Configurare le imposte per l'Unione Europea

Se hai appena cominciato a usare Shopify, prima di iniziare a vendere devi stabilire se hai l'obbligo di addebitare imposte. Potrebbe essere necessario registrarti in diversi paesi che applicano l'IVA. A quel punto, potrai configurare le imposte in Shopify per assicurarti di addebitare le aliquote corrette in ciascun paese di vendita all'interno dell'Unione europea.

Prima di iniziare a configurare le imposte UE su Shopify

Devi stabilire se è necessario addebitare l'imposta sulle vendite. In caso di dubbi, consulta l'autorità fiscale locale o un commercialista.

Se disponi di una presenza significativa in un paese membro con IVA, potresti dover contattare ciascuna delle agenzie di competenza e registrarti. Il processo varia in base al luogo in cui si trova la tua attività, al luogo di vendita e ai singoli requisiti governativi.

Per i link alle diverse autorità fiscali nazionali dei paesi membri, consulta le informazioni fiscali di riferimento dell'Unione europea.

Configura le regioni in cui sei registrato

Dopo esserti registrato nei paesi membri con IVA e aver ottenuto il tuo numero di partita IVA, potrai configurare le imposte. Dovrai eseguire questa operazione solo una volta.

Procedura:

  1. Dal pannello di controllo Shopify, vai a Impostazioni > Imposte.
  2. Nella sezione Regioni fiscali, accanto a Unione europea, clicca su Imposta.
  3. Nella sezione Partite IVA, clicca su Aggiungi partita IVA.
  4. Seleziona un paese in cui sei registrato.
  5. In Partita IVA, inserisci il tuo numero di partita IVA.
  6. Clicca su Aggiungi partita IVA.
  7. (Facoltativo) Aggiungi più regioni e numeri di conto cliccando su Aggiungi partita IVA.

Dopo aver impostato le zone fiscali, puoi creare eccezioni fiscali per i prodotti per i quali non si applicano le aliquote fiscali predefinite.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis