Condivisione dei dati Facebook

Le impostazioni sulla condivisione dei dati nel canale Facebook ti permettono di scegliere come raccogliere i dati e il comportamento di navigazione dei clienti nel tuo negozio online. Gli strumenti di condivisione dei dati, come il pixel e l'API delle conversioni di Facebook ti consentono di monitorare gli ordini e altri eventi, il che può aiutarti ad analizzare il traffico del negozio e a migliorare la definizione dei destinatari degli annunci tramite inserzioni dinamiche.

La condivisione dei dati è una scelta. Anche se i dati dei clienti migliorano la performance delle campagne e il monitoraggio delle vendite, non tutti vogliono condividere i propri dati. È importante informare i clienti sul modo in cui condividi i dati e decidere quale tipo o quanti dati desideri condividere. Assicurati che la tua Informativa sulla privacy sia aggiornata per fornire queste informazioni ai clienti.

Scelta del livello di condivisione dei dati dei clienti di Facebook

Il canale Facebook ti consente di scegliere il modo in cui desideri raccogliere e condividere i dati tra il tuo negozio online e Facebook. Nelle impostazioni sulla condivisione dei dati hai tre livelli tra cui scegliere: Standard, Avanzato o Massimo. Per maggiori informazioni sul monitoraggio dei clienti, consulta la sezione Cookie e monitoraggio clienti.

Se selezioni il livello Standard, un pixel di Facebook monitora il comportamento di navigazione dei clienti nel tuo negozio online. Un blocco degli annunci basato su browser può impedire ai pixel di Facebook di condividere i dati.

Se selezioni il livello Avanzato, un pixel di Facebook condivide i dati personali dei clienti utilizzando la corrispondenza avanzata, che gli consente di estrarre il nome, la posizione, l'indirizzo email e il numero di telefono nonché il comportamento di navigazione dei clienti nel negozio online per migliorarne monitoraggio. I blocchi degli annunci basati sul browser possono impedire al pixel di monitorare i dati. Per maggiori informazioni sulla corrispondenza avanzata, consulta la documentazione di Facebook sulla corrispondenza avanzata per il web.

Se selezioni Massimo, il negozio utilizzerà l'API Conversions di Facebook e il pixel di Facebook. I dati vengono condivisi utilizzando il browser web del cliente e dai server di Shopify vengono inviati direttamente ai server di Facebook. I dati inviati da server a server non possono essere bloccati dai blocchi degli annunci basati sul browser. L'impostazione Massimo condivide i dati personali dei tuoi clienti in modo che corrispondano agli utenti sulla rete di Facebook. Le informazioni raccolte con questa impostazione includono il nome, la posizione, l'indirizzo email e il numero di telefono dei clienti, così come il loro comportamento di navigazione nel negozio online. Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di Facebook sull'API Conversions.

Per maggiori informazioni sulla condivisione dei dati, consulta la sezione Cookie e monitoraggio clienti.

Best practice per la condivisione dei dati

Dato che sei tu a decidere le modalità di condivisione dei dati personali dei tuoi clienti, devi assicurarti che questi ultimi comprendano come raccogli ed elabori i loro dati personali. Inserisci queste informazioni in un'Informativa sulla privacy nel tuo negozio. Per aiutarti nella formulazione, puoi utilizzare il generatore di informativa sulla privacy di Shopify.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis