Imposte negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti l’imposta sulle vendite dipende da due concetti importanti: il nesso e l’imposta basata sull’origine o sulla destinazione. In molti casi è possibile impostare aliquote fiscali automatiche per gestire le complessità delle imposte sulle vendite.

Se hai bisogno di informazioni sui moduli 1099-K e utilizzi Shopify Payments, consulta i Report fiscali.

Nozioni di imposte sulle vendite negli Stati Uniti

Nesso

Se vi è un nesso, o una connessione, tra la tua azienda e uno stato, allora dovrai probabilmente addebitare in tale stato le imposte sulle vendite. Tradizionalmente, un nesso si verifica quando si ha una presenza fisica in uno stato, come un negozio o un magazzino. In alcuni stati la definizione di nesso include la sollecitazione, la presenza di inventario o i servizi di evasione degli ordini.

Nel mese di giugno del 2018 la Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito che gli stati possono ordinare anche ai venditori online di riscuotere imposte in base al cosiddetto "economic nexus". Per informazioni sulle ripercussioni di questa disposizione sulla tua attività commerciale, consulta gli articoli South Dakota v Wayfair: Economic Nexus, Sales Tax & Ecommerce e Set up taxes for economic nexus pubblicati nel blog di Shopify.

In caso di dubbi sul nesso, rivolgiti a un consulente fiscale.

Destinazione o origine come base

Un altro fattore è il criterio adottato dallo stato per determinare le imposte: in base alla destinazione o in base all’origine:

  • Nella maggior parte degli stati l’imposta è basata sulla destinazione, ossia l’aliquota fiscale applicata è determinata dalla normativa dello stato in cui consegni il prodotto.

  • Negli stati dove viene calcolata in base all’origine, l’imposta sulle vendite si basa sul luogo in cui si trova il venditore. A partire da dicembre 2017, solo questi stati si basano sull’origine: Arizona, Illinois, Mississippi, Missouri, New Mexico, Ohio, Pennsylvania, Tennessee, Texas, Utah e Virginia.

  • In California la situazione è più complicata: le imposte a livello di stato, contea e città sono basate sull’origine, ma tutte le imposte distrettuali sono basate sulla destinazione.

Per entrambi i casi, la posizione è determinata dal codice postale a 5 cifre dell’indirizzo del negozio o dell’indirizzo di spedizione del cliente. Nei calcoli delle imposte vengono quindi usate le aliquote in vigore per quel codice postale.

In caso di dubbi sulla rilevanza per te di questi dettagli, rivolgiti a un consulente fiscale.

Regole del venditore remoto

Un venditore remoto è un venditore che non si trova nello stato, ma ha un nesso in tale stato. Molti stati che si basano sull’origine hanno regole per i venditori remoti. Se sei un venditore remoto in uno di questi stati, dovrai addebitare le imposte in base alla località del tuo cliente.

Ad esempio, gestisci un’attività online con sede a New York, ma hai anche un nesso in Illinois (uno stato che si basa sull’origine). Ciò significa che sei un venditore remoto nello stato dell’Illinois. Quando un cliente dell’Illinois effettua un ordine, devi addebitare l’imposta sulle vendite in base alla sua posizione in Illinois.

Esempi di tasse negli Stati Uniti

Supponiamo che gestisci un negozio online a Orlando, in Florida. Non hai presenze o nessi in nessun altro stato.

  • Se vendi a un cliente a Miami, in Florida, addebiterai le imposte perché hai un nesso nello stato (è lo stato in cui hai sede). La Florida è uno stato basato sulla destinazione, quindi le aliquote fiscali specifiche sono determinate dal codice postale dell’indirizzo di spedizione del cliente a Miami.
  • Se vendi a un cliente a New York, non applicherai alcuna imposta a quel cliente, perché non hai un nesso a New York.

Per il prossimo esempio, supponiamo che gestisci un negozio online a Pittsburgh, in Pennsylvania. Non hai nessi in nessun altro stato.

  • Se vendi a un cliente a Harrisburg, Pennsylvania, addebiterai le imposte perché hai un nesso nello stato (è lo stato in cui hai sede). La Pennsylvania è uno stato basato sull’origine, quindi le aliquote fiscali specifiche sono determinate dal codice postale del tuo indirizzo a Pittsburgh.
  • Se vendi a un cliente a New York, non applicherai alcuna imposta a quel cliente, perché non hai un nesso a New York.

Per un terzo esempio, supponiamo che tu gestisca un negozio online a San Francisco, in California. Hai anche un centro di distribuzione a Seattle, Washington.

  • Se vendi a un cliente a San Jose, in California, addebiterai le imposte perché hai un nesso nello stato (è lo stato in cui hai sede). Le imposte statali, di contea e comunali si basano sul codice postale del tuo negozio. Le imposte distrettuali sono invece basate sul codice postale dell’acquirente a San Jose.
  • Se vendi a un cliente a Olympia, Washington, addebiterai le imposte perché hai un nesso nello stato di Washington (è lo stato in cui si trova il tuo centro di distribuzione). Le imposte statali, di contea e comunali si basano sul codice postale del tuo negozio. Le imposte distrettuali sono invece basate sul codice postale dell’acquirente a Olympia.

Imposta aliquote fiscali automatiche

Se devi addebitare imposte negli Stati Uniti, queste possono essere a livello di contea, comunale e statale. Per gestire questa complessità, puoi utilizzare le impostazioni fiscali automatiche di Shopify, che consentono di impostare i valori predefiniti per le aliquote fiscali di vendita e le tariffe di spedizione. Questi valori vengono aggiornati regolarmente.

Sebbene le aliquote vengano aggiornate regolarmente, in alcune situazioni potrebbe essere necessario applicare un’eccezione.

Procedura:

  1. Assicurati che l’indirizzo del tuo negozio sia negli Stati Uniti e che tu abbia una zona di spedizione negli Stati Uniti. In Impostazioni > Generale l’indirizzo del tuo negozio deve trovarsi nello stato in cui ti trovi attualmente, in modo che il nesso possa essere determinato correttamente.
  1. Nella sezione Aliquote fiscali fai clic su Stati Uniti :

    Fai clic su Stati Uniti nella sezione Aliquote fiscali

  2. Nella sezione Calcolo delle imposte seleziona Calcola automaticamente le imposte.

  3. Nella sezione Imposte di contea, comunali e statali aggiungi una presenza fisica per ogni regione in cui hai un nesso (ad esempio un ufficio, un magazzino o un’altra struttura):

    1. Nel campo Nome dello stato seleziona uno stato:
      Seleziona uno stato nel campo Nome dello stato
    2. Accanto allo stato inserisci il codice postale della struttura:
      Inserisci il codice postale
    3. Fai clic su Aggiungi stato.

    Per ogni presenza fisica inserita vengono visualizzate le imposte applicabili.

Visualizza le aliquote fiscali statali dettagliate

Se vuoi visualizzare i dettagli fiscali per uno stato, inclusi la policy sulle imposte e le tariffe di spedizione e gestione, fai clic sul valore nella colonna Imposte di contea, comunali, ecc.

Nella finestra Imposte di contea per ogni stato è visualizzato un elenco delle città, delle contee e dei codici postali. Sono inoltre visualizzate le aliquote fiscali predefinite e l’indicazione se la spedizione e la gestione sono imponibili:

Finestra Imposte di contea

Rimuovi una presenza fisica

Anche se puoi rimuovere presenze fisiche, devi mantenere almeno una presenza fisica per lo stato specificato nell’indirizzo del tuo negozio nella pagina Impostazioni > Generale.

Ai fini fiscali, Shopify presuppone che tu abbia una presenza fisica presso l’indirizzo del tuo negozio. Se rimuovi questa presenza fisica dalla pagina Imposte , Shopify la aggiungerà di nuovo.

Puoi rimuovere una presenza fisica dalla sezione Imposte di contea, comunali e statali.

Procedura:

  1. Nella sezione Aliquote fiscali fai clic su Stati Uniti.

  2. Fai clic sull' icona del cestino accanto alla presenza che desideri rimuovere.

    Icona del cestino

Imposta le aliquote fiscali manualmente

Se non desideri usare le impostazioni fiscali automatiche di Shopify negli Stati Uniti, puoi impostarle manualmente in base alle tue esigenze.

Per gestire le esenzioni sull’abbigliamento in alcuni stati, vedi Regole sull’abbigliamento a New York, Massachusetts e Rhode Island.

Procedura:

  1. Assicurati che l’indirizzo del tuo negozio sia negli Stati Uniti e che tu abbia una zona di spedizione negli Stati Uniti.
  1. Nella sezione Aliquote fiscali fai clic su Stati Uniti.

    Fai clic su Stati Uniti nella sezione Aliquote fiscali

  2. Nella sezione Calcolo delle imposte deseleziona Calcola automaticamente le imposte.

  3. Nella sezione Imposte di base specifica le imposte manualmente per ogni stato e regione. Puoi specificare se utilizzare un’imposta regionale al posto di una nazionale o se aggiungerla o combinarla con l’imposta nazionale.

  4. Fai clic su Salva.

Imposta le tasse per il nesso economico

Nel mese di giugno del 2018 la Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito che gli stati possono ordinare anche ai venditori online di riscuotere imposte in base al cosiddetto "economic nexus". Per informazioni sulle ripercussioni di questa disposizione sulla tua attività, vedi il post South Dakota v Wayfair: Economic Nexus, Sales Tax & Ecommerce pubblicato sul blog di Shopify.

In caso di dubbi sul nesso, rivolgiti a un consulente fiscale.

Per gestire il nesso economico, puoi impostare le tasse in vari modi:

  • Se operi fisicamente negli Stati Uniti e utilizzi la tassazione automatizzata:

    • Se si applica un'aliquota forfettaria, aggiungi una presenza fisica con un qualsiasi codice di avviamento postale relativo allo stato e aggiungi un'eccezione fiscale per i prodotti applicabili.
    • Se lo stato è uno stato di destinazione, aggiungi una presenza fisica con un qualsiasi codice di avviamento postale relativo allo stato, ma non è necessario aggiungere un'eccezione. Le tasse sono calcolate in base all'ubicazione dell'acquirente.
  • Se vendi a livello internazionale, non hai alcuna presenza fisica negli Stati Uniti e si applica un'aliquota forfettaria, puoi impostare l'aliquota manualmente.

  • Se disponi di Shopify Plus, puoi utilizzare Avalara AvaTax per creare una giurisdizione fiscale per gli stati con cui hai un nesso economico.

Poiché la sentenza della Corte Suprema è recente, rivolgiti a un esperto fiscale per verificare che riscossione e pagamento delle imposte siano eseguiti correttamente.

Sei pronto/a per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis