Scegliere i fornitori

L'App Store di Shopify offre molte app che ti aiutano a collegarti con i fornitori. Sia che tu trovi il tuo fornitore tramite Shopify o altrove, è importante conoscere ciò che rende un fornitore valido e in regola.

Segnali di fornitori in regola

Cerca fornitori in regola con le seguenti caratteristiche quando decidi da dove prendere i tuoi prodotti.

Nessuna commissione mensile

La maggior parte dei fornitori affidabili non addebita ai clienti commissioni mensili per fare affari con loro. Al contrario, vengono pagati quando ordini prodotti da loro. Alcuni fornitori richiedono commissioni mensili, ma probabilmente non sono fornitori in regola.

Tuttavia, le directory dei fornitori potrebbero richiedere commissioni e sono attività commerciali legittime. Queste directory elencano diversi fornitori per trovare più facilmente i prodotti che vuoi vendere. Per maggiori informazioni, consulta Directory dei fornitori.

Non vendono al pubblico

La maggior parte dei fornitori in regola non vende al grande pubblico. Esistono delle eccezioni, ma la maggior parte dei fornitori al di fuori dell'app Store di Shopify richiede di aprire un account di vendita all'ingrosso, dimostrare di essere un'attività commerciale affidabile e attendere l'approvazione prima di effettuare il primo ordine.

Se un fornitore vende anche al pubblico e offre "prezzi all'ingrosso", probabilmente si tratta di un'altra attività di dropshipping che vende a tariffe gonfiate.

Commissione per ogni ordine

Molti dropshipper addebitano una commissione per ogni ordine in base alle dimensioni e alla complessità degli articoli spediti. Questa è una norma standard del settore. Generalmente, è più economico imballare e spedire un singolo ordine contenente più prodotti piuttosto che spedire individualmente ciascun prodotto.

Dimensioni minime d'ordine

Alcuni fornitori richiedono che gli ordini abbiano una dimensione o un valore d'ordine minimi. Lo fanno per assicurarsi che valga la pena di impiegare tempo ed energie per collaborare con una determinata attività commerciale.

A volte, i tuoi ordini potrebbero non rispondere a questo requisito. Puoi gestire la situazione inserendo l'importo d'ordine minimo come credito, invece che come un ordine di grandi dimensioni. Successivamente, dopo l'arrivo di ogni ordine, puoi sottrarre il valore dell'ordine dal credito.

Ad esempio, se un fornitore ha un valore d'ordine minimo pari a 500 $, puoi prenotare ordini per un valore di 500 $. Se ricevi un ordine pari a 50 $, puoi effettuare quell'ordine con il fornitore e ottenere quindi 450 $ di credito.

Soddisfare in anticipo il valore d'ordine minimo rivela al fornitore che sei pronto a soddisfare i suoi requisiti e ti consente di effettuare ordini inferiori alla soglia minima.

Contatta il fornitore per verificare se è disponibile ad adottare questa soluzione per te.

Segnali di fornitori validi con cui collaborare

I migliori fornitori tendono ad avere le seguenti caratteristiche:

  • Uno staff esperto. I fornitori validi conoscono bene il proprio settore e descrivono le proprie offerte di prodotti nel dettaglio. Non dovrebbe essere un problema convocare un responsabile per ricevere consigli preziosi.

  • Responsabili di supporto dedicati. Permettono di risolvere i problemi più velocemente; cerca aziende che offrano questo servizio.

  • Tecnologie aggiornate. Collaborare con fornitori che dispongono di funzionalità come inventari in tempo reale, cataloghi online e cronologia degli ordini, può aiutarti a migliorare la tua attività commerciale.

  • Ordini facili da effettuare. Richiamare gli ordini o compilarli sul sito Web del fornitore richiede, di solito, molto tempo ed energie. Trovare un fornitore che riceva gli ordini via email o tramite un'app ti consente di risparmiare tempo.

  • Posizione centrale. Solitamente, i fornitori ubicati nel centro del paese o con sedi vicine alle città principali spediscono gli ordini più velocemente rispetto a quelli che si trovano ai confini o lontano dalle città più importanti.

    Ad esempio, se ti trovi negli Stati Uniti e il tuo fornitore si trova sulla East Coast, può volerci quasi una settimana prima che la spedizione raggiunga la West Coast. Se il tuo fornitore ha una posizione centrale, la maggior parte degli ordini arriverà ai tuoi clienti in 2-3 giorni al massimo.

    Invece, se sei in Australia, è consigliabile trovare un fornitore con sedi vicine a Brisbane, Sydney, Melbourne, Adelaide e Perth.

  • Organizzazione ed efficienza. Può essere difficile valutare queste caratteristiche senza aver collaborato con il fornitore. Effettuare degli ordini di prova può aiutarti a scoprire alcuni fattori determinanti sul fornitore come:

    • modalità di gestione del processo d'ordine
    • rapidità della spedizione
    • frequenza con cui vengono inviate informazioni di tracking e fatture
    • qualità dell'imballaggio dopo l'arrivo dell'articolo.

Trovare fornitori con Shopify

Shopify si è associato con diversi fornitori in diversi modi. Dai un'occhiata ai vari tipi per sapere qual è il più adatto alla tua attività commerciale.

Oberlo

Oberlo ti consente di aggiungere al tuo negozio prodotti di diversi fornitori con pochi clic. Utilizzando il suo strumento di ricerca, puoi vedere facilmente le informazioni sui prodotti come i voti, il numero di volte in cui il prodotto è stato ordinato tramite Oberlo e il numero di volte in cui è stato importato in altri negozi Shopify.

Per maggiori informazioni, vedi Dropshipping con Oberlo.

App di print-on-demand

Se disponi di un design che desideri stampare su magliette, tazze, borse di tela o altri prodotti, probabilmente un'app print-on-demand è il fornitore ideale per te.

Questi fornitori stampano e spediscono i tuoi prodotti per tuo conto ogni volta che viene effettuato un ordine nel tuo negozio. Molti non hanno requisiti d'ordine minimi e hanno molte opzioni di spedizione.

Per esplorare diverse app di Print-on-demand, visita l'App Store di Shopify.

App per fornitori marketplace

Molte app fungono da directory dei fornitori in cui è possibile sfogliare diversi prodotti e aggiungerli al tuo negozio.

Per esplorare diverse app per i fornitori marketplace, visita l'App Store di Shopify.

Trovare fornitori al di fuori dell'App Store di Shopify

Al di fuori dell'app Store di Shopify, puoi trovare numerosi fornitori da utilizzare per la tua attività commerciale.

Directory dei fornitori

Una directory dei fornitori è un database di fornitori che può agevolarti nella ricerca dei prodotti. Molte directory hanno un processo di controllo per garantire che i fornitori elencati siano grossisti affidabili. La maggior parte delle directory addebita una commissione per l'accesso.

Di seguito sono elencate alcune directory note.

  • Marchi in tutto il mondo: una directory dei fornitori affermata e rinomata. Ha migliaia di grossisti e oltre 10 milioni prodotti.
  • SaleHoo: questa directory ha un costo annuo basso e offre l'accesso a oltre 8.000 fornitori.
  • Doba: 165 fornitori e la possibilità di effettuare ordini direttamente tramite il servizio.
  • Wholesale Central: un servizio gratuito che addebita ai fornitori una commissione da indicare sul proprio sito.

L'iscrizione a una directory dei fornitori può essere utile, ma non è necessaria se sai già quali prodotti vendere.

Partecipa a una fiera

Una fiera ti consente di connetterti con i produttori e i grossisti principali di un mercato specifico. Se hai tempo e denaro per partecipare, è un ottimo modo per conoscere un settore e valutare i diversi fornitori.

Cerca online

Puoi cercare i fornitori su Internet, ma filtrare tutti i risultati di ricerca potrebbe rivelarsi difficile. Tieni presente i seguenti punti mentre effettui la ricerca:

  • Cerca minuziosamente: a molti fornitori non interessa il marketing e per trovare il loro sito Web potrebbe essere necessario setacciare a lungo i risultati di ricerca. Non è raro che il sito di un fornitore valido non compaia nei primi 100 risultati.

  • Non ignorare i siti Web visivamente poco intriganti: molti fornitori non investono in siti Web dal design accattivante. La qualità di un sito indica generalmente la qualità dell'azienda, ma questo non vale sempre per i fornitori.

  • Utilizza diversi termini di ricerca: non limitare le tue ricerche a wholesale supplier per un prodotto particolare. Utilizzare termini come distributor, reseller, bulk o warehouse può aiutarti a restringere il campo delle tue ricerche.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis