Utilizzo dei file CSV

Utilizza un file CSV (Comma-Separated Value, valori separati da virgola) per importare ed esportare prodotti dal tuo negozio. I file CSV ti consentono di importare o esportare contemporaneamente un gran numero di prodotti e i relativi dettagli. Questo può risultare utile se desideri scambiare informazioni di prodotto in blocco tra Shopify e un altro sistema.

File CSV

CSV è l'acronimo di "comma-separated values", un formato di file (.csv) per i fogli di calcolo. Puoi utilizzare i file CSV per importare ed esportare prodotti, clienti, inventario, ordini (solo esportazione) e sconti (solo esportazione).

Questi file possono risultare utili in molte situazioni, ad esempio quando si passa a Shopify da un'altra piattaforma di ecommerce, quando è necessario importare un elenco di account clienti o quando occorre caricare i prodotti utilizzando un foglio di calcolo.

Inizialmente, i file CSV possono sembrare complessi, ma dopo averne compreso il formato e il funzionamento, potrai utilizzarli per diverse attività.

I file CSV devono utilizzare la codifica UTF-8.

In un file CSV, ogni voce rappresenta una cella del foglio di calcolo, ogni riga rappresenta una nuova riga e ogni virgola indica dove termina una voce e ne inizia un'altra.

Ad esempio, le voci in questo file CSV dei clienti:

hanno questo aspetto in un foglio di calcolo:

Importa i file CSV su Fogli Google

Quando esporti un file CSV dal tuo pannello di controllo Shopify, si apre come file .csv nell'editor di testo presente nel tuo computer. Puoi anche utilizzare un editor di testo alternativo, ma ti consigliamo di utilizzare un programma per fogli di calcolo per visualizzare e modificare i file CSV.

Procedura:

  1. Accedi al tuo account Google.

  2. Nella pagina Fogli Google, clicca su Vuoto nella sezione Crea un nuovo foglio di lavoro:

  3. Dalla pagina Foglio di lavoro senza nome, vai su File > Importa...:

  4. Individua e seleziona il file CSV che desideri modificare.

  5. Nella finestra di dialogo Importa file, seleziona le tue opzioni preferite sotto le sezioni Importa posizione, Tipo di separatore e Converti il testo in numeri e date.

  6. Clicca su Importa dati:

Dopo il caricamento, il CSV avrà un aspetto simile a questo:

Da questa pagina puoi modificare il tuo CSV. Al termine, puoi esportarlo da Fogli Google come file .csv.

Esporta i file CSV utilizzando Fogli Google

Una volta finito di visualizzare o modificare il file CSV in Fogli Google, puoi esportarlo come file .csv sul tuo computer.

Procedura:

  • Dalla pagina del foglio di calcolo CSV, vai su File > Scarica come > Valori separati da virgola (.csv, foglio corrente):

    Il tuo file CSV verrà visualizzato nella cartella dei download.

File CSV di esempio

Puoi scaricare e visualizzare un file CSV dei prodotti di esempio, da utilizzare come modello:

  • Il file contiene un prodotto di esempio con un paio di varianti. Il tuo file di importazione contiene probabilmente molti più prodotti e varianti. Se utilizzi il file di esempio per creare il tuo file di importazione, assicurati di rimuovere tutti i prodotti di esempio.

  • Il file di esempio include la colonna Variant Inventory Qty, utilizzata per i negozi che hanno una singola sede. Se hai più sedi attive e vuoi importare o esportare delle quantità di inventario, usa il file CSV per l’inventario.

Formato del file CSV dei prodotti

La prima riga del tuo file CSV dei prodotti deve includere le intestazioni dei campi descritti nella tabella, nello stesso ordine, separate da virgole. Le righe successive del file devono contenere i dati dei prodotti, utilizzando gli stessi campi nello stesso ordine esatto.

Handle L'handle è il nome univoco assegnato a ciascun prodotto. Può contenere lettere, trattini e numeri, ma non spazi. Nell'URL di ogni prodotto è utilizzato un handle. Ad esempio, per "Snowboard donna", l'handle dovrebbe essere snowboard-donna e l'URL del prodotto https://yourstore.myshopify.com/products/snowboard-donna.

Ogni riga del CSV che inizia con un handle diverso viene trattata come un nuovo prodotto. Per aggiungere più immagini a un prodotto, è necessario aggiungere più righe con lo stesso handle.

Title Il titolo del tuo prodotto. Esempio: Snowboard Donna
Body (HTML) La descrizione del prodotto in formato HTML. Può trattarsi anche di testo semplice, senza alcuna formattazione.
Vendor (minimo 2 caratteri) Il nome del fornitore del prodotto. Ad esempio, John's Apparel.
Type Il tipo di prodotto. Ad esempio, Snowboard.
Tags (può essere lasciato vuoto) L'elenco di tag separati da virgole utilizzati per taggare il prodotto. La maggior parte delle applicazioni per fogli di calcolo aggiunge automaticamente le virgolette attorno ai tag. Se utilizzi un editor di testo semplice, dovrai aggiungere manualmente le virgolette. Ad esempio, "tag1, tag2, tag3".
Published Indica se il prodotto è pubblicato sul tuo negozio online. I valori validi sono TRUE se il prodotto viene pubblicato sul tuo negozio online e i valori o FALSE se il prodotto è presente ma non visibile sul negozio online Lasciando vuoto il campo, il prodotto sarà pubblicato.
Option1 Name Se il prodotto ha un'opzione, inserisci il suo nome. Ad esempio, Colore.

Per i prodotti che hanno una sola opzione, impostarla su Title.

Option1 Value Se il prodotto ha un'opzione, inserisci il suo valore. Ad esempio, Nero.

Per i prodotti che hanno una sola opzione, impostarla su Default Title.

Option2 Name (può essere lasciato vuoto) Se il prodotto ha una seconda opzione, inserisci il suo nome. Ad esempio, Taglia.
Option2 Value (può essere lasciato vuoto) Se il prodotto ha una seconda opzione, inserisci il suo valore. Ad esempio, Grande.
Option3 Name (può essere lasciato vuoto) Se il prodotto ha una terza opzione, inserisci il suo nome.
Option3 Value (può essere lasciato vuoto) Se il prodotto ha una terza opzione, inserisci il suo valore.
Variant SKU (può essere lasciato vuoto)

La SKU del prodotto o della variante. Usata per tracciare l'inventario con i servizi di monitoraggio dell'inventario.

Questo campo non può essere lasciato vuoto se stai usando un servizio di evasione ordini personalizzato.

Variant Grams

Il peso del prodotto o della variante in grammi. Non specificare l'unità di misura e non usare i decimali. Ad esempio, per un peso di 5,125 kg, inserisci 5125.

Shopify importa ed esporta sempre il peso in grammi, anche se specifichi un'unità diversa. Devi indicare il peso preciso se intendi offrire la spedizione col prezzo calcolato dal corriere o utilizzare un servizio di evasione ordini di terze parti.

Variant Inventory Tracker (può essere lasciato vuoto) Specifica il monitoraggio dell'inventario utilizzato per questa variante o prodotto. I valori validi includono shopify, shipwire, amazon_marketplace_web. In alternativa puoi lasciare vuoto il campo, se l'inventario non viene tracciato.
Variant Inventory Qty

Il numero di articoli disponibili per questo prodotto o variante. La colonna è usata solo per i negozi che hanno un'unica sede.

Se il tuo negozio gestisce l'inventario per più sedi, questa colonna non è inclusa. Se vuoi importare o esportare delle quantità di inventario, usa il file CSV per l’inventario.

Variant Inventory Policy Modalità per gestire gli ordini quando il livello di inventario per questo prodotto o variante ha raggiunto lo zero. I valori validi sono deny o continue.
deny smetterà di vendere quando l'inventario raggiunge 0 e continue permetterà alle vendite di continuare con livelli di inventario negativi.
Variant Fulfillment Service

Il servizio di evasione ordini utilizzato per il prodotto o variante. I valori validi sono: manuale, shipwire, webgistix, amazon_marketplace_web. Se utilizzi un servizio di evasione personalizzato, puoi aggiungere il nome del servizio in questa colonna. Per il nome personalizzato, usa solo lettere minuscole. Gli spazi non sono ammessi—sostituiscili con un trattino (-). Il punto e altri caratteri speciali vengono rimossi. Ad esempio, se il nome del servizio di evasione ordini è "Mr. Fulfiller", inserisci mr-fulfiller nel file CSV.

Devi aver configurato il servizio di evasione ordini personalizzato nel pannello di controllo Shopify prima di poter aggiungere il nome del servizio in questa colonna.

Variant Price Il prezzo del prodotto o della variante. Non includere alcun simbolo per la valuta. Ad esempio, 9,99.
Variant Compare at Price Il "prezzo di confronto" del prodotto o della variante. Non includere alcun simbolo per la valuta. Ad esempio, 9,99.
Variant Requires Shipping (blank = FALSE) L'opzione per richiedere la spedizione. I valori possono essere TRUE, FALSE o vuoti.
Variant Taxable (blank = FALSE) Applica le imposte a questa variante. I valori validi possono essere TRUE, FALSE o vuoti.
Variant Barcode (può essere lasciato vuoto) Codice a barre, ISBN o UPC del prodotto.
Image Src (can be left blank)

Inserisci l'URL dell'immagine di prodotto. Shopify scaricherà le immagini durante l'importazione e le ricaricherà nel tuo negozio. Queste immagini non sono specifiche per la variante. La colonna Immagine Variante è quella in cui si specificano le immagini della variante.

Non potrai modificare il nome del file immagine dopo che questa è stata caricata nel tuo negozio. Non caricare immagini che presentano nel nome i seguenti suffissi: _thumb, _small o _medium.

Image Position Inserisci il numero che rappresenta l'ordine in cui desideri che l'immagine appaia sulla pagina di prodotto. Le immagini appariranno nell'ordine dal numero più piccolo al più grande, partendo dal valore di posizione immagine 1. Ad esempio, inserisci 1 se desideri che l'immagine appaia per prima per il prodotto.
Image Alt Text (può essere lasciato vuoto) Il testo alt (alternativo) descrive un’immagine e rappresenta una parte importante della descrizione di un prodotto. Se per qualsiasi motivo un’immagine non viene caricata, al suo posto appare il testo alternativo. Questo testo viene inoltre usato dalle tecnologie assistive per descrivere un’immagine a un cliente ipovedente. L’inclusione di testo alternativo migliora la SEO del tuo sito web. Mantieni il testo alternativo breve e descrittivo. La lunghezza massima è di 512 caratteri, ma è consigliabile non eccedere i 125 caratteri.
Gift Card Indica se il prodotto è un buono regalo o meno. I valori validi sono TRUE o FALSE. L'aggiunta di questa colonna consente anche di modificare altri dettagli del buono regalo, come le colonne relative a testo e tag, e di importare tali modifiche. Un buono regalo può essere creato e attivato solo nel pannello di controllo Shopify. Non è possibile creare da zero un buono regalo tramite l'importazione CSV di prodotti.
SEO Title Il titolo SEO si trova nella pagina dei dettagli di prodotto, sotto l'header Anteprima inserzione per i motori di ricerca, nel campo del Titolo della Pagina. Il titolo SEO ha un limite di 70 caratteri (lettere e numeri). Se lasci vuoto questo campo quando importi un prodotto, il campo viene automaticamente riempito con il titolo del prodotto.
SEO Description La descrizione SEO si trova anche nella pagina dei dettagli di prodotto, sotto l'header Anteprima inserzione per i motori di ricerca, nel campo Meta description. La descrizione SEO ha un limite di 320 caratteri (lettere e numeri). Se lasci vuoto questo campo quando importi un prodotto, il campo viene automaticamente riempito con la descrizione del prodotto.
Metafield di Google Shopping I campi Google Shopping possono essere usati dalle app per sincronizzare i prodotti con Google Merchant Center. Tuttavia, l'app Google Shopping di Shopify non usa questi metafield. Puoi ignorare i campi delle colonne i cui nomi includono Google Shopping, a meno che un'app non ti indichi di utilizzarli.
Variant Image L'URL corrispondente alle immagini delle varianti.
Variant Weight Unit (can be left blank) I valori validi sono g , kg , lb e oz . Se questo campo è lasciato vuoto, l' unità di peso variante è kg .
Variant Tax Code SHOPIFY PLUS

Il codice Avalara per applicare le imposte al prodotto. Questo campo si applica solo in caso di importazione o esportazione da un negozio che utilizza l'integrazione di Shopify Plus con AvaTax di Avalara.

Quando crei un file CSV esportando prodotti da un negozio che utilizza Avalara, il campo Codice Imposta Variante viene riempito. Se importi il file CSV in un negozio che non dispone di Avalara, la tua importazione avrà esito negativo.

Cost per item Costo che sostieni per il prodotto o la variante. Non includere alcun simbolo per la valuta. Ad esempio, 9,99.

Eccezione della colonna Collezione

Per organizzare i tuoi prodotti in collezioni durante il caricamento del file CSV, puoi aggiungere una nuova colonna ovunque nel file CSV con l'intestazione Collection. Questa è l'unica colonna che puoi aggiungere al CSV senza creare problemi di formattazione:

Collection (must create a new column, can be left blank) Inserisci il nome della collezione a cui desideri aggiungere il prodotto. Se si tratta di una collezione automatica esistente, il prodotto deve soddisfare le condizioni previste per la collezione. Se la collezione non esiste ancora, viene creata una collezione manuale. Puoi aggiungere un prodotto a una sola collezione.

Crea il tuo file CSV dei prodotti

In relazione a ogni prodotto, dovrai stabilire se si tratta di un prodotto semplice o con varianti:

  • Prodotto semplice (senza varianti)

    Se stai caricando un prodotto che non presenta varianti, inserisci tutti i campi (come descritto sopra) relativi al prodotto sulla prima riga, insieme all'URL della prima immagine. Sulle righe successive, inserisci solo handle e URL di ogni ulteriore immagine.

  • Prodotto con varianti

    Se stai caricando un prodotto con varianti, inserisci tutti i campi (come descritto sopra) relativi al prodotto sulla prima riga, insieme all'URL della prima immagine. Sulle righe successive, inserisci l'handle. Quindi, salta le colonne Titolo, Testo (HTML), Fornitore e Tag. Inserisci il resto dei dettagli delle varianti e tutti gli URL di immagine.

Dopo aver aggiunto tutti i prodotti e le immagini, salva il file CSV in formato UTF-8, con identificatore di fine riga LF. Se non hai familiarità con la codifica, consulta la documentazione dei tuoi fogli di calcolo o del programma dell'editor di testo.

Per visualizzare un file CSV di esempio, fai clic su Importa nella pagina Prodotti e quindi sul link del facsimile modello CSV:

Prepara le tue immagini

Un file CSV può contenere solo testo. Quindi assicurati che tutte le immagini dei prodotti siano pubblicate in un sito web esistente. Gli URL di tali immagini sono utilizzati solo durante il processo di importazione del file CSV (in altre parole, potrai eliminarli una volta eseguita l'importazione).

  • Se i file sono semplicemente salvati sul tuo computer, devi caricarli sul tuo negozio Shopify o su un altro servizio di hosting di immagini per poter rimandare al loro URL.

  • Se stai passando a Shopify da un'altra piattaforma, puoi copiare gli attuali URL delle immagini e utilizzarli nel file CSV.

  • Se il file CSV dei prodotti è stato generato mediante esportazione dei tuoi prodotti da Shopify, non devi fare nulla, perché le immagini sono già presenti nel tuo sito web.

Una volta che disponi degli URL di tutte le immagini di prodotto, puoi iniziare a creare il tuo file CSV.

Aggiungi più immagini di prodotto in un file CSV

Puoi aggiungere più immagini di prodotto al tuo file CSV caricando nuove immagini dal pannello di controllo Shopify. Se stai creando il tuo negozio con un file CSV, il procedimento è leggermente diverso. Ecco cosa ti serve sapere:

  • Devi essere in grado di apportare modifiche a un file CSV. Shopify ti consiglia di utilizzare Fogli Google per visualizzare una versione formattata dei tuoi file CSV.

  • Le immagini di prodotto devono essere caricate su URL accessibili pubblicamente. Cioè, devono essere precedute dal protocollo https:// senza la protezione di alcuna password. La soluzione migliore è caricare le immagini nella pagina File del pannello di controllo Shopify. Genereremo automaticamente gli URL per te.

Dopo aver fatto clic su Carica file, puoi selezionare fino a circa 200 immagini da caricare in blocco. La selezione di troppi file (in genere oltre ~ 300) può causare il fallimento del caricamento.

Per aggiungere più immagini devi:

  1. Inserire nuove righe (una per immagine).
  2. Copiare e incollare l'handle.
  3. Copiare e incollare gli URL immagine.

Inserisci nuove righe (una per immagine)

  1. Apri il file CSV nel tuo software di fogli di calcolo preferito. Shopify consiglia l'utilizzo di Fogli Google:

  2. Individua i prodotti a cui desideri aggiungere immagini. In questo esempio, al "Braccialetto bianco e nero".

  3. Nella riga successiva clicca e trascina il mouse sui numeri di riga per selezionare più righe. Il numero di righe selezionate deve essere pari al numero di immagini da aggiungere.

  4. Mentre le righe sono evidenziate, fai clic con il tasto destro in un punto qualsiasi dell'area evidenziata e scegli Inserisci X righe sopra

    Verranno create tre righe vuote sotto il prodotto a cui desideri aggiungere immagini.

Copia e incolla l'handle

Copia e incolla l'handle del prodotto desiderato nella colonna A delle tue nuove righe.

Copia e incolla gli URL immagine

  1. Carica le tue immagini su Shopify dalla pagina dei File

  2. Quindi evidenzia e copia un URL immagine alla volta.

  3. Ritorna al software dei foglio di calcolo e scorri lateralmente verso le ultime colonne del file CSV.

  4. Nella colonna "Image Src" (fonte immagine) incolla un URL immagine in ogni riga.

  5. Ripeti i passaggi 2 - 4 per tutte le immagini del prodotto

  6. (Facoltativo): Compila i campi sotto la colonna successiva "Testo alternativo immagine" per potenziare la SEO del sito. Clicca qui per maggiori informazioni sul Testo alternativo immagine.

Poi, puoi salvare il file e importarlo su Shopify.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis