Descrizioni colonne file CSV degli ordini

Descrizioni per le colonne del file CSV degli ordini.

Per importare ordini in Shopify utilizzando l'app Transporter, serve un file CSV che contenga solo questo tipo di record.

File CSV di esempio

Scarica un file di esempio per il CSV degli ordini: orders.csv

Puoi utilizzare lo strumento riga di comando di Transporter per generare questo file CSV oppure puoi attenerti al formato descritto di seguito per crearne uno tu stesso.

Descrizione colonne

La tabella seguente indica le intestazioni delle colonne del file CSV.

I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole. I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.

Colonna Descrizione
Name
(Obbligatorio)
Identificativo dell'ordine che vedi nel pannello di controllo Shopify e che il cliente vede sulla fattura. Questo identificativo deve essere unico all'interno del tuo negozio. Ad esempio, n. 1001, 1001-A e SH1001. Questa colonna è obbligatoria.
Email Indirizzo email del cliente.
Financial Status Stato dei pagamenti associati all'ordine. Valori validi:
  • pending - I pagamenti sono in sospeso. Un pagamento in questo stato potrebbe fallire. Controlla di nuovo per accertarti che i pagamenti siano stati effettuati correttamente.
  • authorized - I pagamenti sono stati autorizzati.
  • partially_paid - L'ordine è stato pagato parzialmente.
  • paid - I pagamenti sono stati effettuati.
  • partially_refunded - I pagamenti sono stati parzialmente rimborsati.
  • refunded - I pagamenti sono stati rimborsati.
  • voided - I pagamenti sono stati annullati.
Fulfillment Status Stato dell'ordine in termini di voci evase. Valori validi:
  • fulfilled - Ogni voce dell'ordine è stata evasa.
  • partial - Almeno una voce dell'ordine è stata evasa.
  • restocked - Ogni voce dell'ordine è stata restituita all'inventario e l'ordine è stato annullato.
Currency Codice di tre lettere (formato ISO 4217) della valuta utilizzata per il pagamento. Ad esempio, USD o EUR.
Cancel Reason Ragione per cui l'ordine è stato annullato. Valori validi:
  • customer - Il cliente ha annullato l'ordine.
  • fraud - L’ordine era fraudolento.
  • inventory - I prodotti nell'ordine non erano nell'inventario.
  • declined - Il pagamento è stato rifiutato.
  • other - Motivo non presente in questo elenco.
I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.
Cancelled At Data e ora (formato ISO 8601) in cui l’ordine è stato annullato.
Closed At Data e ora (formato ISO 8601) in cui l’ordine si è chiuso.
Note Nota facoltativa allegata all'ordine. Questa nota può essere visualizzata dal cliente. Ad esempio, "Il cliente ha cambiato idea".
Tags Serie di tag separati da virgole, utilizzati come filtri e per la ricerca. Ciascuno dei tag separati da virgole può contenere fino a 255 caratteri. Ad esempio, "Verificato, imballato, consegnato".
Phone Numero di telefono univoco del cliente, in formato [E.164](https://it.wikipedia.org/wiki/E.164) . Un numero di telefono può essere formattato utilizzando diversi formati, ma ogni formato deve rappresentare un numero che può essere composto in qualsiasi parte del mondo. I seguenti formati sono tutti validi:
6135551212
+16135551212
(613)555-1212
+1 613-555-1212
Referring site Sito web dove il cliente ha trovato il link che lo ha condotto al tuo negozio. Ad esempio, "http://www.unesempio.com"
Processed At Data e ora (formato ISO 8601) in cui l’ordine è stato originariamente creato sull'altra piattaforma. Questo valore appare sull'ordine nel pannello di controllo Shopify e corrisponde alla data usata nei report analitici. Il valore predefinito è la data e l'ora di importazione dell'ordine.
Source Name Luogo di origine dell'ordine (ad esempio, il nome della piattaforma). Questo valore non può essere modificato dopo l'importazione. Ad esempio, Transporter.
Total Weight Somma di tutti i pesi (formattati come numeri interi) delle voci dell'ordine in grammi. Ad esempio, 11.
Total Tax Questa colonna è obbligatoria quando all'interno dell'ordine viene addebitata una qualsiasi imposta (ad esempio, quando c'è un valore nella colonna Prezzo imposta 1). Somma di tutte le imposte (Prezzo imposta 1, ..., Imposta di spedizione 1) applicate all'ordine (deve essere un numero positivo). Se non includi alcun valore in questa colonna, il valore totale del tuo ordine non includerà alcun addebito fiscale.
Shipping Company Nome dell'azienda, se ne esiste una associata all'indirizzo di spedizione.
Shipping Name Nome e cognome della persona associata all'indirizzo di spedizione. A un indirizzo deve essere associato un nome, che può corrispondere a Shipping Name o a Shipping First Name più Shipping Last Name.
Shipping Phone Numero di telefono (formato E.164) associato all'indirizzo di spedizione. Un numero di telefono può essere formattato utilizzando diversi formati, ma ogni formato deve rappresentare un numero che può essere composto in qualsiasi parte del mondo. I seguenti formati sono tutti validi:
6135551212
+16135551212
(613)555-1212
+1 613-555-1212
Shipping First Name Nome della persona associata all'indirizzo di spedizione. A un indirizzo deve essere associato un nome, che può corrispondere a Shipping First Name più Shipping Last Name o a Shipping Name.
Shipping Last Name Cognome della persona associata all'indirizzo di spedizione. A un indirizzo deve essere associato un nome, che può corrispondere a Shipping First Name più Shipping Last Name o a Shipping Name.
Shipping Address1 Prima riga dell’indirizzo di spedizione. Questa colonna è obbligatoria per l'indirizzo. Ad esempio, Via delle Gardenie 10.
Shipping Address2 Riga facoltativa dell'indirizzo di spedizione. Ad esempio, Scala B, int. 12.
Shipping City Nome della città dell’indirizzo di spedizione. Questa colonna è obbligatoria per l'indirizzo di spedizione. Ad esempio, Milano o Roma.
Shipping Province Nome della suddivisione territoriale (provincia, stato, distretto o territorio), dove risiede il cliente. Se includi questa colonna, è obbligatoria la colonna Shipping Province Code. Ad esempio, Torino, Palermo, Nuovo Galles del Sud o New York.
Shipping Province Code Questa colonna è obbligatoria quando è presente la colonna Shipping Province. Codice assegnato alla suddivisione territoriale del paese (ISO 3166-2), come lo stato, la provincia, il distretto o il territorio. Il codice ISO3116-2 presenta le seguenti parti:
  • codice paese a 2 caratteri - non includere questa parte.
  • trattino (-) che separa le due parti del codice - non includere il trattino.
  • codice suddivisione 1-3 caratteri - includi solo questa parte.
codice suddivisione ISO 3166-2 Codice provincia
IT-BO (Bologna, Italia) BO
US-NY (New York, Stati Uniti) NY
Ar-B (Buenos Aires, Argentina) B
FR-21 (Côte-d'Or, Francia) 21
Shipping Country Nome del paese dell’indirizzo di spedizione. Questa colonna è obbligatoria per l'indirizzo. Ad esempio, Italia, Francia o Australia.
Shipping Country Code Codice di due lettere (codice ISO 3166-1 alpha-2) del paese dell'indirizzo del cliente, ad esempio, IT per l'Italia. Specificare il valore di Shipping Country code anche quando è specificato Shipping Country.
Shipping Zip Codice postale o CAP dell'indirizzo del cliente. Ad esempio, K2P 1L4, 90210 o 110 012.
Billing Company Azienda della persona associata all'indirizzo di fatturazione.
Billing Name Nome e cognome del cliente associato al pagamento. A un indirizzo deve essere associato un nome, che può corrispondere a Billing Name o a Billing First Name più Billing Last Name.
Billing Phone Numero di telefono (formato E.164) associato all'indirizzo di fatturazione. Un numero di telefono può essere formattato utilizzando diversi formati, ma ogni formato deve rappresentare un numero che può essere composto in qualsiasi parte del mondo. I seguenti formati sono tutti validi:
6135551212
+16135551212
(613)555-1212
+1 613-555-1212
Billing First Name Nome della persona associata al metodo di pagamento. A un indirizzo deve essere associato un nome, che può corrispondere a Billing First Name più Billing Last Name o a Billing Name.
Billing Last Name Cognome della persona associata al metodo di pagamento. A un indirizzo deve essere associato un nome, che può corrispondere a Billing First Name più Billing Last Name o a Billing Name.
Billing Address1 Prima riga dell'indirizzo di fatturazione. Ad esempio, Via delle Gardenie 10. Questa colonna è obbligatoria per l'indirizzo di fatturazione.
Billing Address2 Riga facoltativa dell'indirizzo di fatturazione. Ad esempio, Scala B, int. 12.
Billing City Nome della città dell'indirizzo di fatturazione. Questa colonna è obbligatoria per l'indirizzo di fatturazione. Ad esempio, Milano, Parigi o Il Cairo.
Billing Province Nome della suddivisione territoriale (provincia, stato, distretto o territorio) dell'indirizzo di fatturazione. Se includi questa colonna, è obbligatoria la colonna Shipping Province Code. Ad esempio, Città del Messico, New York, Nunavut e Nuovo Galles del Sud.
Billing Province Code Questa colonna è obbligatoria quando è presente la colonna Billing Province. Codice assegnato alla suddivisione territoriale del paese (ISO 3166-2), come lo stato, la provincia, il distretto o il territorio. Il codice ISO3116-2 presenta le seguenti parti:
  • codice paese a 2 caratteri - non includere questa parte.
  • trattino (-) che separa le due parti del codice - non includere il trattino.
  • codice suddivisione 1-3 caratteri - includi solo questa parte.
codice suddivisione ISO 3166-2 Codice provincia
IT-BO (Bologna, Italia) BO
US-NY (New York, Stati Uniti) NY
Ar-B (Buenos Aires, Argentina) B
FR-21 (Côte-d'Or, Francia) 21

Billing Zip Codice postale o CAP dell'indirizzo del cliente. Ad esempio, K2P 1L4.
Billing Country Nome del paese dell’indirizzo di fatturazione. Questa colonna è obbligatoria per l'indirizzo di fatturazione. Ad esempio, Canada, India o Germania.
Billing Country Code Codice di due lettere (codice ISO 3166-1 alpha-2) del paese dell'indirizzo del cliente, ad esempio, IT per l'Italia. Specificare il valore di Country code anche quando è specificato Country.
Lineitem Name
(Obbligatorio)
Nome dell'articolo (variante di prodotto) ordinato. Ad esempio, maglietta blu. Questa colonna è obbligatoria.
Lineitem Variant ID ID dell'articolo (variante del prodotto) che è stato ordinato. Usa questa colonna per collegare l'articolo in questo ordine a una variante di prodotto esistente nel tuo negozio. Devi assicurarti che l'ID in questa colonna corrisponda all'ID di una variante di prodotto del tuo negozio o devi lasciare la colonna vuota. Se l'app Transporter non trova nel tuo negozio una variante di prodotto che corrisponde all'ID in questa colonna, l'importazione verrà comunque eseguita. L'ID verrà ignorato, ma non verrà comunicato che c'è stato un problema. Ad esempio, 7513594.
Lineitem Quantity Numero degli articoli (varianti di prodotto) ordinati. Questa colonna accetta un numero intero positivo. Il valore predefinito è 1. Ad esempio, 3.
Lineitem Price
(Obbligatorio)
Prezzo (decimale) dell'articolo (variante di prodotto) prima dell'applicazione di eventuali sconti. Ad esempio, 10.50 0.25 e 30.
Lineitem Compare At Price Prezzo di confronto o suggerito dell'articolo (variante di prodotto). Ad esempio, 15.
Lineitem SKU Numero SKU (stock keeping unit) dell'articolo (variante di prodotto).
Lineitem Requires Shipping Se per l'articolo (variante di prodotto) è richiesta la spedizione. Valori validi:
  • true - l'articolo richiede la spedizione.
  • false - l'articolo non richiede la spedizione.
I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.
Lineitem Taxable Se l'articolo (variante di prodotto) è imponibile. Valori validi:
  • true - l'articolo è soggetto a imposta.
  • false - l'articolo non è soggetto a imposta.
I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.
Lineitem Fulfillment Status Quanto manca all'evasione dell'ordine. Valori validi:
  • fulfilled
  • partial
I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.
Taxes Included Indica se le imposte erano incluse nell'ordine originale. Valori validi:
  • true - le imposte sono incluse nel totale parziale. Quando questo valore è impostato su true, tutte le imposte sono incluse nel prezzo, comprese quelle sulle singole voci dell'ordine e sulle tariffe di spedizione.
  • false - le imposte non sono incluse nel totale parziale. Questo è il valore predefinito.
I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.
Tax 1 Title Nome della prima imposta addebitata. Ad esempio, HST o VAT.
Tax 1 Price Importo (ISO 4217) dell'imposta da addebitare per le voci dell'ordine. Ad esempio, 1,50. Quando è presente un valore per questa colonna, devi includere anche la colonna Total Tax.
Tax 1 Rate Aliquota (decimale) da addebitare per le voci dell'ordine. Ad esempio, .07 per un'aliquota fiscale del 7%.
Tax 2 Title Nome della seconda imposta addebitata.
Tax 2 Price L'importo (ISO 4217) dell'imposta da addebitare. Quando è presente un valore per questa colonna, devi includere anche la colonna Total Tax.
Tax 2 Rate Aliquota fiscale da addebitare per le voci dell'ordine.
Tax 3 Title Nome della terza imposta addebitata.
Tax 3 Price Importo (ISO 4217) dell'imposta da addebitare per le voci dell'ordine. Quando è presente un valore per questa colonna, devi includere anche la colonna Total Tax.
Tax 3 Rate Aliquota fiscale da addebitare per le voci dell'ordine.
Transaction processed at Data e ora (formato ISO 8601) in cui la transazione è stata originariamente eseguita sull'altra piattaforma. Questo valore appare sull'ordine nel pannello di controllo Shopify e corrisponde alla data usata nelle Analisi di Shopify. Il valore predefinito è la data e l'ora di importazione dell'ordine.
Transaction amount Importo (decimale) di denaro oggetto della transazione. Ad esempio, 50,00. Questa colonna è obbligatoria quando stai effettuando un pagamento parziale o un rimborso parziale.
Transaction kind Tipo di transazione. Questa colonna è obbligatoria quando è inclusa una qualsiasi delle colonne di transazione. Valori validi:
    • authorization - L'importo che il cliente ha accettato di pagare è stato autorizzato, ma non acquisito. Il periodo di autorizzazione, in cui il negozio attende l'acquisizione del pagamento, è di 7-30 giorni (a seconda del servizio di pagamento utilizzato).
    • capture - Trasferimento del denaro messo a disposizione con l'autorizzazione.
    • sale - Autorizzazione e acquisizione di un pagamento in un unico passaggio.
    • void - Annullamento di un'autorizzazione o acquisizione in sospeso.
    • refund - Restituzione parziale o totale del denaro acquisito al cliente.
    I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.
Stato transazione Stato della transazione. Valori validi:
  • success - Transazione completata correttamente dal canale di pagamento. Questo è il valore predefinito.
  • pending - Il canale ha ricevuto le informazioni sulla transazione, ma ha risposto indicando che ha bisogno di più tempo per completarla.
  • failure - Il canale ha risposto che la transazione è fallita (ad esempio, perché la carta è stata rifiutata o perché il negozio non ha configurato correttamente il canale di pagamento).
  • error - Si è verificato un errore di comunicazione (ad esempio, la risposta del canale non è stata ricevuta o il canale non ha ricevuto la richiesta).
I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.
Transaction gateway Nome del canale attraverso cui la transazione è stata eseguita. Un elenco dei gateway è disponibile sulla pagina dei canali di pagamento di Shopify.
Transaction location ID Identificatore della sede dove è stata effettuata la transazione. Questo ID deve corrispondere a quello di una sede impostata sul negozio (i valori che non corrispondono agli ID delle sedi di transazione del negozio non vengono importati).
Transaction Source Name Origine della transazione. Esempi di valori: web, pos, iphone e android.
Shipping line code Riferimento al metodo di spedizione. Il valore predefinito è Shipping line title.
Shipping line price Valore del metodo di spedizione. Questa colonna è obbligatoria quando è inclusa la colonna Shipping line title.
Shipping line title Titolo del metodo di spedizione. Questa colonna è obbligatoria quando è inclusa la colonna Shipping line price.
Shipping line carrier identifier Identificatore del servizio di trasporto che ha fornito la tariffa di spedizione. Di solito è necessario un valore quando si utilizza il servizio di un corriere di terze parti.
Shipping line requested fulfillment service ID Identificatore del servizio di evasione ordini che ha richiesto il metodo di spedizione. Di solito è necessario un valore quando il metodo di spedizione richiede l'elaborazione da parte di un fornitore di terze parti.
Shipping Tax 1 Title Nome dell'imposta addebitata sulla voce di spedizione. Ad esempio, HST.
Shipping Tax 1 Rate Aliquota fiscale (decimale) da addebitare per la voce di spedizione. Ad esempio, 0,15 per un'aliquota fiscale del 15% (percentuale) sulla spedizione.
Shipping Tax Price Importo (formato ISO 4217) dell'imposta da addebitare sulla voce di spedizione. Quando è presente un valore per questa colonna, devi includere anche la colonna Total Tax. Ad esempio, 1,50.
Discount code Il codice sconto. Se includi la colonna Discount type, questa colonna è obbligatoria.
Discount amount Valore (nella valuta del negozio) dello sconto dedotto dall'ordine. Se includi la colonna Discount type, questa colonna è obbligatoria.
Discount type

Tipo di sconto. Valori validi:

  1. fixed_amount - il codice sconto era pari a un importo specifico. Questo è il valore predefinito.
  2. percentage - il codice di sconto era per un importo percentuale.
  3. shipping - lo sconto consisteva nell'offerta della spedizione gratuita, purché il costo di spedizione fosse inferiore al valore impostato come amount. Ad esempio, se Discount amount è 30 e il costo di spedizione è di 30 dollari, lo sconto è di 30 dollari. Se Discount amount è 30 e il costo di spedizione è di 100 dollari, allora non c'è sconto.
  4. I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole.

Metafield Namespace Contenitore per una serie di metafield. Per importare i metafield, occorre che siano inseriti valori in tutte e 4 le colonne dei metafield (Metafield Namespace, Metafield Key, Metafield Value e Metafield Value Type). Devi definire un namespace personalizzato per i tuoi metafield in modo da distinguerli dai namespace usati dalle app e da Shopify (incluso il namespace predefinito global). Lunghezza massima: 20 caratteri.
Metafield Key Nome del metafield. Lunghezza massima: 30 caratteri. Questa colonna è obbligatoria se sono incluse altre colonne di metafield.
Metafield Value Informazioni da memorizzare come metadati. Questa colonna è obbligatoria se sono incluse altre colonne di metafield.
Metafield Value Type Tipo di informazione del metafield. Valori validi:
  • string
  • integer
  • json_string
I valori tengono conto della differenza tra maiuscole e minuscole. Questa colonna è obbligatoria se sono incluse altre colonne di metafield.

Osservazioni

Nome del file

Il nome del file CSV deve includere la parola order (nome del tipo di oggetto che contiene). Ad esempio, file_order.csv. Il file deve essere nel formato UTF-8.

Indirizzi

L'indirizzo di spedizione dell'ordine diventa l'indirizzo predefinito del cliente. Quando importi un ordine a cui è associato un cliente, l'app Transporter controlla se il cliente è presente nel negozio Shopify:

  • Se Transporter trova il cliente, l'ordine viene associato al cliente e l'indirizzo di spedizione dell'ordine è impostato come indirizzo predefinito del cliente.
  • Se Transporter non trova il cliente, lo aggiunge associandogli l'ordine.

Transazioni multiple

Puoi aggiungere transazioni a un ordine creando righe separate per ogni transazione. In ogni riga deve essere incluso Order name, in modo da collegare le transazioni all'ordine.

Maggiori informazioni

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis