Leggi sulla protezione dei consumatori

Quando vendi prodotti tramite Shopify, devi rispettare le leggi e le normative sulla protezione dei consumatori applicabili al tuo negozio. Le leggi sulla protezione dei consumatori promuovono i diritti dei consumatori e la sicurezza pubblica. Queste leggi e normative dipendono dall'area geografica in cui si trova il tuo negozio e da quella in cui vendi. Utilizza le informazioni di questa pagina per ottenere informazioni sulle leggi relative alla protezione dei consumatori che potrebbero essere applicabili al tuo negozio.

Puoi far crescere il tuo negozio e raggiungere nuovi clienti vendendo i tuoi prodotti in diverse giurisdizioni. Per garantire un uso ininterrotto del tuo negozio Shopify, assicurati di seguire le leggi sulla protezione dei consumatori in ogni giurisdizione in cui gestisci il tuo negozio.

Recapiti

Ai sensi dei Termini e condizioni del servizio Shopify, nel tuo negozio online devi fornire recapiti aggiornati e precisi, includendo:

  • Nome dell'attività commerciale
  • Un indirizzo email e un numero di telefono (se disponibile) a cui i clienti possano contattarti per qualsiasi domanda, reclamo o richiesta
  • L'indirizzo fisico del tuo negozio

I recapiti devono essere a disposizione del pubblico e di facile accesso.

Puoi aggiungere le informative del negozio oppure aggiungere una pagina Contattaci al tuo negozio online.

Shopify offre strumenti e risorse gratuiti per creare con facilità le informative seguenti per il tuo sito web:

Informazioni di contatto per i negozi europei

Se sei un merchant con sede in Europa o che vende a consumatori europei, si applicano anche le leggi europee. Inoltre, devi includere il numero REA e il numero di partita IVA nel tuo negozio online.

Se un reclamo viene gestito telefonicamente, non puoi addebitare al cliente un importo superiore alle tariffe di base. Prima di vendere ai consumatori in Europa, consulta le normative applicabili in materia di tutela dei consumatori, come le direttive seguenti:

Informativa sui rimborsi

Ai sensi dei Termini e condizioni del servizio Shopify, nel tuo negozio online devi fornire informazioni aggiornate, precise, a disposizione del pubblico e di facile accesso riguardo alla tua informativa sui rimborsi.

L'informativa sui rimborsi deve includere le informazioni seguenti:

  • Il tempo a disposizione per il reso di un prodotto
  • L'indirizzo a cui deve essere inviato un reso
  • Le informazioni sul costo del reso di un prodotto e su chi è responsabile del pagamento
  • Le informazioni su come le tempistiche per i rimborsi potrebbero dipendere dal luogo in cui vive il cliente rispetto alla tua sede
  • I recapiti che un cliente può utilizzare per contattarti se non riceve un rimborso in modo tempestivo

Scopri di più sull'inserimento nel tuo negozio online di termini e condizioni del tuo negozio, ad esempio informative sui rimborsi, sulla privacy o sulle spedizioni, termini e condizioni del servizio o un'informativa legale del negozio.

Informativa sui rimborsi per i negozi europei

Se sei un merchant con sede in Europa o che vende a consumatori europei, si applicano anche le leggi europee. Nell'informativa sui rimborsi devi fornire ai consumatori europei informazioni riguardo ai loro diritti fondamentali, tra cui il diritto di recesso e la conformità dei beni.

Prima di vendere ai consumatori in Europa, consulta le normative applicabili in materia di tutela dei consumatori, come le direttive seguenti:

Evasione e consegna degli ordini

Alla sezione Termini e condizioni del servizio Shopify devi aggiungere informazioni sull'evasione e sulla consegna degli ordini e qualsiasi altra considerazione pertinente, come i tempi di spedizione previsti. Prima che il cliente completi un acquisto, deve essere chiaramente informato sul tempo necessario all'arrivo dell'ordine.

Comunica ai clienti le seguenti informazioni:

  • se l'ordine di un cliente subisce modifiche o ritardi;
  • se potrebbero essere imposte commissioni di importazione o spese doganali perché il cliente si trova in un paese diverso da quello da cui spedisci i prodotti;
  • [facoltativo] se utilizzi il dropshipping o un altro servizio di terze parti per evadere gli ordini, è consigliabile comunicare ai clienti che i prodotti verranno spediti da terze parti da un'altra sede.

Evasione e consegna degli ordini per i negozi europei

Prima di vendere ai consumatori in Europa, esamina le normative applicabili relative all'evasione degli ordini, ai dati di spedizione e alla comunicazione delle spese doganali o di importazione, come le direttive seguenti:

Dichiarazioni su marketing, prezzi e performance dei prodotti

Le tue affermazioni riguardanti i prodotti devono corrispondere a verità ed essere supportate da documentazione probante. In alcune giurisdizioni, la legge può anche richiedere una verifica adeguata e corretta di tali affermazioni.

Ai sensi dei Termini d'uso di Shopify, non puoi ingannare o fuorviare i clienti nel marketing dei prodotti.

Le dichiarazioni relative alla popolarità e alla disponibilità di un prodotto devono essere chiare e precise. Esempi di tattiche che potrebbero essere ingannevoli o fuorvianti se le affermazioni sono imprecise o false includono le seguenti tattiche di marketing:

  • Notifiche di scorte limitate, ad esempio "solo [x] articoli rimanenti"
  • Timer per il conto alla rovescia, ad esempio "solo [x] ore rimanenti"
  • Dichiarazioni su quante persone hanno acquistato un particolare prodotto, come "[x] persone hanno acquistato questo prodotto oggi"

Dichiarazioni su marketing, prezzi e performance dei prodotti per i negozi europei

Se sei un merchant con sede in Europa o che vende a consumatori europei, si applicano anche le leggi europee. Nelle dichiarazioni relative a marketing, prezzi e performance dei prodotti devi includere l'IVA e i dazi di importazione nei prezzi finali visualizzati per i prodotti venduti nel tuo negozio online.

A partire dal 28 maggio 2022, se offri uno sconto o una riduzione sul prezzo devi indicare chiaramente il prezzo precedente del prodotto.

Prima di vendere ai consumatori in Europa, consulta le normative applicabili in materia di tutela dei consumatori, come le direttive seguenti:

Richiami di prodotti

Devi monitorare i richiami dei prodotti in ogni giurisdizione in cui gestisci la tua attività.

Se viene richiamato un prodotto che vendi o che hai venduto in passato, devi rimuovere immediatamente i prodotti richiamati dal tuo negozio online.

Se richiesto dalla legge, potresti dover informare i clienti che hanno acquistato un prodotto richiamato e fornire loro consigli sui passaggi successivi da seguire.

Online puoi trovare informazioni specifiche sui richiami dei prodotti, ad esempio nei siti web governativi seguenti:

Risorse per la protezione dei consumatori

Online puoi trovare informazioni specifiche sulle linee guida sulla consapevolezza dei consumatori delle diverse giurisdizioni, come le risorse seguenti:

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis