Tassonomia dei prodotti Shopify

Una categoria di prodotto è la categoria standard di un prodotto della Tassonomia dei prodotti Shopify. Non devi necessariamente applicare una categoria di prodotto, ma farlo può aiutarti a gestire meglio i prodotti all'interno di Shopify.

Le categorie standard di Shopify vengono utilizzate per:

  • determinare l'aliquota fiscale del prodotto. I tuoi prodotti potrebbero essere soggetti a particolari esenzioni o aliquote. Quando un prodotto è assegnato alla categoria corretta, verrà riscossa l'aliquota fiscale più precisa al momento del check-out;
  • gestire meglio i prodotti all'interno di Shopify, ad esempio come condizione per una collezione dinamica o per filtrare l'elenco dei prodotti;
  • rendere più semplice la vendita dei prodotti su altri canali che richiedono un tipo di prodotto standardizzato, come Facebook o Google;
  • sbloccare attributi del prodotto, definiti come metafield delle categorie, che corrispondono a ciascuna categoria di prodotto.

Un esempio di categoria di prodotto è: Home & Garden > Linens & Bedding > Bedding > Bed Sheets.

Alcune categorie di prodotto standard hanno i metafield delle categoria disponibili con voci predefinite. Ad esempio, se aggiungi la categoria di prodotto Apparel & Accessories > Clothing > Shirts & Tops, puoi aggiungere i metafield delle categorie per clothing size, neckline, sleeve length type, length type, age group, material e color. I metafield delle categorie dispongono di voci di metaobject predefinite che puoi utilizzare così come sono o personalizzare ulteriormente. Ad esempio, se il colore black non è in linea con il tuo branding, puoi rinominarlo come graphite. Questi metafield delle categorie possono essere utilizzati nella vetrina virtuale per fare in modo che i clienti trovino i prodotti di cui hanno bisogno più rapidamente. Quando utilizzi le voci dei colori come opzioni delle varianti, puoi mostrare le opzioni delle varianti come campioni per le opzioni di colore nelle pagine dei prodotti della vetrina virtuale.

I metafield delle categorie sono ad accesso anticipato e sono disponibili solo per le seguenti categorie di prodotto standard:

  • Abbigliamento e accessori
  • Salute e bellezza
  • Casa e giardino
  • Cibo, bevande e tabacco
  • Articoli sportivi
  • Arredamento

In che modo la categoria di prodotto e il tipo di prodotto differiscono?

Ognuno dei tuoi prodotti può avere una sola categoria di prodotto e un solo tipo di prodotto. Nessuno dei due è obbligatorio per vendere i tuoi prodotti, ma entrambi sono utili per il tuo negozio. La categoria di prodotto è un campo standard della Tassonomia dei prodotti Shopify e può aiutarti con il calcolo delle imposte e quando vendi prodotti sui tuoi canali di vendita, come Facebook. Il tipo di prodotto è un campo personalizzato univoco per i tuoi prodotti. Puoi utilizzare sia il tipo di prodotto che la categoria di prodotto per aiutarti a organizzare il tuo negozio.

Maggiori informazioni sui tipi di prodotto.

Considerazioni sull'uso delle categorie di prodotto

Quando configuri app e canali, come Google, vengono importati i dettagli del prodotto che hai inserito su Shopify, in modo da effettuare la sincronizzazione dei prodotti. Invia dati di alta qualità per i prodotti, in modo che le app e i canali ricevano informazioni il più accurate possibile.

Prima di aggiungere una categoria di prodotto, verifica le seguenti considerazioni:

  • Utilizza solo una categoria di prodotto Shopify predefinita così come viene elencata nella Tassonomia dei prodotti di Shopify.
  • In un file CSV puoi inviare il numero ID o il percorso della categoria di prodotto, ma non entrambi. Sia l'ID che il percorso sono disponibili nella Tassonomia dei prodotti di Shopify.
  • Usa la categoria di prodotto che meglio descrive il tuo prodotto. Scegli la categoria in base alla funzione principale del prodotto: ad esempio, se il tuo prodotto è una sveglia che ha anche altre funzioni, come una luce, la sua funzione principale resta quella di essere una sveglia; quindi, in questo caso, utilizza la categoria Sveglie. In un file CSV utilizza il formato Home & Garden > Decor > Clocks > Alarm Clocks (o l'ID 3097).
  • Utilizza la categoria più specifica possibile. Ad esempio, per una sveglia, utilizza la categoria Sveglie. In un file CSV utilizza il formato Home & Garden > Decor > Clocks > Alarm Clocks (o l'ID 3097). Non utilizzare solo il formato: Clocks (o l'ID: 3096).
  • Se la tassonomia delle categorie di prodotto non è disponibile nella tua lingua, utilizza i valori in inglese o l'ID numerico.
  • Se i tuoi prodotti rientrano già in una categoria di prodotto di Google e preferisci utilizzare questa tassonomia, Shopify categorizzerà i tuoi prodotti con la categoria di prodotto adatta. La categoria di prodotto di Google deve corrispondere ai valori di Google in inglese o al numero ID. Consulta la tassonomia delle categorie di prodotto di Google per le categorie e gli ID accettabili.
  • Se i tuoi clienti eseguono il check-out direttamente su Instagram o Facebook, devi fornire le categorie di prodotto di Google per motivi fiscali, anche se hai già fornito una categoria di prodotto Shopify standard.

Aggiunta di una categoria di prodotto

Se non assegni una categoria di prodotto a ogni prodotto, potresti visualizzare un suggerimento, che puoi accettare o rifiutare, per ciascun prodotto. Se il suggerimento è impreciso o se vuoi consultare le categorie di prodotto per sceglierne una più accurata, puoi cercare la categoria di prodotto che consideri più adatta.

Passaggi:

Metafield delle categorie

I metafield delle categorie sono attributi di prodotti che corrispondono a una specifica categoria di prodotto. I metafield delle categorie ti aiutano ad aggiungere le giuste informazione ai prodotti per renderli più individuabili dai visitatori sul tuo sito, sui marketplace e sui motori di ricerca.

Ad esempio, se la categoria di prodotto è Home & Garden > Linens & Bedding > Bedding > Bed Sheets, puoi selezionare le voci per le dimensioni della biancheria da letto, il colore, gli articoli inclusi, il materiale, il motivo e la tessitura. I metafield delle categorie sono alimentati dalle voci dei metaobject. Puoi utilizzare le voci predefinite o modificarle per il tuo brand. Ad esempio, se selezioni black, puoi modificarlo in modo che sia graphite in tutte le aree in cui è collegata la voce.

I metafield delle categorie possono essere utilizzati anche per creare valori e opzioni delle varianti di prodotto. Ciò significa che puoi modificare il colore da black a graphite e i valori delle varianti vengono aggiornati ovunque viene utilizzato quel colore. Quando utilizzi le voci dei colori come opzioni delle varianti, puoi mostrare le opzioni delle varianti come campioni per le opzioni di colore nelle pagine dei prodotti della vetrina virtuale.

I metafield delle categorie sono ad accesso anticipato e sono disponibili solo per le seguenti categorie di prodotto standard:

  • Abbigliamento e accessori
  • Salute e bellezza
  • Casa e giardino
  • Cibo, bevande e tabacco
  • Articoli sportivi
  • Arredamento

Aggiunta dei metafield delle categorie

Puoi aggiungere i metafield delle categorie quando assegni una categoria standard a uno dei tuoi prodotti.

Passaggi:

Aggiunta di una variante con i metafield delle categorie

Puoi aggiungere le varianti collegando un'opzione della variante a un metafield della categoria. Quando le opzioni delle varianti sono collegate ai metafield, rendono i dati riutilizzabili nel negozio e le modifiche al contenuto sono molto più semplici. Ad esempio, se hai bisogno di modificare il nome del colore da black a graphite, puoi modificare la voce dalla pagina Contenuto > Metaobject nel pannello di controllo e la modifica si aggiornerà ovunque.

Passaggi:

Disconnessione di un metafield di categoria da una variante

Puoi disconnettere un metafield di categoria da una variante.

Passaggi:

Modifica in blocco delle categorie di prodotto

Puoi modificare le categorie di prodotto in blocco, anziché una alla volta.

Passaggi:

  1. Nel pannello di controllo Shopify clicca su Prodotti.
  2. Seleziona i prodotti che desideri modificare effettuando una delle operazioni seguenti:

    • Per modificare solo prodotti specifici, seleziona la casella di spunta accanto a ciascun prodotto.
    • Per modificare solo le varianti di un determinato prodotto, seleziona solo quello.
    • Per selezionare tutti gli elementi dell'elenco su una pagina, spunta la casella nella parte superiore dell'elenco dei prodotti.
    • Per selezionare tutti i prodotti del negozio, spunta la casella nella parte superiore dell'elenco dei prodotti, quindi clicca su Select all 50+ items from your store (Seleziona tutti i 50+ elementi del negozio).
  3. Clicca su Modifica in blocco.

  4. Se nella tua vista non c'è la colonna Categoria di prodotto, clicca su Colonne e seleziona Categoria di prodotto.

  5. Nella colonna Categoria di prodotto per i tuoi prodotti procedi come segue:

    • Accetta o rifiuta ogni suggerimento generato automaticamente, se necessario.
    • Clicca sul menu a discesa per un elenco delle categorie di prodotto. Seleziona la categoria di prodotto. Puoi cliccare su Sfoglia tutti per espandere l'elenco o cercare una categoria.
  6. Clicca su Salva.

Gestione delle categorie di prodotto tramite un file CSV

Puoi importare categorie e tipi di prodotto utilizzando un'importazione di prodotti CSV. Inoltre, puoi aggiungere e modificare le categorie di prodotto e i tipi di prodotto nel file CSV.

Per verificare che i valori della categoria di prodotto corrispondano all'elenco predefinito di Shopify, puoi consultare la tassonomia dei prodotti di Shopify.

Se i tuoi prodotti rientrano già in una Categoria di prodotto di Google e preferisci utilizzare questa tassonomia, Shopify categorizzerà i tuoi prodotti con la categoria di prodotto adatta solo se corrisponde esattamente al valore in inglese della tassonomia o se è stato fornito l'Identificatore univoco (UID).

Nel tuo file CSV puoi eseguire le operazioni seguenti:

  • Consulta la Categoria di prodotto di Google precisa nel campo google_product_category del tuo aggiornamento CSV.
  • Inserisci una categoria supportata dalla tassonomia dei prodotti di Google.
  • Fornisci il percorso della categoria o il numero ID, come fai con la categoria di prodotto di Shopify.

Puoi scaricare e visualizzare un file CSV dei prodotti di esempio, da utilizzare come modello.

Limitazioni della tassonomia dei prodotti Shopify

Le opzioni di prodotto create in accesso anticipato con la tassonomia dei prodotti aggiornata presentano le seguenti limitazioni:

  • La migrazione delle varianti utilizzando opzioni esistenti che non sono collegate a un metafield richiede l'eliminazione e l'aggiunta di varianti collegate a metafield. Quando la nuova tassonomia dei prodotti si avvicina alla disponibilità generale, sarà disponibile un flusso di migrazione automatica.
  • Per utilizzare la nuova tassonomia dei prodotti di Shopify per alimentare i campioni di colore su Dawn, devi utilizzare la versione più recente.
  • Se utilizzi una vetrina virtuale headless, le API dei campioni di colore non sono ancora supportate e saranno rilasciate nella prossima versione API.

Risorse aggiuntive

  • Puoi esplorare il sistema di classificazione della tassonomia open source sottostante con questo visualizzatore interattivo.
  • Per utilizzare campioni di colore con un'implementazione Liquid personalizzata, consulta la documentazione di Liquid. Puoi anche consultare questa guida.
  • Se utilizzi un tema di terze parti, consulta le note sulla versione del tema per determinare il supporto per i campioni di colore.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis