Elaborazione di bozze di ordini

Quando sei pronto per evadere un bozza di ordine all'ingrosso, devi inviare una fattura al cliente, accettare il pagamento e quindi evadere l'ordine.

Quando ricevi una bozza di ordine da un cliente all'ingrosso, puoi elaborarla come qualsiasi altra bozza di ordine. È ad esempio possibile:

  • esaminare gli importi ordinati e prenotare le scorte in modo che il prodotto sia disponibile quando evadi l'ordine (scopri di più sulle scorte);
  • aggiungere sconti speciali
  • esaminare le tariffe di spedizione
  • inviare una fattura che invita il cliente a pagare usando il gestore dei pagamenti che hai impostato nel pannello di controllo Shopify oppure a contattarti per pagare usando un'opzione diversa (scopri di più sulla fattura e sul suo contenuto).

Prima di iniziare

Dopo che avrai inviato una email di fatturazione, i clienti riceveranno una notifica ogni volta che verrà apportata una modifica alla loro fattura. Puoi modificare questo comportamento nella pagina Notifica del canale di commercio all'ingrosso.

Passaggio 1: esaminare la bozza di ordine, aggiungere i costi di spedizione e prenotare le scorte

Quando ricevi un ordine preliminare all'ingrosso, esamina le quantità dei prodotti ordinati per verificare che siano disponibili scorte sufficienti per evadere l'ordine. Se le scorte non sono sufficienti, puoi modificare le quantità nell'ordine preliminare e contattare il cliente.

Se monitori le tue scorte tramite Shopify, puoi cliccare su Prenota scorte per assicurarti che i prodotti siano disponibili quando il cliente è pronto per l'acquisto effettivo.

Per esaminare un ordine:

  1. Passa a Bozze di ordini nel tuo pannello di controllo Shopify.
  2. Apri ed esamina la bozza di ordine. Tutte le bozze di ordini create dal canale di commercio all'ingrosso sono contrassegnate con il tag wholesale.
  3. Prenota gli articoli richiesti nelle scorte. Fai clic su Prenota articoli per bloccare temporaneamente gli articoli elencati nell'bozza di ordine:
    Schermata della finestra Prenota scorte
  4. Esamina le tariffe di spedizione. Scopri di più sulle tariffe di spedizione all'ingrosso.
  5. Se necessario, aggiungi imposte e sconti.
  6. Clicca su Salva per salvare le modifiche.

Se hai apportato modifiche all'bozza di ordine, per impostazione predefinita verrà inviata una notifica automatica al cliente. Puoi disabilitare questa notifica dalla pagina Notifiche del canale di commercio all'ingrosso. Puoi anche contattare direttamente il cliente per assicurarti che approvi le modifiche prima di inviare la fattura e avviare la procedura di pagamento.

Passaggio 2: inviare una fattura al cliente

Dopo aver concordato l'ordine e i termini di pagamento con il cliente per la vendita all'ingrosso, invia un'email di fatturazione per confermare la vendita dei prodotti. Scopri di più su questa email di fatturazione e sul suo contenuto.

Per inviare una fattura:

  1. Dalla bozza di ordine clicca su Invia fattura.
  2. Nella finestra di dialogo Invia fattura clicca su Controlla fattura.
  3. Clicca su Invia fattura.

Il cliente riceverà una fattura con le istruzioni per il pagamento dell'ordine.

Passaggio 3: accettare il pagamento

L'bozza di ordine viene convertito automaticamente in un ordine vero e proprio quando il cliente paga utilizzando uno dei seguenti metodi di pagamento automatici:

Se il cliente paga l'ordine utilizzando un metodo di pagamento manuale, devi aprire la bozza di ordine corrispondente, cliccare su Contrassegna come pagato per registrare il pagamento ed effettuare la conversione in bozza di ordine.

Se il cliente effettua un pagamento parziale, clicca su Contrassegna come in attesa per registrare il pagamento. L'bozza di ordine si converte in un ordine contrassegnato con il tag wholesale.

Passaggio 4: evadere l'ordine

Dopo aver convertito la bozza di ordine in un ordine, potrai procedere all'evasione. Se è abilitata l'evasione automatica, l'ordine viene inviato al servizio logistico o all'app di evasione. In caso contrario, l'ordine verrà evaso come tutti gli altri. Scopri di più sulla gestione degli ordini e sull'evasione degli ordini.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis