Conversioni di valuta e rischio

La conversione di valuta avviene al momento della transazione, ad esempio quando si acquisisce un pagamento, si emette un rimborso o si riceve un chargeback. Il tasso di cambio utilizzato è sempre quello valido al momento della transazione.

Puoi visualizzare lo schema dettagliato di una transazione nella timeline di un ordine.

Definizioni e conversioni di valuta

Il tuo negozio ha tre tipi di valute:

  • Valuta del negozio: la valuta del pannello di controllo Shopify. È la valuta che usi per definire i prezzi dei tuoi prodotti e delle varianti e che viene visualizzata nei tuoi report.
  • Valuta locale (indicata anche come valuta cliente o di presentazione): la valuta che il cliente vede nel tuo negozio e che utilizza quando paga gli ordini al check-out.
  • Valuta di pagamento: la valuta utilizzata da Shopify per il deposito di denaro sul tuo conto bancario.

Rischi legati alla conversione di valuta

I tassi di cambio fluttuano in continuazione. Ogni volta che si verifica un ritardo nell'elaborazione di pagamenti o rimborsi, esiste la possibilità di perdere o guadagnare denaro a causa delle conversioni di valuta.

È possibile perdere o guadagnare denaro nelle seguenti situazioni:

Conversioni automatiche del tasso di cambio

Quando vendi in più valute, i prezzi del tuo negozio online vengono convertiti nella valuta del cliente. I prezzi nel negozio cambiano automaticamente con i tassi di cambio del mercato. Non puoi impostare manualmente i prezzi dei prodotti in valute diverse.

I prezzi vengono convertiti moltiplicando il prezzo del negozio per il tasso di conversione della valuta, aggiungendo la commissione di conversione e applicando quindi le regole di arrotondamento della singola valuta, se applicabili. I prezzi convertiti comprendono i costi di conversione della valuta. Ad esempio, quando il prezzo di un prodotto dal valore di $ 10,00 viene convertito in euro, il prezzo convertito di € 8,90 comprende il tasso di conversione della valuta e la commissione di conversione:

<br>(**Product price** x **currency conversion rate**) x (**1** + **currency conversion fee**)</br>
  <br>($10.00 USD x 0.867519) x (1 + .015) = &euro;8.81</br>

Se hai abilitato le regole di arrotondamento, il totale viene arrotondato a € 8,90.

Conversioni manuali del tasso di cambio

Sui piani Shopify, Advanced Shopify e Shopify Plus, puoi impostare il tasso di cambio manualmente. In questo modo, puoi bloccare una tariffa fissa per ciascuna valuta abilitata e non dovrai preoccuparti delle variazioni dei tassi di cambio. I prezzi non cambieranno con i tassi di mercato.

Quando ti avvali di tassi di conversione manuali, potresti guadagnare o perdere denaro a seconda della variazione rispetto ai tassi di cambio attuali di mercato.

Si applica una commissione di conversione alla conversione di valuta. Se desideri includere questa commissione nella tariffa manuale, moltiplica la tariffa per la commissione di conversione del paese del tuo negozio. Ad esempio, un tasso di cambio da USD a EUR con una commissione di conversione di 1,5% potrebbe apparire così: 0,90867 x 1,015 = 0,9223.

Puoi abilitare le conversioni di tariffa manuale dalle impostazioni di Shopify Payments.

Procedura:

  1. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Gestisci. 3. Nella sezione Valute, clicca su Modifica accanto alla valuta che desideri modificare. 4. Seleziona Utilizza una tariffa manuale. 5. Clicca su Salva.

Regole di arrotondamento

Durante la procedura di conversione valuta, i prezzi possono essere arrotondati per assicurare che le cifre finali siano omogenee. I prezzi convertiti cambiano in base al mercato dei cambi valuta, ma le regole di arrotondamento aiutano a mantenere i prezzi stabili.

Le regole di arrotondamento non si applicano alle tariffe di spedizione o ai buoni regalo.

Puoi abilitare le regole di arrotondamento e visualizzare in anteprima i prezzi convertiti dalle impostazioni di Shopify Payments.

Procedura:

  1. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Gestisci. 3. Nella sezione Valute, clicca su Abilita per l'Arrotondamento del prezzo. 4. Nella sezione Valute abilitate, clicca sulla valuta che desideri visualizzare in anteprima.

Regole di arrotondamento personalizzate

Le regole di arrotondamento personalizzate ti consentono di controllare meglio le cifre finali dei prezzi convertiti. Ad esempio, puoi decidere di far terminare tutti i tuoi prezzi in USD con 0,99 e in EUR con 0,90. I prezzi convertiti variano in base al mercato dei cambi valuta, ma le regole di arrotondamento personalizzate aiutano a mantenere i prezzi stabili.

Puoi selezionare da un elenco di regole di arrotondamento personalizzate nelle impostazioni di Shopify Payments. Le regole di arrotondamento devono essere abilitate prima di poter applicare quelle personalizzate.

Procedura:

  1. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Gestisci. 3. Nella sezione Valute, clicca su*Modifica* accanto alla valuta che desideri modificare. 4. Imposta la nuova regola di arrotondamento e le cifre finali per il prezzo convertito. 5. Clicca su Salva.

Pagamenti acquisiti manualmente

Quando vendi in più valute, l'importo che ricevi come pagamento si basa sul tasso di cambio nel momento in cui effettui l'addebito sulla carta di credito del cliente. Se acquisisci i pagamenti manualmente, l'addebito sulla carta di credito del cliente viene effettuato quando elabori il suo ordine e non nel momento in cui il cliente invia l'ordine. Il cambio valuta potrebbe variare tra il momento dell'autorizzazione e il momento dell'acquisizione manuale dei fondi e questo può comportare una piccola discrepanza.

Nel pannello di controllo Shopify, gli ordini in valute diverse vengono convertiti nella valuta del tuo negozio, in modo che sia più semplice segnalare le vendite. Fino a quando non effettuerai l'addebito per l'ordine al cliente, i valori convertiti saranno delle stime.

Ad esempio, la valuta del tuo negozio è USD e vendi in USD e EUR. Il tuo cliente crea un ordine per l'acquisto di una libreria da 90 €. Quando invia il suo ordine, 1 $ è pari a 0,90 €.

Esempio di ordine
Prezzo valuta negozio Prezzo valuta cliente Importo dell'ordine stimato
$ 100 USD € 90 EUR $ 100 USD

Pochi giorni dopo il tasso di cambio cambia e 1 $ è ora pari a 0,85 €. Addebiti la carta di credito del cliente per 90 €. Poiché il tasso di conversione della valuta è cambiato e 1 $ = 0,85 €, i 90 € si convertono in 98 $. Ricevi 98 $.

Esempio di acquisizione del pagamento per un ordine dopo una fluttuazione della valuta
Prezzo valuta negozio Prezzo valuta cliente Importo acquisito convertito in valuta negozio
$ 100 USD € 90 EUR $ 98 USD

Rimborsi

Spesso intercorre un intervallo di tempo tra quando un cliente crea un ordine e il momento in cui effettua un reso. Di conseguenza, l'importo convertito ricevuto per l'ordine in genere non equivale all'importo convertito restituito con il rimborso. Ti consigliamo di rimborsare l'intero importo pagato dal cliente nella sua valuta locale. Questo significa che potresti perderci o guadagnarci a causa delle conversioni valutarie. Maggiori informazioni sui rimborsi degli ordini quando vendi in più valute.

Chargeback

Quando un titolare di una carta inizia un chargeback, le conversioni di valuta vengono applicate utilizzando il tasso di conversione al momento del trasferimento dei fondi e non quello al momento dell'ordine.

Shopify converte l'importo da rimborsare, accredita l'importo contestato al titolare della carta e paga la commissione alla banca del titolare della carta per tuo conto, sottraendo l'importo da rimborsare dal tuo prossimo pagamento. Per questa conversione di valuta non ti viene addebitata alcuna commissione.

Se contesti il chargeback e questo si risolve a tuo favore, l'importo contestato nel chargeback ti viene rimborsato insieme alla commissione di chargeback in base al tasso di conversione attuale.

Maggiori informazioni sull'elaborazione dei chargeback.

Shopify Payments e altri gestori dei pagamenti

Solo Shopify Payments è in grado di elaborare i pagamenti nella valuta locale del cliente. Se il tuo cliente seleziona una valuta locale e sceglie un'opzione di pagamento da un altro gestore dei pagamenti, il prezzo pagato dal cliente viene convertito nella valuta del tuo negozio. Di conseguenza, il prezzo che il cliente paga è superiore al prezzo del prodotto nella valuta del tuo negozio.

Ad esempio, la valuta del tuo negozio è USD e vendi una t-shirt per 10 $. Il cliente sceglie di visualizzare il tuo negozio utilizzando EUR e il prezzo della t-shirt è di 8,90 €. Se il cliente esegue il check-out utilizzando un gestore dei pagamenti diverso da Shopify Payments, il prezzo della t-shirt viene convertito da EUR a USD (ad esempio, 0,132481) e il cliente paga la t-shirt 10,08 $.

Se il cliente esegue il check-out utilizzando Shopify Payments, il pagamento viene elaborato nella sua valuta locale. Per esempio:
(Prezzo del prodotto x tasso di conversione della valuta) + commissione di conversione di valuta
(10,00 $ x 0,867519) + 1,5% = 8,81 €
Se hai abilitato le regole di arrotondamento, Shopify arrotonda il totale e il cliente paga 8,90 €.

Inoltre, se vuoi incoraggiare i clienti a utilizzare Shopify Payments, usa gli script Shopify per nascondere altri gestori dei pagamenti per i clienti che scelgono una valuta straniera al momento del check-out.

Vendita e liquidazione in valute diverse e vendita in più valute

La maggior parte delle conversioni di valuta viene eseguita tra la valuta locale del cliente e la valuta del tuo negozio. Se la valuta del tuo negozio è diversa dalla tua valuta di pagamento, le conversioni di valuta vengono eseguite tra la valuta locale del cliente e la valuta di pagamento.

Maggiori informazioni

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis