Configurare l'inoltro della posta elettronica per domini di terze parti

L'inoltro email è un servizio che consente di indirizzare le email dal tuo dominio personalizzato a un account email esistente. Ad esempio, se possiedi il nome di dominio johns-apparel.com, puoi creare l'email info@johns-apparel.com per i tuoi clienti. Quando i clienti invieranno un'email a info@johns-apparel.com, i loro messaggi verranno inoltrati al tuo account personale; ad esempio, john@gmail.com.

Inoltro della posta dal provider di dominio di terze parti

Alcuni provider di dominio di terze parti offrono il servizio di hosting email incluso nel dominio. Puoi configurare l'inoltro email dal dominio dopo aver aggiunto il dominio esistente a Shopify.

I metodi per inoltrare la posta dai domini di terze parti al tuo indirizzo email variano ed è impossibile fornire istruzioni specifiche per ogni provider di dominio.

In ogni caso, l'obiettivo è reindirizzare la posta dal tuo dominio di terze parti al tuo host di posta elettronica. Probabilmente dovrai procedere in uno di questi modi:

  • Accedi al tuo account sul sito di terze parti e da lì aggiungi il tuo indirizzo email o modifica i tuoi record MX.
  • Contatta il tuo provider per assistenza con l'inoltro email. Spiega che hai necessità che tutta la posta sia inoltrata a un altro tuo indirizzo email (preferito).

Configura le impostazioni dell'indirizzo email del mittente

Se stai utilizzando un indirizzo email associato a un dominio personalizzato, devi aggiungere il record SPF (Sender Policy Framework) di Shopify alle impostazioni DNS del tuo dominio.

Shopify utilizza Sender Policy Framework per verificare l'indirizzo email del mittente per le email di notifica automatiche ricevute dai clienti. Aggiungere il record SPF di Shopify alle impostazioni del dominio rimuove la nota tramite Shopify dalle informazioni del mittente e, nel campo del mittente, mostra il tuo indirizzo email invece di store@shopifyemail.com. Queste modifiche possono contribuire a impedire che le tue email vengano contrassegnate come spam o che non vengano consegnate.

Maggiori informazioni sugli indirizzi email del mittente e su Shopify Email.

Aggiungi il record SPF di Shopify al tuo dominio di terze parti

Per verificare l'indirizzo email del mittente, devi aggiungere il record SPF di Shopify al record TXT nelle impostazioni del tuo dominio personalizzato. Il record SPF di Shopify deve puntare a v=spf1 include:shops.shopify.com ~all.

Se il tuo host di dominio ha già un record SPF oppure utilizzi provider di servizi email di terze parti per inviare email dal dominio personalizzato, combina tutti i tuoi record SPF. Per combinare più record SPF, inserisci ogni record tra v=spf1 e ~all. Ad esempio, ecco i record SPF combinati per alcuni provider di hosting email comuni:

  • Google Workspace: v=spf1 include:shops.shopify.com include:_spf.google.com ~all
  • Zendesk: v=spf1 include:shops.shopify.com include:mail.zendesk.com ~all
  • Zoho Mail: v=spf1 include:shops.shopify.com include:zoho.com ~all

Considera i seguenti requisiti quando aggiungi i record SPF all'host di dominio:

  • Sul tuo dominio puoi avere più tipi di record TXT, ma un solo record SPF combinato.
  • Devi aggiungere il record SPF per ogni provider di hosting email che utilizzi per inviare email dal tuo dominio.
  • Puoi combinare fino a un massimo di dieci record SPF.
  • I record SPF hanno un limite di 255 caratteri.

Procedura:

  1. Accedi all’account di hosting del tuo dominio.

  2. Trova le impostazioni DNS, area per gestione del dominio, configurazione DNS o simili.

  3. Trova il record TXT del dominio. Di solito si trova accanto a record CNAME e record MX.

  4. Aggiungi il record SPF di Shopify al record TXT: v=spf1 include:shops.shopify.com ~all.

- Inserisci o seleziona Record TXT nel campo Tipo o Tipo di record. - Inserisci @ o lascia vuoto il campo Nome, Host o Alias. - Inserisci il record SPF di Shopify v=spf1 include:shops.shopify.com ~all nel campo Punta a. Se l'host di dominio ha già un record SPF oppure devi aggiungere anche il record SPF del provider di hosting email, inserisci tutti i record tra v=spf1 e ~all.

  1. Salva le modifiche cliccando su Salva, Salva file di zona, Aggiungi record o simili.

Dopo l'aggiornamento del record SPF possono occorrere fino a 48 ore perché le modifiche abbiano effetto.

Record SPF e errori di consegna

Se non aggiorni le impostazioni host del tuo indirizzo per i clienti, i tuoi clienti continueranno comunque a ricevere notifiche automatiche via email da Shopify. Le notifiche automatiche via email utilizzano il record SPF di Shopify per verificare l'indirizzo email del mittente, impedendo che queste email siano contrassegnate come spam o che non vengano consegnate.

Se riscontri errori di consegna di email, assicurati di aggiungere il record SPF di Shopify e tutti i record SPF dei provider di hosting email alle impostazioni del dominio.

Quando l'email hosting non è fornito dal provider di terze parti

Se l'email hosting non è incluso quando acquisti il dominio da un provider di terze parti, puoi utilizzare un servizio di email hosting di terze parti.

I seguenti sono due esempi di servizi di hosting email di terze parti che puoi utilizzare per inviare email dall'indirizzo di inoltro:

  • Zoho — Zoho Mail fornisce account email gratuiti per il tuo dominio personalizzato, con la possibilità di acquistare dei pacchetti a pagamento. Zoho Mail è collegabile a Zoho Business Apps.
  • Google Workspace: Google Workspace si collega alla piattaforma Gmail con il servizio di hosting email per il tuo dominio personalizzato al costo di 5-10 $ al mese per utente. Scopri di più su Google Workspace e i suoi servizi.

Quando il provider di servizi email non è compatibile con l'inoltro della posta elettronica

Alcuni provider di servizi email, come Yahoo e AOL, applicano i protocolli DMARC (Domain-based Message Authentification, Reporting, and Conformance), che impediscono a Shopify di inviare email come dominio. Se il tuo provider di servizi applica i protocolli DMARC, è possibile che tu debba modificare l'indirizzo email per i clienti. Per maggiori informazioni sulla compatibilità, contatta il tuo provider di servizi.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis