Esportazione o importazione delle scorte con un file CSV

Se hai un'unica sede, puoi esportare un file CSV contenente le quantità di scorte presenti presso di essa. Puoi utilizzare il file CSV esportato come modello per aggiornare le quantità di scorte, importandolo quindi per aggiornare Shopify con le quantità di scorte relative a ciascun prodotto.

Se gestisci le scorte per più sedi, consulta Esportazione o importazione delle scorte con un file CSV per più sedi.

Formato del file CSV delle scorte

Il file CSV delle scorte contiene informazioni che identificano in modo univoco prodotti e varianti di prodotto, nonché le relative quantità di scorte presenti presso la tua sede. È simile ad altri file CSV che utilizzi in Shopify, ma le colonne sono diverse.

Se prevedi di importare le tue quantità di scorte, devi creare un file CSV con le seguenti colonne:

  • Handle - L'handle è il nome univoco assegnato a ciascun prodotto. Può contenere lettere, trattini e numeri, ma non spazi. Nell'URL di ogni prodotto è utilizzato un handle.
  • Title - La colonna Title è facoltativa. Se la inserisci, i valori possono essere lasciati vuoti.
  • Option1 Name - Se il prodotto ha un'opzione, inseriscine il nome. Ad esempio, Color. Se un prodotto non ha opzioni, questo valore va impostato su Title.
  • Option1 Value - Se il prodotto ha un'opzione, inseriscine il valore. Ad esempio, Black. Per i prodotti senza opzioni, questo valore va impostato su Default Title.
  • Option2 Name - Come sopra, ma può essere lasciata vuota.
  • Option2 Value - Come sopra, ma può essere lasciata vuota.
  • Option3 Name - Come sopra, ma può essere lasciata vuota.
  • Option3 Value - Come sopra, ma può essere lasciata vuota.
  • SKU : le SKU (Stock Keeping Unit) sono codici utilizzabili a livello interno per monitorare le scorte e generare report sulle vendite. La colonna SKU è facoltativa. Se la inserisci, i valori possono essere lasciati vuoti. Per ottenere un monitoraggio delle scorte e la creazione di report accurati, le SKU aggiunte devono essere univoche.
  • HS Code - La colonna codice HS (codice di sistema ammortizzato) viene utilizzata per stimare dazi e imposte per i clienti internazionali. Questa colonna è facoltativa. Se la inserisci, i valori possono essere lasciati vuoti.
  • COO - La colonna COO (paese/regione di origine) viene utilizzata per stimare dazi e imposte per i clienti internazionali. I valori accettati sono i codici internazionali ISO 3166-1 alpha-2. Questa colonna è facoltativa. Se la inserisci, i valori possono essere lasciati vuoti.
  • <Name of location> - Quantità di scorte presso la sede specificata dal nome della colonna.

    L'intestazione della colonna fa distinzione tra maiuscole e minuscole e deve corrispondere al nome di una delle tue sedi. Inserisci una colonna per ciascuna sede di cui vuoi aggiornare le scorte. Rimuovi le colonne e le intestazioni relative a eventuali altre sedi.

    Il numero può essere positivo, negativo, oppure 0. Puoi inoltre specificare Not stocked per indicare che il prodotto non è mai disponibile presso la sede.

Per identificare in modo univoco una variante, specifica valori per le colonne Handle, Option1 Value, Option2 Value e Option3 Value.

Il formato del tuo file CSV delle scorte deve essere corretto e la sua estensione deve essere .csv.

Esporta scorte

Puoi esportare un file CSV delle scorte per creare un modello che contenga i tuoi prodotti o le tue varianti di prodotto identificati in modo univoco per la sede oppure per esportare le quantità di scorte da utilizzare in altri sistemi o processi.

Procedura:

  1. Vai su Prodotti > Scorte.
  2. Fai clic su Esporta.
  3. Specifica le righe da esportare.
  4. Clicca su Esporta scorte.

Importa scorte

Prima di importare le scorte, assicurati di aver creato un file CSV nel formato corretto.

La procedura di importazione aggiorna (sovrascrive) solo le quantità di scorte. Non crea invece una sede, né aggiorna i valori che identificano i prodotti.

Importando le quantità di scorte vengono sovrascritti i tuoi dati di scorte, pertanto dovresti effettuare l'importazione solo quando non vengono effettuate altre rettifiche come, ad esempio, sulle vendite in corso o modifiche manuali.

Procedura:

  1. Vai su Prodotti > Scorte.
  2. Clicca su Importa.
  3. Scegli il tuo file CSV.
  4. Clicca su Importa scorte.
  5. Verifica cosa intendi importare, quindi fai clic su Inizia importazione.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis