Reimpostare l'autenticazione in due passaggi

Se hai verificato la proprietà del tuo dominio, puoi ripristinare l'autenticazione in due passaggi per gli utenti dell'organizzazione per i quali è stato bloccato l'accesso al proprio account. L'autenticazione in due passaggi può essere ripristinata solo per gli utenti con un indirizzo email associato al dominio verificato.

Ad esempio, la tua organizzazione ha verificato il dominio example.com e due degli utenti dell'organizzazione, Marco e Giorgia, non possono accedere ai propri account perché bloccati. Poiché Giorgia utilizza l'email giorgia@example.com, indirizzo con il dominio che hai verificato, per lei potrai ripristinare l'autenticazione in due passaggi. Marco, invece, utilizza l'indirizzo email marco@gmail.com, indirizzo che si appoggia a un dominio pubblico e che, quindi, non può essere verificato dalla tua organizzazione. Per questo motivo, non potrai reimpostare l'autenticazione in due passaggi per Marco. Per ottenere nuovamente l'accesso, Marco dovrà inserire un codice di ripristino oppure, se non ne possiede più, dovrà contattare l'Assistenza Shopify.

Reimpostare l'autenticazione in due passaggi

Il ripristino dell'autenticazione in due passaggi richiede l'accesso alla Gestione utente.

Procedura:

  1. Nel pannello di controllo dell'organizzazione Shopify, vai a Utenti.
  2. Clicca sul nome dell'utente per il quale devi ripristinare l'autenticazione in due passaggi.
  3. Nella sezione Sicurezza, clicca su Ripristina autenticazione.
  4. Conferma i dati di accesso.
  5. Clicca su Ripristina.

Dopo che avrai ripristinato l'autenticazione in due passaggi e se richiesto dalla tua organizzazione, all'utente verrà richiesto di impostare un nuovo metodo di autenticazione in due passaggi.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis