Utilizzo dei file CSV per importare ed esportare prodotti

Utilizza un file CSV (Comma-Separated Values, valori separati da virgola) per importare prodotti nel tuo negozio Shopify ed esportarli da un altro. I file CSV ti consentono di importare o esportare contemporaneamente un gran numero di prodotti e i relativi dettagli. Questo può risultare utile se desideri scambiare informazioni di prodotto tra Shopify e un altro sistema.

Scopri di più su come aprire e modificare un file CSV.

Download di un file CSV di esempio

Puoi scaricare e visualizzare un file CSV dei prodotti di esempio, da utilizzare come modello.

  • Il file contiene un prodotto di esempio con un paio di varianti. Il tuo file di importazione contiene probabilmente molti più prodotti e varianti. Se utilizzi il file di esempio per creare il tuo file di importazione, assicurati di rimuovere tutti i prodotti di esempio.

  • Il file di esempio include la colonna Variant Inventory Qty, utilizzata solo per i negozi che hanno un'unica sede. Se hai più sedi e desideri importare o esportare le quantità di scorte, utilizza il file CSV delle scorte.

Considerazioni sul file CSV dei prodotti

Prima di utilizzare un file CSV dei prodotti, verifica le seguenti considerazioni.

Formattazione del file CSV dei prodotti

Per il corretto funzionamento del file CSV dei prodotti, verifica che vengano soddisfatti i seguenti criteri:

Colonne obbligatorie nel file CSV dei prodotti

Queste colonne devono essere presenti nelle seguenti condizioni:

  • Quando crei un file CSV dei prodotti per importare nuovi prodotti, l'unica colonna obbligatoria è Title.

  • Quando aggiorni i prodotti utilizzando un file CSV, le uniche colonne obbligatorie sono Handle e Title.

Dipendenze dei dati

Anche se le colonne Title e Handle sono le uniche obbligatorie per aggiornare i prodotti utilizzando un file CSV, i dati inseriti in alcune colonne dipendono da quelli presenti in altre colonne.

Ad esempio se aggiorni una colonna relativa alle varianti, come Variant SKU o Variant Grams, i dati di questo tipo di colonne dipendono dai dati relativi alle varianti corrispondenti. In questo caso devi includere anche le colonne Option1 Name e Option1 Value.

Prima di rimuovere o escludere colonne dal file CSV, verifica se i dati presenti in altre colonne dipendono da quelli delle colonne che desideri rimuovere o escludere. Se i dati dipendono da una colonna mancante, quando provi a importare il file CSV dei prodotti visualizzerai un messaggio di errore.

Colonne CSV di Shopify Markets

Se hai configurato Shopify Markets nel tuo negozio, l'esportazione CSV riflette i mercati unici che hai creato. Per impostazione predefinita, il file CSV contiene le colonne Price / International e Compare At Price / International. Se sostituisci il tuo mercato internazionale con il tuo mercato, nel nome dell'intestazione International viene sostituito con il nome del mercato.

Ad esempio, se crei un mercato per ogni singolo paese e uno dei nomi del tuo mercato è South America, l'intestazione della colonna Price / International diventa Price / South America e nel file di esportazione CSV l'intestazione della colonna Compare at price / International diventa Compare at price / South America.

Colonne nel file CSV dei prodotti che devono contenere valori

Oltre alla colonna Title, anche altre colonne devono avere un valore. Quando una colonna richiede un valore, ma è vuota, viene creato automaticamente un valore predefinito nei seguenti casi:

  • La colonna è presente, ma i valori in quella colonna sono vuoti.
  • La colonna non è presente nel file CSV, ma i valori non possono essere vuoti.

La tabella seguente descrive quali colonne devono avere un valore e il valore predefinito che viene creato automaticamente se la colonna è vuota.

Colonne nel file CSV dei prodotti che devono avere un valore e valori predefiniti creati automaticamente se non è presente nessun valore.
Colonna Valore predefinito creato quando la colonna è vuota
Handle Questo valore viene creato in base al valore nella colonna Title. Ad esempio, se il valore nella colonna Title è Black Sun Glasses, il valore in questa colonna sarà black-sun-glasses.
Vendor Il nome del negozio così come lo hai inserito al momento della creazione dell'account Shopify. Ad esempio, John's Apparel o johns-apparel. Si tratta dello stesso nome del negozio che utilizzi quando accedi a Shopify.
Published TRUE, il che significa che questo prodotto sarà pubblicato e disponibile nel canale di vendita del negozio online.
Option1 Title
Option1 Value Default Title
Variant Inventory Quantity 0
Variant Inventory Policy

deny

Quando il valore è deny, significa che il prodotto non può essere acquistato una volta che il livello delle scorte raggiunge lo zero.

Variant Fulfillment Service manual
Variant Price 0.0
Variant Requires Shipping

TRUE

Quando il valore è TRUE, significa che il prodotto è un prodotto fisico.

Variant Taxable TRUE
Variant Grams 0.0
Variant Weight Unit kg
Price / International

Se vendi a livello internazionale, questo è il prezzo del prodotto o della variante. Includi solo il prezzo. Non includere alcun simbolo per la valuta. Ad esempio, 9,99.

Il nome dell'intestazione della colonna varia a seconda dei mercati di Shopify Markets che hai configurato nel tuo negozio. Il mercato predefinito è International. Se cambi il mercato predefinito o aggiungi nuovi mercati, le intestazioni delle colonne mostreranno i nomi di questi mercati. Per maggiori informazioni, consulta la sezione delle considerazioni.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Compare At Price / International

Se vendi a livello internazionale, questo è il prezzo di confronto del prodotto o della variante. Includi solo il prezzo. Non inserire alcun simbolo per la valuta. Ad esempio, 9,99.

Il nome dell'intestazione della colonna varia a seconda dei mercati di Shopify Markets che hai configurato nel tuo negozio. Il mercato predefinito è International. Se cambi il mercato predefinito o aggiungi nuovi mercati, le intestazioni delle colonne mostreranno i nomi di questi mercati. Per maggiori informazioni, consulta la sezione delle considerazioni.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Status active

Per maggiori informazioni su queste e altre colonne, consulta la tabella di descrizione del file CSV dei prodotti.

Sovrascrizione dei dettagli dei prodotti utilizzando un file CSV di importazione

Quando importi un file CSV, puoi selezionare l'opzione Sovrascrivi tutti i prodotti attuali con lo stesso handle. Per qualsiasi colonna mancante verranno utilizzati i valori esistenti. Se selezioni questa opzione, quando l'handle nel file CSV di importazione corrisponde a un handle esistente nell'elenco dei prodotti, i valori del file CSV sovrascrivono i valori nelle colonne corrispondenti dell'elenco stesso. Se l'opzione di sostituzione non è selezionata, durante l'importazione CSV i prodotti che corrispondono a un handle esistente verranno ignorati.

  • Se una colonna obbligatoria del file CSV di importazione è vuota, il valore corrispondente nell'elenco dei prodotti viene sovrascritto da uno spazio vuoto.

    Ad esempio, se il valore Standardized Product Type nell'elenco dei prodotti esistente è John's Apparel, ma la colonna Standardized Product Type nel file CSV che importi è vuota, John's Apparel viene sovrascritto da uno spazio vuoto.

  • Se una colonna non obbligatoria non è inclusa nel file CSV di importazione, ma è presente nell'elenco dei prodotti esistente, il valore nell'elenco dei prodotti resta invariato.

    Ad esempio, se la colonna Variant Image è inclusa nell'elenco dei prodotti esistente ma non nel file CSV di importazione, il valore nell'elenco dei prodotti resta invariato.

Descrizione del file CSV dei prodotti

Per ottenere informazioni sulle colonne obbligatorie e su quelle in cui è obbligatorio immettere valori, consulta le considerazioni sui file CSV dei prodotti.

Descrizione delle colonne del file CSV dei prodotti.
Colonna Descrizione
Handle

L'handle è il nome univoco assegnato a ciascun prodotto. Può contenere lettere, trattini e numeri, ma non spazi, accenti o altri caratteri, compreso il punto fermo. Gli handle vengono utilizzati nell'URL di ogni prodotto.

Ad esempio, per "Snowboard donna", l'handle dovrebbe essere snowboard-donna e l'URL del prodotto https://yourstore.myshopify.com/products/snowboard-donna.

Ogni riga del file CSV che inizia con un handle diverso viene trattata come un nuovo prodotto. Per aggiungere più immagini a un prodotto, devi aggiungere più righe con lo stesso handle.

Title

Il titolo del tuo prodotto. Ad esempio: Snowboard Donna.

Body (HTML)

La descrizione del prodotto in formato HTML.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Vendor

Il nome del fornitore del prodotto. Ad esempio, John's Apparel.

I valori devono avere una lunghezza minima di due caratteri.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Standardized product type

Etichetta che descrive il tipo di prodotto. Deve essere presa dall'elenco standard predefinito di tipi di prodotto.

Puoi inserire il tipo di prodotto standardizzato in uno dei modi seguenti:

  • Utilizzando il percorso completo della Tassonomia dei prodotti di Shopify, ad esempio Home & Garden > Linens & Bedding > Bedding > Bed Sheets
  • Utilizzando l'ID numerico, ad esempio 371

Scopri di più sull'aggiunta di un tipo di prodotto standardizzato.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Custom product type

Etichetta personalizzata che descrive la categoria di un prodotto. Non deve essere conforme ad alcun formato predefinito.

Scopri di più sull'aggiunta di un tipo di prodotto personalizzato.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Tags

L'elenco di tag separati da virgole utilizzati per taggare il prodotto. La maggior parte delle applicazioni per fogli di calcolo aggiunge automaticamente le virgolette attorno ai tag. Se utilizzi un editor di testo normale, dovrai aggiungere manualmente le virgolette. Ad esempio, "tag1, tag2, tag3".

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Published

Indica se il prodotto è pubblicato sul tuo negozio online. I valori validi sono TRUE se il prodotto è pubblicato sul negozio online o FALSE se il prodotto non è disponibile sul negozio online.

Option1 Name

Se il prodotto ha un'opzione, inserisci il suo nome. Ad esempio, Colore.

Se un prodotto ha una sola opzione, questo valore deve essere Title.

Option1 Value

Attenzione: La modifica dei dati di questa colonna elimina i valori degli ID delle varianti esistenti e crea nuovi ID di variante. Le modifiche apportate a questi valori possono interrompere le dipendenze di terze parti dagli ID delle varianti.

Se il prodotto ha un'opzione, inserisci il suo valore. Ad esempio, Nero.

Se un prodotto ha una sola opzione, questo valore deve essere Default Title.

Nome Opzione2

Se il prodotto ha una seconda opzione, inserisci il suo nome. Ad esempio, Taglia.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Valore Opzione2

Attenzione: La modifica dei dati di questa colonna elimina i valori degli ID delle varianti esistenti e crea nuovi ID di variante. Le modifiche apportate a questi valori possono interrompere le dipendenze di terze parti dagli ID delle varianti.

Se il prodotto ha una seconda opzione, inserisci il suo valore. Ad esempio, Grande.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Nome Opzione3

Se il prodotto ha una terza opzione, inserisci il suo nome.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Valore Opzione3

Attenzione: La modifica dei dati di questa colonna elimina i valori degli ID delle varianti esistenti e crea nuovi ID di variante. Le modifiche apportate a questi valori possono interrompere le dipendenze di terze parti dagli ID delle varianti.

Se il prodotto ha una terza opzione, inserisci il suo valore.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

SKU variante

La SKU del prodotto o della variante. Usata per monitorare le scorte con i servizi di monitoraggio delle scorte.

Questo campo non può essere lasciato vuoto se stai utilizzando un servizio di evasione ordini personalizzato.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Variant Grams

Il peso del prodotto o della variante in grammi. Non specificare l'unità di misura e non usare i decimali. Ad esempio, per un peso di 5,125 kg, inserisci 5125.

Shopify importa ed esporta sempre il peso in grammi, anche se specifichi un'unità diversa. Devi indicare il peso preciso se intendi offrire la spedizione col prezzo calcolato dal corriere o utilizzare un servizio logistico di terze parti.

Variant Inventory Tracker

Specifica il monitoraggio delle scorte utilizzato per questa variante o prodotto. I valori validi includono shopify, shipwire, amazon_marketplace_web. In alternativa puoi lasciare vuoto il campo, se le scorte non vengono monitorate.

Se le opzioni di monitoraggio delle scorte esistenti vengono rimosse, le scorte non sono più monitorate.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Variant Inventory Qty

Il numero di articoli stoccati per questo prodotto o questa variante. La colonna è utilizzata solo per i negozi Shopify che hanno un'unica sede.

Nota: questa colonna è disponibile solo per i negozi che hanno un'unica sede. Se il tuo negozio gestisce le scorte in più sedi, la colonna non è inclusa. Se desideri importare o esportare le quantità di scorte, utilizza il file CSV delle scorte.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Variant Inventory Policy

Modalità per gestire gli ordini quando il livello delle scorte per questo prodotto o per una variante ha raggiunto lo zero. È impossibile acquistare varianti con una policy scorte deny dopo che il loro livello delle scorte raggiunge lo zero. Le varianti con una policy scorte continue possono essere acquistate anche dopo che il loro livello delle scorte raggiunge lo zero, consentendo di arrivare a livelli delle scorte negativi.

Variant Fulfillment Service

Il servizio logistico utilizzato per il prodotto o la variante. Di seguito sono riportati i valori validi per questa colonna:

  • manuale
  • shipwire
  • webgistix
  • amazon_marketplace_web

Se utilizzi un servizio di evasione ordini personalizzato, puoi aggiungere il nome del servizio in questa colonna. Per il nome personalizzato, utilizza solo lettere minuscole. Gli spazi non sono ammessi, dovrai quindi sostituirli con un trattino (-). Il punto e altri caratteri speciali vengono rimossi. Ad esempio, se "Evasione ordini di Anna" è il nome del tuo servizio logistico, inserisci evasione-ordini-di-anna nel file CSV.

Devi aver configurato il servizio di evasione ordini personalizzato nel pannello di controllo Shopify prima di poter aggiungere il nome del servizio in questa colonna.

Variant Price

Il prezzo del prodotto o della variante. Includi solo il prezzo, senza indicare alcun simbolo per la valuta. Ad esempio, 9,99.

Variant Compare at Price

Il "prezzo di confronto" del prodotto o della variante. Includi solo il prezzo, senza indicare alcun simbolo per la valuta. Ad esempio, 9,99.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Variant Requires Shipping

L'opzione per richiedere la spedizione. I valori validi sono TRUE o FALSE.

Variant Taxable

Applica le imposte a questa variante. I valori validi sono TRUE o FALSE.

Variant Barcode

Codice a barre, ISBN o UPC del prodotto.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Image Src

Inserisci l'URL dell'immagine del prodotto. Shopify scaricherà le immagini durante l'importazione e le ricaricherà nel tuo negozio. Queste immagini non sono specifiche per la variante. La colonna Immagine variante è quella in cui si specificano le immagini della variante.

Non potrai modificare il nome del file dell'immagine dopo che questa è stata caricata nel tuo negozio. Non caricare immagini che presentano nel nome i seguenti suffissi: _thumb, _small o _medium.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Image Position

Inserisci il numero che rappresenta l'ordine in cui desideri che l'immagine venga visualizzata sulla pagina di prodotto. Le immagini vengono visualizzate nell'ordine dal numero più piccolo al più grande, partendo dal valore di posizione immagine 1. Ad esempio, se desideri che l'immagine venga visualizzata per prima per il prodotto, inserisci 1.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Image Alt Text

Il testo alt (alternativo) descrive un'immagine e rappresenta una parte importante della descrizione di un prodotto. Se per qualsiasi motivo un'immagine non viene caricata, al suo posto viene visualizzato il testo alternativo. Questo testo viene inoltre utilizzato dalla tecnologia assistiva per descrivere un'immagine a un cliente ipovedente. L'inclusione di testo alternativo migliora la SEO del tuo sito web. Mantieni il testo alternativo breve e descrittivo. La lunghezza massima è di 512 caratteri, ma quella ottima è di 125 o meno.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Gift Card

Indica se il prodotto è un buono regalo. I valori validi sono TRUE o FALSE. L'aggiunta di questa colonna consente anche di modificare altri dettagli del buono regalo, come le colonne Body o Tags, e di importare queste modifiche. Un buono regalo può essere creato e attivato solo nel pannello di controllo Shopify. Non è possibile creare un buono regalo tramite l'importazione del file CSV dei prodotti.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

SEO Title

Il Titolo SEO si trova nella pagina dei dettagli di prodotto, sotto l'header Anteprima inserzione per i motori di ricerca, nel campo Titolo della pagina. Il Titolo SEO è un valore alfanumerico e può includere fino a un massimo di 70 caratteri. Se lasci vuota questa colonna quando importi un prodotto, il valore nella colonna Title viene inserito nel campo Titolo della pagina sulla pagina dei dettagli di prodotto.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

SEO Description

Anche la descrizione SEO si trova nella pagina dei dettagli di prodotto, sotto l'header Anteprima dell'inserzione sui motori di ricerca, nel campo Descrizione. La descrizione SEO è un valore alfanumerico e può includere fino a un massimo di 320 caratteri. Se lasci vuota questa colonna quando importi un prodotto, il valore nella colonna Body (HTML) viene inserito nel campo Descrizione sulla pagina dei dettagli di prodotto.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Google Product Category

Se attualmente utilizzi una categoria di prodotto di Google, puoi sfruttarla come tipo di prodotto standardizzato Shopify; puoi utilizzare il tipo di prodotto standardizzato, la Categoria di prodotto di Google o entrambi. Scegli la categoria più specifica possibile per ogni articolo.

La Categoria di prodotto di Google (GPC) (google_product_category) utilizza la tassonomia dei prodotti di Google.

Puoi inserire la categoria dei prodotti di Google in uno dei modi seguenti:

  • Utilizzando il percorso completo della tassonomia, ad esempio Apparel & Accessories > Clothing > Shirts & Tops
  • Utilizzando l'ID numerico, ad esempio 212

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Metafield di Google Shopping

Le colonne Google Shopping possono essere utilizzate dalle app per sincronizzare i prodotti con Google Merchant Center. Tuttavia, il canale Google di Shopify non utilizza questi metafield. Puoi ignorare i valori delle colonne i cui nomi includono Google Shopping, a meno che un'app non ti indichi di utilizzarli.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Variant Image

L'URL per immagini delle varianti. Se aggiungi un URL, deve essere un URL di immagine funzionante.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Variant Weight Unit

I valori validi sono g, kg, lb e oz.

Variant Tax Code

Disponibile per: piano Shopify Plus

Il codice Avalara per applicare le imposte al prodotto. Questo campo si applica solo in caso di importazione o esportazione da un negozio che utilizza l'integrazione del piano Shopify Plus con AvaTax di Avalara.

Quando crei un file CSV esportando prodotti da un negozio che utilizza Avalara, la colonna Variant Tax Code viene riempita. Se importi il file CSV in un negozio che non dispone di Avalara, l'importazione ha esito negativo.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Cost per item

Costo che sostieni per il prodotto o la variante. Includi solo il costo, non inserire alcun simbolo per la valuta. Ad esempio, 9,99.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Status

Indica se un prodotto è disponibile per i clienti. I valori validi sono:

  • active: il prodotto è attivo e pronto per essere venduto
  • draft: il prodotto è un bozza di ordine e deve essere completato
  • archived: il prodotto è archiviato e non più disponibile per la vendita

Collection Eccezione della colonna

Per organizzare i tuoi prodotti in collezioni durante il caricamento del file CSV, puoi aggiungere una nuova colonna ovunque nel file CSV con l'intestazione Collection.

Quando esporti un file CSV, la colonna Collection non è inclusa.

Descrizione della colonna Collection del file CSV di importazione dei prodotti.
Colonna Descrizione
Collection

Inserisci il nome della collezione a cui desideri aggiungere il prodotto.

  • Se si tratta di una collezione automatica esistente, il prodotto deve soddisfare le condizioni previste per la collezione.
  • Se la collezione non esiste ancora, viene creata una collezione manuale.

Puoi aggiungere il prodotto a una sola collezione.

Questo valore può essere lasciato vuoto.

Scopri maggiori informazioni su come la sovrascrittura dei prodotti esistenti influisce sui dati di questa colonna.

Crea il tuo file CSV dei prodotti

Per ogni prodotto, dovrai stabilire se si tratta di un prodotto semplice o con varianti.

  • Prodotto semplice: un prodotto semplice non include varianti. Se carichi un prodotto senza varianti, inserisci tutti i campi relativi al prodotto nella prima riga, insieme all'URL della prima immagine. Nelle righe successive inserisci solo l'handle e l'URL di ogni immagine aggiuntiva.

  • Prodotto con varianti: se carichi un prodotto con varianti, inserisci tutti i campi relativi al prodotto nella prima riga, insieme all'URL della prima immagine. Nelle righe successive inserisci l'handle, quindi salta le colonne Title, Body (HTML), Vendor e Tags. Inserisci il resto dei dettagli delle varianti e l'URL di ogni immagine.

Dopo aver aggiunto tutti i prodotti e le immagini, salva il file CSV in formato UTF-8, con identificatore di fine riga LF. Se non hai familiarità con la codifica, consulta la documentazione del tuo foglio di calcolo o del programma dell'editor di testo.

Per visualizzare un file CSV di esempio, scarica questo file CSV di prodotto di esempio, quindi aprilo in Fogli Google o in un altro programma per fogli di calcolo.

Prepara le tue immagini

Un file CSV può contenere solo testo, per cui devi assicurarti che tutte le immagini dei prodotti siano pubblicate su un sito web esistente. Gli URL di queste immagini vengono utilizzati solo durante il processo di importazione del file CSV; potrai eliminarli una volta completata l'importazione.

  • Se i file esistono solo sul tuo computer, per poter rimandare al loro URL devi caricarli sul negozio Shopify o su un altro servizio di hosting di immagini.

  • Se stai passando a Shopify da un'altra piattaforma, puoi copiare gli attuali URL delle immagini e utilizzarli nel file CSV.

  • Se il file CSV dei prodotti è stato generato mediante esportazione dei tuoi prodotti da Shopify, non devi fare nulla, perché le immagini sono già presenti nel tuo sito web.

Una volta che disponi degli URL di tutte le immagini di prodotto, puoi iniziare a creare il tuo file CSV.

Aggiunta di più immagini del prodotto in un file CSV

Puoi aggiungere più immagini del prodotto al tuo file CSV caricando più immagini nel pannello di controllo Shopify. Se stai creando il tuo negozio Shopify con un file CSV, il procedimento è leggermente diverso. Consulta le considerazioni seguenti:

  • Devi essere in grado di apportare modifiche a un file CSV. Shopify ti consiglia di utilizzare Fogli Google per visualizzare una versione formattata dei tuoi file CSV.

  • Puoi aggiungere fino a 250 immagini a un prodotto.

  • Le immagini del prodotto devono essere caricate su URL accessibili pubblicamente. Ciò significa che devono essere precedute dal protocollo https:// senza la protezione con password. Per farlo, puoi caricare le immagini nella pagina File del pannello di controllo Shopify. Gli URL vengono generati automaticamente. Dopo aver cliccato su Carica file, puoi selezionare fino a circa 200 immagini da caricare in blocco.

Aggiunta di più immagini del prodotto sul file CSV

  1. Inserisci nuove righe. Utilizza una sola riga a immagine.
  2. Copia e incolla l'handle.
  3. Copia e incolla gli URL immagine.

Inserimento di una nuova riga

  1. Apri il file CSV nel tuo programma di fogli di calcolo, ad esempio Fogli Google.

  2. Individua i prodotti a cui desideri aggiungere immagini.

  3. Nella riga successiva clicca e trascina il mouse sui numeri di riga per selezionare più righe. Il numero di righe selezionate deve essere pari al numero di immagini da aggiungere.

    In un foglio di calcolo Google del CSV del prodotto, sono evidenziate la terza e la quarta riga.

  4. Mentre le righe sono evidenziate, fai clic con il tasto destro in un punto qualsiasi dell'area evidenziata e seleziona Inserisci X righe sopra.

    In un foglio di calcolo Google del CSV del prodotto, è selezionata l'opzione Inserisci 2 sopra.

Come copiare e incollare il valore Handle

  1. Copia e incolla il valore Handle del prodotto richiesto nella colonna A delle nuove righe.
    In un foglio di calcolo Google del CSV del prodotto, il testo black-shirt viene inserito nella colonna handle alla terza e quarta riga.

Come copiare e incollare gli URL immagine

  1. Carica le immagini su Shopify dalla pagina File.

  2. Clicca sull'icona Copia link per un URL immagine alla volta.

    Nella pagina File del pannello di controllo Shopify, il pulsante del link viene evidenziato nella riga di un'immagine di t-shirt nera.

  3. Nel file CSV nell'applicazione del foglio di calcolo scorri lateralmente fino alle ultime colonne del file.

  4. Nella colonna Image Src incolla l'URL dell'immagine in ogni riga.

    In un foglio di calcolo Google del CSV del prodotto, l'URL dell'immagine prodotto della t-shirt nera viene inserito in una riga nella colonna image Src.

  5. Ripeti i passaggi da 2 a 4 per tutte le immagini del prodotto.

  6. Facoltativo: per migliorare la SEO, inserisci i valori in tutti i campi Image Alt Text. Scopri di più sul testo alternativo immagine.

  7. Salva il file CSV e importalo su Shopify.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis