Invio di messaggi con i flussi di lavoro

Crea flussi di lavoro che inviano messaggi a te o al tuo staff. Ad esempio, puoi creare un flusso di lavoro che ti invia un'email ogni volta che ricevi un ordine ad alto rischio.

Quando invii un messaggio, è utile includere dettagli relativi a cliente, ordine o prodotto in questione. Per farlo, aggiungi variabili ai messaggi.

Per inviare un messaggio in un flusso di lavoro, scegli un'azione apposita.

Invia un'email

L'azione Invia email invia automaticamente un'email dall'indirizzo flow@shopify.com. Se riscontri problemi nel ricevere email da Flow, assicurati che il tuo sistema di posta elettronica non stia filtrando le email provenienti da questo indirizzo. Per inviare email a più persone, separa gli indirizzi email con una virgola. Non puoi utilizzare le variabili per personalizzare l'indirizzo.

Invio di una richiesta HTTP

L'azione Invia richiesta HTTP collega il flusso di lavoro a un server web o a un URL e invia richieste HTTP. La richiesta HTTP può supportare i metodi HTTP indicati di seguito:

  • Get - Invia una richiesta per ricevere informazioni dal server.
  • Delete - Rimuove una risorsa dal server.
  • Head - Recupera le response header HTTP del server.
  • Options - Recupera le opzioni e le funzionalità supportate dal server.
  • Patch - Aggiorna parzialmente una risorsa sul server.
  • Put (Inserisci) - Aggiorna una risorsa sul server.
  • Post - Crea o sostituisce una risorsa nel server.

Invio di una richiesta HTTP

  1. Nel flusso di lavoro, clicca su Aggiungi azione.
  2. Seleziona Invia richiesta HTTP.
  3. Nella sezione Metodo HTTP, compila i campi come indicato di seguito:

    1. Seleziona uno dei metodi HTTP.
    2. Nel campo URL, inserisci l'URL del server.
    3. Facoltativo: se l'API a cui passi i dati richiede l'aggiunta di informazioni all'URL, effettua una delle operazioni seguenti: - Se l'API richiede informazioni nell'header, specifica i parametri nella tabella Header per passarli all'URL. Se l'API consente l'aggiunta di informazioni all'header o al percorso URL, utilizza l'header. Questa opzione è più sicura rispetto all'aggiunta di informazioni al percorso URL.
    4. Se l'API richiede informazioni nel percorso URL, aggiungi variabili alla parte che indica il percorso dell'URL, che si trova dopo la terza barra. Ad esempio, nell'URL https://shopify.com/{{order.id}} la parte che indica il percorso è {{order.id}}.
  4. Nel campo Headers (Intestazioni) aggiungi una coppia chiave-valore. Puoi anche aggiungere variabili alla chiave o al valore.

  5. Nel campo Testo aggiungi il contenuto da inviare al server. Quando invii messaggi, è utile includere dettagli relativi a cliente, ordine o prodotto in questione. Per farlo, devi utilizzare le variabili.

  6. Clicca su Salva.

Codici di risposta

Inviata la richiesta HTTP, la tua app deve rispondere a Flow con un codice di stato HTTP entro 30 secondi. Se dopo 30 secondi non ha ricevuto risposta, Flow chiude la connessione all'app e invia nuovamente la richiesta.

La tabella seguente descrive le modalità con cui Flow elabora il codice di stato dopo aver ricevuto una risposta.

In che modo Flow elabora i codici di stato.
Codici di stato Modalità con cui Flow elabora il codice di stato
200 Success Flow presume che la richiesta POST sia stata elaborata dalla tua app.
202 Success Flow presume che la richiesta POST sia stata accettata dalla tua app.
Errori 4XX Client

Se la tua app invia un codice di stato 429 (troppe richieste) senza l'header Retry-After, Flow rinvia la richiesta HTTP (POST) a intervalli crescenti per un massimo di 24 ore.

Se la tua app invia un codice di stato 429 (troppe richieste) con l'header Retry-After (che specifica un tempo di attesa), Flow rinvia la richiesta HTTP (POST) dopo che è trascorso il tempo di attesa (formattato in secondi).

Se la tua app invia un altro codice 4XX, Flow presume che si sia verificato un errore e non rinvia la richiesta POST.

Errori 5XX Server Flow rinvia la richiesta HTTP (POST) ad intervalli crescenti per un massimo di 24 ore.
Altro codice di stato Se la tua app restituisce un codice non descritto in questa tabella, la richiesta di messaggio viene considerata non riuscita e la richiesta POST non viene inviata nuovamente.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis