Migrare da Lightspeed a Shopify

Se utilizzi Lightspeed Retail o Lightspeed eCommerce, puoi migrare i prodotti su Shopify. Devi installare il negozio eCom ed esportare i dati da Lightspeed. Una volta fatto, puoi importarli su Shopify utilizzando l'app Store Importer.

Passaggio 1: esporta i dati del tuo negozio da Lightspeed

Il primo passaggio per migrare il negozio Lightspeed su Shopify consiste nell'esportarne i dati da Lightspeed in formato CSV. Puoi esportare quattro file CSV separati:

Prima di iniziare l'esportazione, verifica di aver installato Lightspeed eCom.

Esportazione dei dati dei prodotti da Lightspeed eCommerce

Puoi scaricare le informazioni sui prodotti come varianti di prodotto, titolo, descrizione, immagini, prezzo, collezioni e tag con il file CSV dei prodotti Lightspeed eCommerce.

Procedura:

  1. Accedi al tuo account Lightspeed eCommerce.

    Inventario Lightspeed eCommerce

  2. Nella sidebar clicca su Tools (Strumenti), quindi su Exports (Esportazioni).

    Esportazioni Lightspeed eCommerce

  3. Nella pagina Exports (Esportazioni) clicca su Add export (Aggiungi esportazione).

  4. Seleziona Products (Prodotti) dal menu a discesa, quindi clicca su Export (Esporta).

  5. Nella pagina Exports (Esportazioni) clicca su Download (Scarica) accanto all'esportazione Inventory (Inventario).

  6. Quando richiesto, salva sul computer il file CSV dei prodotti Lightspeed eCommerce.

Esportazione dei dati dei clienti online da Lightspeed eCommerce

Puoi scaricare le informazioni per i clienti online come nome, email e indirizzo del cliente con il file CSV dei clienti Lightspeed eCommerce.

Procedura:

  1. Dalla sidebar di Lightspeed eCommerce clicca su Tools (Strumenti), quindi su Exports (Esportazioni).

  2. Nella pagina Exports (Esportazioni) clicca su Add export (Aggiungi esportazione).

  3. Seleziona Customers (Clienti) dal menu a discesa, quindi clicca su Export (Esporta).

  4. Nella pagina Exports (Esportazioni) clicca su Download (Scarica) accanto all'esportazione Customers (Clienti).

  5. Quando richiesto, salva sul computer il file CSV dei clienti Lightspeed eCommerce.

Esportazione dei dati dei codici a barre e dell'inventario da Lightspeed Retail POS

Puoi scaricare i dati di prodotto aggiuntivi come codici a barre dei prodotti Lightspeed, collezioni e inventario dei prodotti (incluso l'inventario multi sede) con il file CSV degli articoli Lightspeed Retail POS.

Se non hai bisogno di dati relativi a codici a barre o inventario, puoi ignorare l'esportazione di questo file.

Procedura:

  1. Accedi al tuo account Lightspeed Retail POS.

    Inventario Lightspeed Retail POS

  2. Nella sidebar clicca su Inventory (Inventario), quindi su Item Search (Ricerca articoli).

  3. Se sono presenti più sedi, assicurati di recuperare l'inventario di ogni sede. Nella barra degli strumenti di ricerca clicca su Advanced (Avanzate). Seleziona la casella di spunta Show All Locations (Mostra tutte le sedi). Nel menu a discesa Shops (Negozi) seleziona All Shops (Tutti i negozi).

    Inventario Lightspeed Retail POS

  4. Clicca su Search (Cerca). L'inventario di tutte le sedi viene visualizzato nell'elenco degli articoli.

  5. Clicca su Export (Esporta)

  6. Quando richiesto, salva sul computer il file CSV degli articoli Lightspeed Retail POS.

Esportazione dei dati dei clienti al dettaglio da Lightspeed Retail POS

Puoi scaricare le informazioni per i clienti al dettaglio e omnicanale come nome, email e indirizzo del cliente con il file CSV dei clienti Lightspeed Retail POS.

Procedura:

  1. Nella sidebar di Lightspeed Retail POS clicca su Customers (Clienti) e seleziona Customers (Clienti) dalle opzioni disponibili.

    Clienti Lightspeed Retail POS

  2. Clicca su Export (Esporta)

  3. Quando richiesto, salva sul computer il file CSV dei clienti Lightspeed Retail POS.

Passaggio 2: importa i dati del tuo negozio in Shopify

Dopo aver esportato i dati dei prodotti da Lightspeed, devi importare i file CSV su Shopify.

Un'importazione contenente il file CSV degli articoli Lightspeed Retail POS deve includere anche il file CSV dei prodotti Lightspeed eCommerce, in cui sono presenti informazioni obbligatorie sulle varianti di prodotto. Il file deve essere incluso nell'importazione dei dati.

L'app Store Importer supporta l'importazione da Lightspeed di dati relativi a prodotti, inventario e clienti, ma non quella dello storico ordini. Se nel tuo negozio Shopify hai installato sia il canale del negozio online che il canale POS, i prodotti importati sono disponibili su entrambi i canali.

Procedura:

  1. Dal pannello di controllo Shopify, clicca su App > Store Importer.

  2. Nella pagina Store Importer seleziona Lightspeed dal menu a discesa.

Se la piattaforma menzionata nella pagina Store Importer non è la piattaforma del negozio, scorri verso il basso fino alla fine della pagina e clicca su Seleziona una piattaforma diversa. Puoi quindi selezionare Lightspeed dal menu a discesa.

  1. Per caricare i file, clicca su Add file (Aggiungi file), quindi seleziona i file oppure trascinali e rilasciali nell'area Add file (Aggiungi file).

  2. Clicca su Continua import > Import.

Limitazioni note per i dati dei prodotti Lightspeed

Le colonne seguenti sono visibili nei file CSV esportati da Lightspeed, ma non vengono importate su Shopify perché il modello di dati standard non le supporta:

  • UPC
  • EAN
  • Manufact. SKU
  • Vendor/Supplier
  • Season
  • Department
  • MSRP
  • Tax class
  • Stock_Min
  • Stock_Alert
  • Volume
  • Colli
  • Size X/Y/Z
  • Size_Unit
  • Buy_Min/Max
  • US_Meta_Keywords
  • Custom Fields

Se desideri archiviare questi dati su Shopify, devi creare dei metafield per il negozio, a cui aggiungere manualmente i valori.

Le immagini delle varianti di prodotto vengono associate al prodotto principale.

Le categorie e le sottocategorie Lightspeed vengono importate come singole collezioni di prodotti.

Limitazioni note per i dati dei clienti Lightspeed

Le colonne seguenti sono visibili nei file CSV esportati da Lightspeed, ma non vengono importate su Shopify:

  • Tipo di cliente
  • Sconto
  • Data di nascita (DOB)
  • Titolo
  • Data/ora creazione
  • Numeri di telefono multipli (casa, lavoro, fax, cercapersone, cellulare)
  • Sito web
  • Email2

Nonostante Lightspeed consenta ai merchant di creare campi personalizzati sui profili cliente, questi non sono supportati nel modello di dati di Shopify. Se desideri archiviare questi dati su Shopify, devi installare un'app fedeltà che supporti questi campi aggiuntivi.

I clienti che hanno registrato solo un'azienda e nessun altro recapito vengono importati con il nome dell'azienda come nome.

Passaggio 3: verifica e aggiorna i tuoi dati importati

Se l'importazione dei dati è avvenuta correttamente, i dati relativi a prodotti e clienti sono disponibili nel tuo pannello di controllo Shopify. Se alcuni dei tuoi prodotti o clienti non sono stati importati correttamente, puoi aggiungerli manualmente.

La valuta per i prezzi dei prodotti è determinata dalla valuta del negozio Shopify.

Procedura:

  1. Nel pannello di controllo Shopify, controlla i dati relativi a prodotti, inventario e clienti per verificare che tutti i dati siano stati importati.

  2. Se alcuni dei dati non sono stati importati, aggiungi manualmente i prodotti mancanti o i record dei clienti mancanti.

Risoluzione dei problemi relativi agli errori di importazione dei dati

Se si verificano errori durante l'importazione dei dati con il file CSV, controlla le soluzioni ai problemi comuni di importazione dei CSV dei prodotti.

Se ti accorgi che i dati non sono stati importati come previsto, controlla le seguenti soluzioni.

Importazione avvenuta con modifiche

Al termine dell'importazione, la pagina di riepilogo dell'importazione riporta i dettagli dell'importazione. Controlla i messaggi nella sezione di verifica del riepilogo di importazione per eventuali errori. Puoi modificare manualmente le informazioni importate cliccando su Visualizza articoli accanto a questi messaggi.

Mancata importazione di alcuni record di prodotti o clienti

Se alcuni dei tuoi prodotti o clienti non vengono importati, puoi aggiungere un prodotto o aggiungere un cliente.

Eventuali clienti con lo stesso indirizzo email o numero di telefono non sono inclusi in un'importazione. Se due o più clienti condividono indirizzo email o numero di telefono, viene importata solo la voce cliente creata più di recente.

Limiti alla creazione della variante di prodotto

Se il tuo negozio ha più di 50.000 varianti di prodotto, puoi crearne fino a un limite di 1.000 al giorno.

Importazione dell'inventario multi-sede non riuscita

Per importare un inventario multi sede, devi prima creare le sedi su Shopify. I nomi su Shopify devono corrispondere esattamente a quelli su Lightspeed. I nomi delle sedi sono indicati nelle intestazioni delle colonne del file CSV degli articoli Retail POS tra le colonne Qty e Price.

Se tenti di importare l'inventario multi sede prima che le sedi siano state create su Shopify, l'importazione non andrà a buon fine.

I codici a barre sono impostati su quelli a 13 cifre di Lightspeed

L'app Store Importer imposta i codici a barre per prodotti e varianti sul codice a barre a 13 cifre stampato (in base all'ID di sistema). Se come codice a barre scansionabile utilizzi codici a barre a 8 cifre stampati o di altro tipo (UPC/EAN/SKU), devi inserire manualmente questi dati. Per farlo, importa prima i dati dei prodotti con l'app Store Importer per poi poter modificare in blocco il campo dei codici a barre e inserire manualmente i dati del codice a barre corretto.

Le varianti di prodotto con lo stesso nome vengono importate, ma non i relativi codici a barre/inventario

Se sono presenti prodotti duplicati, i codici a barre e l'inventario non possono essere abbinati alle varianti di prodotto. Queste vengono importate correttamente e contrassegnate durante l'importazione; dovrai aggiungere manualmente i codici a barre e l'inventario.

Le varianti di prodotto con prezzi variabili sui canali di vendita verranno importate con un prezzo pari a 0

Shopify non supporta prezzi specifici per i singoli canali di vendita. I prodotti con prezzi variabili vengono importati, ma non pubblicati e non sono disponibili per la vendita su nessun canale. I prodotti interessati vengono contrassegnati con un messaggio di errore nell'app Store Importer. Per modificare prezzi e disponibilità, clicca sul link fornito per accedere al prodotto. Se sono presenti molti errori relativi al prezzo variabile, puoi utilizzare il bulk editor o il CSV dei prodotti generico per apportare più modifiche contemporaneamente.

Duplicazione dei clienti

Su Shopify i clienti non possono condividere uno stesso indirizzo email o numero di telefono. Se questo avviene per due o più clienti, viene importata solo la voce cliente più recente, saltando gli altri clienti.

Importare i dati su un'importazione esistente

Se ritieni di aver omesso un elemento nella tua importazione precedente, puoi importare nuovamente i dati del tuo negozio sull'importazione attuale cliccando su Inizia nuova importazione.

  • Se il tuo negozio Shopify o l'importazione precedente contengono già i clienti, allora sono aggiornati. I clienti vengono prima abbinati in base all'indirizzo email e poi in base al numero di telefono se non viene trovata alcuna corrispondenza con l'indirizzo email. Se viene rilevata una corrispondenza, il record esistente verrà aggiornato come segue:

    • Gli stati di esenzione fiscale e sottoscrizione marketing vengono sovrascritti.
    • Vengono aggiunti tag, indirizzi e note dell'importazione.
    • Se i campi di nome, cognome o numero di telefono sono vuoti nel record esistente e inclusi nel record cliente importato, sono aggiunti.
  • Se un'importazione contiene prodotti già presenti nel tuo negozio Shopify, i prodotti corrispondenti nell'importazione vengono saltati e non sono importati. Nel Riepilogo dell'importazione viene mostrato un elenco dei prodotti saltati dopo il completamento dell'importazione.

Elimina un'importazione dei dati del negozio

Se non sei soddisfatto dell'importazione dei dati, puoi eliminarla. Ad esempio, se l'importazione dei dati contiene molti articoli non riusciti, potrebbe essere utile rimuovere l'importazione e riprovare. Puoi eliminare solo la tua ultima importazione. Devi attendere che i dati vengano eliminati completamente prima di iniziare un'altra importazione.

Procedura

  1. Nella pagina Importa completa , fai clic su Elimina importazione.

  2. Nella finestra di dialogo Elimina importazione , fai clic su Elimina importazione.

Dopo aver eliminato tutti i file importati, fai clic su Inizia nuova importazione per iniziare un'altra importazione.

Considerazioni sulle password dei clienti

Poiché le password sono crittografate, non puoi migrare le password dei clienti da un'altra piattaforma a Shopify. Di conseguenza, vengono migrati su Shopify solo i record dei clienti anziché gli account dei clienti.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis