Verifica del dominio

La verifica della proprietà del dominio è un processo che ti consente di provare la proprietà dei domini email associati agli utenti della tua organizzazione. Dopo aver verificato la proprietà di un dominio, puoi sfruttare le seguenti funzionalità di sicurezza:

  • Autenticazione SAML
  • Gestione degli utenti SCIM
  • Reimpostazione dell'autenticazione in due passaggi

Prima di verificare il dominio

Prima di verificare il tuo dominio, valuta le attività seguenti.

Imposta misure di sicurezza provvisorie

La verifica della proprietà del dominio della tua organizzazione è un processo che può richiedere alcuni giorni. Se intendi configurare l'autenticazione SAML o la gestione degli utenti SCIM, valuta la possibilità di configurare metodi di autenticazione alternativi nel frattempo, come la richiesta di autenticazione a due fattori.

Controllo dei propri domini

I domini sono associati a una sola organizzazione. Per la verifica, utilizza domini esclusivi per la tua organizzazione: se verifichi la proprietà un dominio che viene rivendicato anche da un'altra organizzazione, tale organizzazione non potrà più utilizzarlo.

Supponiamo, ad esempio, che la tua organizzazione sia una sussidiaria di un'azienda più grande e che entrambe utilizzino Shopify. Potresti avere utenti con credenziali di accesso basate su indirizzi email sia della tua organizzazione sia dell'azienda madre. Se configurassi la verifica per il dominio condiviso dalla tua organizzazione sussidiaria e dall'azienda madre, il dominio di quest'ultima non potrà più essere utilizzato da altre organizzazioni che utilizzano Shopify. In questo caso, dovresti utilizzare solo il dominio registrato nella tua organizzazione sussidiaria.

Se sono presenti utenti associati a un dominio necessario per un'altra organizzazione su Shopify, non rivendicare tale dominio. In situazioni simili, le richieste di verifica della proprietà vengono esaminate manualmente e potrebbero essere rifiutate.

Non puoi verificare un dominio disponibile al grande pubblico, come gmail.com.

Verifica del dominio

La verifica del dominio richiede l'accesso alla Gestione utente.

Procedura:

  1. Nel pannello di controllo dell'organizzazione Shopify, vai su Utenti > Sicurezza.
  2. Nella sezione Verifica dominio, clicca su Aggiungi dominio.
  3. Inserisci il nome del tuo dominio, quindi clicca su Avanti.
  4. Clicca sul pulsante Copia per copiare il valore TXT.
  5. Accedi al tuo account personale nel provider di dominio e incolla il valore TXT che hai copiato.
  6. Clicca su Richiedi verifica.

Lo stato del dominio è ora In attesa. La procedura di verifica del dominio può richiedere alcuni giorni. Una volta completata, lo stato del dominio verrà aggiornato a Verificato o Non verificato e ti verrà inviata un'email di notifica con maggiori informazioni. Se ritieni che il tuo dominio sia stato rifiutato per errore o se hai riscontrato problemi durante la verifica, contatta l'Assistenza Shopify Plus.

Se hai intenzione di utilizzare l'autenticazione SAML per gli utenti della tua organizzazione, puoi iniziare a configurarla: non devi attendere che il tuo dominio sia verificato.

Aggiunta di un record TXT

La procedura per apportare modifiche alle impostazioni DNS varia a seconda del provider. In generale, dovresti essere in grado di accedere al record TXT individuando le impostazioni DNS, l'area per la gestione del dominio, la configurazione DNS o simili.

Aggiungere un record TXT ai domini Shopify

Se hai acquistato il tuo dominio da Shopify, aggiungi un record TXT nella sezione Domini del pannello di controllo Shopify.

Procedura:

  1. Dal pannello di controllo Shopify passa a Negozio online > Domini.
  2. Nella sezione Domini gestiti da Shopify clicca sul nome del dominio da verificare.
  3. fai clic su Impostazioni DNS;
  4. Clicca su Aggiungi record personalizzato, quindi seleziona il tipo di record.
  5. Nel campo Nome, procedi in uno dei seguenti modi: - Se stai verificando il tuo dominio primario, inserisci @.

    • Se stai verificando un sottodominio, inserisci solo il nome del sottodominio. Ad esempio, se il sottodominio è retail.domain@example.com, inserisci retail.
  6. Nel campo Valore TXT, inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo.

  7. Clicca su Confirm (Conferma).

Aggiungere un record TXT a domini di terze parti

La procedura per aggiungere un record TXT alle impostazioni DNS varia a seconda del provider di dominio. In generale, dovresti essere in grado di accedere al record TXT individuando le impostazioni DNS, l'area per la gestione del dominio, la configurazione DNS o simili.

Di seguito sono riportati alcuni passaggi da seguire per specifici provider di dominio. Se il tuo provider non è presente in questo elenco o se non riesci ad aggiungere un record TXT, contatta il provider per ricevere assistenza.

Elenco di esempio di host di dominio di terze parti
1&1 IONOS 123 Reg Bluehost
Domain.com Enom GoDaddy
Google Domains OVH Namecheap
Network Solutions Register Soluzioni Blacknight
HostGator

Aggiungere un record TXT a 1&1 IONOS

  1. Accedi al tuo account 1&1 IONOS.
  2. Nella sezione Your domain (Il tuo dominio), clicca su Manage Domain (Gestisci dominio).
  3. Clicca su DNS.
  4. Clicca su TXT.
  5. Nel campo Host name (Nome host) inserisci @.
  6. Nel campo Value (Valore), inserisci il valore TXT che hai copiato dal pannello di controllo Shopify.
  7. Clicca su Salva.

Aggiungere un record TXT a 123 Reg

  1. Accedi al tuo account 123 Reg.
  2. Clicca su Control Panel (Pannello di controllo).
  3. Seleziona il nome di dominio che desideri verificare dal menu a discesa, quindi clicca su Manage (Gestisci).
  4. Nella sezione Advanced Domain Settings (Impostazioni di dominio avanzate) clicca su Manage DNS (Gestisci DNS).
  5. Clicca sulla scheda Advanced DNS (DNS avanzato).
  6. Seleziona TXT/SPF dal menu a discesa.
  7. Nel campo Host name (Nome host) inserisci @.
  8. Nel campo Destination TXT (Destinazione TXT), inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo Shopify.
  9. Clicca su Add (Aggiungi).

Aggiungere un record TXT a Bluehost

  1. Accedi al tuo account Bluehost.
  2. Clicca sulla scheda Domains (Domini).
  3. Accanto al nome di dominio che desideri verificare, clicca su Manage (Gestisci), quindi seleziona DNS.
  4. Accanto alla sezione TXT(Text) (TXT(Testo)), clicca su Add record (Aggiungi record).
  5. Nel campo Host Record (Record host) inserisci @.
  6. Nel campo TXT Value (Valore TXT) inserisci il valore copiato dal pannello di controllo Shopify.
  7. Clicca su Salva.

Aggiungere un record TXT a Domain.com

  1. Accedi al tuo account Domain.com.
  2. Clicca su Manage (Gestisci) sul nome di dominio che desideri verificare.
  3. Clicca su DNS & Nameservers (DNS e nameserver).
  4. Clicca su DNS Records (Record DNS).
  5. Clicca su Add DNS record (Aggiungi record DNS).
  6. Clicca sul pulsante accanto a TXT.
  7. Nel campo Name (Nome) inserisci @.
  8. Nel campo Content (Contenuto) inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo Shopify.
  9. Clicca su Salva.

Aggiungere un record TXT a Enom

  1. Accedi al tuo account Enom.
  2. Clicca su Domini.
  3. Clicca su My domains (I miei domini).
  4. Clicca sul nome di dominio che desideri verificare.
  5. Clicca su Host records (Record host).
  6. Clicca su New row (Nuova riga).
  7. Nel campo Host name (Nome host) inserisci @.
  8. Nel menu a discesa Record Type (Tipo di record), seleziona TXT.
  9. Nel campo Address (Indirizzo) inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo Shopify.
  10. Clicca su Salva.

Aggiungere un record TXT a GoDaddy

  1. Accedi al tuo account GoDaddy.
  2. Nella pagina I miei prodotti, clicca su DNS accanto al nome di dominio che desideri verificare.
  3. Fai clic su Aggiungi.
  4. Dall'elenco Type (Tipo), seleziona TXT.
  5. Nel campo Host inserisci @.
  6. Nel campo TXT Value (Valore TXT) inserisci il valore copiato dal pannello di controllo Shopify.
  7. Clicca su Salva.

Aggiungere un record TXT a Google Domains

  1. Accedi al tuo account Google Domains.
  2. Clicca sul nome di dominio che desideri verificare.
  3. Clicca sul pulsante del menu.
  4. Clicca su DNS.
  5. Vai alla sezione Record di risorse personalizzati.
  6. Nel campo Name (Nome) inserisci @.
  7. Nel menu Tipo, seleziona TXT.
  8. Nel campo Testo inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo Shopify.
  9. Fai clic su Aggiungi.

Aggiungere un record TXT a OVH

  1. Accedi al tuo account OVH.
  2. Nella sezione My products and services (I miei prodotti e servizi), clicca sul nome di dominio che desideri verificare.
  3. Clicca su Add an entry (Aggiungi una voce).
  4. Seleziona TXT come tipo di record.
  5. Nel campo Value (Valore), inserisci il valore TXT che hai copiato dal pannello di controllo Shopify.
  6. Fai clic su Avanti.
  7. Clicca su Confirm (Conferma).

Aggiungere un record TXT a Namecheap

  1. Accedi al tuo account Namecheap.
  2. Accanto al dominio che desideri verificare, clicca su Manage (Gestisci).
  3. Clicca su Advanced DNS (DNS avanzato).
  4. Nella sezione Host Records (Record host), clicca su Add New Record (Aggiungi nuovo record).
  5. Seleziona TXT come tipo di record.
  6. Nel campo Host inserisci @.
  7. Nel campo Value (Valore), inserisci il valore TXT che hai copiato dal pannello di controllo Shopify.
  8. Clicca su Save All Changes (Salva tutte le modifiche).

Aggiungere un record TXT a Network Solutions

  1. Accedi al tuo account Network Solutions.
  2. Nella sezione My Domain Names (I miei nomi di dominio), clicca su Edit DNS (Modifica DNS).
  3. Clicca su Change Where Domain Points (Modifica il puntamento del dominio).
  4. Seleziona Advanced DNS (DNS avanzato) e clicca su Continue (Continua).
  5. Nella sezione Text(TXT Records) (Testo(record TXT)), clicca su Edit TXT Records (Modifica record TXT).
  6. Nel primo campo Host vuoto, inserisci @.
  7. Nel campo Testo inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo Shopify.
  8. Clicca su Continua.
  9. Clicca su Salva modifiche.

Aggiungere un record TXT a Register

  1. Accedi al tuo account Register.
  2. Nella sezione My Products & Services (I miei prodotti e servizi), clicca su My Domain Names (I miei nomi di dominio).
  3. Nella sezione Manage (Gestisci) del dominio che desideri verificare, clicca su Edit Advanced DNS Records (Modifica record DNS avanzati).
  4. Nella sezione Update Advanced DNS (Aggiorna DNS avanzati), clicca su Edit TXT Records (Modifica record TXT).
  5. Nel record in cui Host è impostato su @, nel campo Text (Testo) inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo.
  6. Clicca su Continua.
  7. Clicca su Salva modifiche.

Aggiungere un record TXT a Blacknight Solutions

  1. Accedi al tuo account Blacknight.
  2. Nella pagina Websites (Siti web), clicca sul dominio che desideri verificare.
  3. Clicca su DNS.
  4. Clicca su DNS records (Record DNS).
  5. Clicca su Add New DNS Record (Aggiungi nuovo record DNS).
  6. Seleziona TXT dal menu a discesa.
  7. Nel campo dati inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo Shopify.

Aggiungere un record TXT a HostGator

  1. Accedi al tuo account HostGator.
  2. Clicca su Launch cPanel (Avvia cPanel).
  3. Nella sezione Domains (Domini), clicca su Advanced Zone Editor (Editor di zona avanzato).
  4. Seleziona TXT dall'elenco Type (Tipo).
  5. Nel campo Name (Nome) inserisci il tuo nome di dominio.
  6. Nel campo TXT Data (Dati TXT) inserisci il valore TXT copiato dal pannello di controllo Shopify.
  7. Clicca su Add record (Aggiungi record).

Dopo aver verificato il dominio

Dopo che avrai verificato la proprietà del dominio, il record TXT verrà periodicamente controllato per verificare che il dominio sia ancora di proprietà della tua organizzazione.

Se il dominio resta sprovvisto di record TXT per 30 giorni, riceverai un'email in cui ti verrà richiesto di aggiungerlo nuovamente. Se non viene aggiunto entro 10 giorni dalla ricezione dell'email, lo stato del dominio verrà modificato in Non verificato. Se il dominio risulta Non verificato, non è possibile utilizzare l'autenticazione SAML o ripristinare l'autenticazione in due passaggi.

Rimuovi domini

Se non hai più bisogno di un dominio o se ne hai aggiunto uno per errore, puoi rimuoverlo.

Procedura:

  1. Verifica che nessun utente che utilizza l'autenticazione SAML abbia un ID Shopify o un indirizzo email associato al dominio da rimuovere.
  2. Verifica di non aver impostato l'autenticazione SAML su Obbligatoria.
  3. Nel pannello di controllo dell'organizzazione Shopify, vai su Utenti > Sicurezza.
  4. Nella sezione Verifica dominio, clicca sull'icona di eliminazione.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis