuno dei tuoi mercati. Ad esempio, se possiedi un mercato chiamato Nord America, l'intestazione della colonna in cui importare i prezzi per quel mercato dovrebbe essere Prezzo/Nord America.

Non puoi importare prezzi fissi diversi per più paesi o aree geografiche all'interno dello stesso mercato. Se devi farlo, ogni area o paese dovrebbero far parte di un mercato a sé.

I prezzi dei prodotti sono impostati nella valuta di base selezionata per ogni mercato; se un mercato contiene più paesi o aree geografiche, i prezzi fissi verranno convertiti in ogni valuta locale utilizzando il tasso di cambio in vigore. Se desideri vendere in più paesi o aree geografiche di un mercato, ma in una singola valuta, puoi disabilitare la multivaluta per quel mercato.

Passaggio 3: importazione dei prodotti con un file CSV

Dopo aver modificato il file CSV dei prodotti per aggiungere e cancellare i prezzi dei prodotti, potrai importarlo nel pannello di controllo Shopify. Il file CSV dei prodotti non deve contenere informazioni complete sul prodotto, ma deve contenere almeno le colonne Handle, Titolo, Opzione della variante e le colonne dei prezzi del mercato da importare.

Per istruzioni più dettagliate, consulta la sezione sull'importazione dei prodotti tramite un file CSV.

Passaggio 4: visualizzazione dei prezzi internazionali

Puoi visualizzare i prezzi di ciascuno dei tuoi mercati nella loro valuta di base dal pannello di controllo Shopify.

Procedura:

  1. Dal pannello di controllo Shopify vai a Impostazioni > Mercati.

  2. Nella sezione Altri mercati, clicca su Gestisci accanto al mercato per il quale desideri visualizzare i prezzi.

  3. Clicca su Gestisci accanto a Valuta e prezzi.

  4. I prezzi vengono visualizzati nella valuta di base per quel mercato. Per i prodotti con più varianti, clicca sul titolo del prodotto per visualizzare il prezzo di ciascuna variante.

Per visualizzare l'anteprima dei prezzi di più paesi o aree geografiche all'interno dello stesso mercato, devi disporre di un selettore di paese supportato, come l'app Geolocation, e visualizzarli in anteprima nel tuo negozio.

Impostazione di prezzi di prodotto fissi utilizzando l'API di Shopify

Se utilizzi un'app o un'integrazione di terze parti, tramite l'API PriceList, puoi impostare i prezzi di prodotto per un paese o un'area geografica.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis