Report delle scorte

Se il tuo negozio dispone di un piano Basic Shopify o superiore, puoi accedere ai report relativi alle scorte. Puoi utilizzare i report sulle scorte per visualizzare un'istantanea delle tue scorte mensile e monitorare la quantità e la percentuale di scorte vendute al giorno.

Possono occorrere 12-72 ore prima che le rettifiche delle scorte vengano visualizzate nei report.

Visualizza i report sulle scorte

  1. Nella sezione Scorte, clicca sul report da visualizzare.

Istantanea scorte mensile

Il report Istantanea scorte di fine mese indica la quantità di ogni variante di prodotto disponibile in magazzino alla fine di ogni mese.

Il report Istantanea scorte di fine mese include le seguenti colonne:

Definizione dei termini nell'istantanea delle scorte di fine mese
Termine Descrizione
Titolo del prodotto Il titolo del prodotto.
Titolo variante Il titolo della variante di prodotto.
SKU variante Il codice identificativo della Stock Keeping Unit dell'opzione per la variante di prodotto.
Quantità finale La quantità di scorte monitorabile di una variante di prodotto alla fine dell'ultimo giorno del periodo di tempo selezionato (potrebbe essere un numero negativo).

Numeri di scorte negativi

Per i motivi seguenti potresti vedere un numero negativo nella colonna Quantità finale nel report Istantanea scorte mensile:

  • Hai abilitato il monitoraggio delle scorte e sovravendi una variante. Ad esempio, se imposti la quantità di scorte di un prodotto a 5 all'inizio della giornata e ricevi otto ordini per il prodotto durante il giorno, la quantità iniziale è 5 e la quantità finale è -3, perché hai sovravenduto il prodotto di tre unità.

  • Non hai abilitato il monitoraggio delle scorte. Se non hai abilitato il monitoraggio delle scorte, la quantità predefinita è impostata su 0 e ciascun ordine diminuisce il numero di articoli disponibili di uno. Ad esempio, se non è abilitato il monitoraggio delle scorte, se aggiungi un nuovo prodotto al tuo negozio e ricevi due ordini per quel prodotto, la quantità iniziale è 0 e la quantità finale è -2.

Per maggiori informazioni sul monitoraggio delle scorte, consulta la sezione relativa a monitoraggio e modifica delle scorte.

Quantità di scorte media venduta giornalmente

Il report Media scorte venduto per giorno indica il numero medio di articoli di scorte venduti al giorno per variante di prodotto.

Il report Quantità media di scorte vendute giornalmente include le seguenti colonne:

Definizione dei termini nel report sulla media delle scorte venduto per giorno
Termine Descrizione
Titolo del prodotto Il titolo del prodotto.
Titolo variante Il titolo della variante di prodotto.
SKU variante Il codice identificativo della Stock Keeping Unit dell'opzione per la variante di prodotto.
Quantità venduta Il numero di unità di una variante di prodotto vendute durante il periodo selezionato (questo numero non riflette le rettifiche delle scorte come i resi, le rettifiche manuali o le ricevute di trasferimento).
Quantità finale La quantità di scorte monitorabile di una variante di prodotto alla fine dell'ultimo giorno del periodo di tempo selezionato (potrebbe essere un numero negativo).
Quantità venduta giornalmente Numero medio di articoli della variante di prodotto venduti al giorno durante il periodo selezionato (quantità venduta divisa per numero di giorni nel periodo di tempo).

Percentuale di scorte venduta

Il report Percentuale di scorte venduta mostra la percentuale di scorte venduta di ciascuna variante rispetto alla quantità totale iniziale durante il periodo selezionato. Le varianti di prodotto vengono visualizzate nel report solo se sono state vendute almeno una volta prima o nel corso del periodo selezionato.

Il report Percentuale di scorte venduta include le seguenti colonne:

Definizione dei termini nel report sulla percentuale di scorte venduta
Termine Descrizione
Titolo del prodotto Il titolo del prodotto.
Titolo variante Il titolo della variante di prodotto.
SKU variante Il codice identificativo della Stock Keeping Unit dell'opzione per la variante di prodotto.
Quantità venduta Il numero di unità di una variante di prodotto vendute durante il periodo selezionato (questo numero non riflette le rettifiche delle scorte come i resi, le rettifiche manuali o le ricevute di trasferimento).
Quantità iniziale La quantità di una variante di prodotto all'inizio del primo giorno del periodo di tempo selezionato (potrebbe essere un numero negativo) oppure la Quantità iniziale della variante per le varianti aggiunte entro il periodo di tempo selezionato.
Percentuale venduta La percentuale della variante di prodotto venduta durante il periodo selezionato rispetto alla quantità totale iniziale (sono possibili valori maggiori di 100%, inferiori a 0% o N/A).

Valori inferiori a 0% o oltre il 100%

Potresti vedere un valore inferiore a 0% o superiore al 100% nella colonna Percentuale venduta nel report Percentuale di scorte venduta per i seguenti motivi:

  • Hai abilitato il monitoraggio delle scorte e sovravendi una variante. Ad esempio, se la quantità di scorte di un prodotto è 5 all'inizio del giorno e ricevi dieci ordini per il prodotto durante il giorno, la percentuale venduta è 200%.

  • La quantità iniziale è negativa. Ad esempio, se la quantità di scorte di un prodotto è 10 all'inizio del giorno e ricevi 15 ordini per il prodotto, la quantità iniziale del giorno successivo sarà -5. Se non restituisci il prodotto alle scorte il giorno successivo e ricevi altri due ordini per il prodotto, la Percentuale venduta quel giorno sarà-40%.

Il valore è N/A se la quantità iniziale è 0.

Analisi ABC per prodotto

Il report di analisi ABC per prodotto è disponibile con il piano Shopify o superiore.

Il report attribuisce un gruppo a ciascuna variante di prodotto in base alla percentuale di entrate legata a ogni singola variante negli ultimi 28 giorni. Il costo dell'articolo non influisce sul calcolo del suo gruppo. Il periodo non può essere modificato e si aggiornerà quotidianamente per fornire le informazioni più aggiornate:

  • Gruppo A: i prodotti più venduti, che costituiscono complessivamente l'80% delle tue entrate.
  • Gruppo B: i prodotti che costituiscono complessivamente il successivo 15% delle tue entrate.
  • Gruppo C: i prodotti che costituiscono complessivamente l'ultimo 5% delle tue entrate.

Per maggiori informazioni su come utilizzare i dati di questo report, fai riferimento all'analisi ABC.

Il report Analisi ABC per prodotto include le seguenti colonne:

Definizione dei termini nel report di analisi ABC
Termine Descrizione
Titolo del prodotto Il titolo del prodotto.
Titolo variante Il titolo della variante di prodotto.
SKU variante Il codice identificativo della Stock Keeping Unit dell'opzione per la variante di prodotto.
Gruppo prodotto Il gruppo definito in base alla percentuale di entrate legata a ogni singola variante negli ultimi 28 giorni.
Quantità finale La quantità di scorte monitorabile di una variante di prodotto alla fine dell'ultimo giorno del periodo di tempo selezionato (potrebbe essere un numero negativo).
Valore totale (costo) Il valore totale delle scorte prodotti in base al costo per il merchant. Qualsiasi prodotto il cui valore della quantità di scorte finale sia inferiore a zero viene considerato con un valore totale (costo) pari a zero USD.
Valore totale (prezzo) Il valore totale delle scorte prodotti in base al prezzo di vendita, esclusi gli sconti. Qualsiasi prodotto il cui valore della quantità di scorte finale sia inferiore a zero viene considerato con un valore totale (prezzo) pari a zero USD.

Il report di analisi ABC ti aiuta a capire a quali prodotti dare priorità in fase di rifornimento e in quali prodotti è consigliabile non investire eccessivamente. Se esaurisci i prodotti che rappresentano l'80% delle tue entrate (prodotti del gruppo A), potresti perdere delle vendite. Se hai eccessiva disponibilità dei prodotti che rappresentano solo il 5% delle tue entrate (prodotti del gruppo C), potresti spendere più del necessario per i costi di magazzino.

Percentuale di vendite per prodotto

Il report Percentuale di vendite per prodotto mostra la percentuale delle scorte totali che hai venduto nel periodo di tempo selezionato. A causa della latenza e dei tempi di elaborazione dei dati, il periodo di tempo più recente che può essere restituito per questo report è circa due giorni prima della data attuale. Per i fusi orari anteriori, ad esempio UTC +14:00, il ritardo è più vicino a tre giorni. Le date esatte vengono visualizzate nella parte superiore del report.

La percentuale di vendite viene calcolata con la formula: quantità totale di articoli venduti divisa per (quantità totale di articoli venduti + quantità totale di articoli ancora nelle scorte).

Il denominatore del calcolo (quantità totale di articoli venduti + quantità totale di articoli ancora nelle scorte) rappresenta la quantità di scorte a disposizione. Tiene in considerazioni ogni restituzione a inventario o le nuove scorte ricevute durante il periodo selezionato.

La quantità totale degli articoli venduti viene misurata nel periodo di tempo selezionato, mentre la quantità totale degli articoli ancora presenti nelle scorte viene misurata nell'ultima data del periodo di tempo selezionato.

Il calcolo della percentuale di vendite ignora automaticamente le quantità di scorte negative, che possono verificarsi nel caso di prodotti le cui scorte non sono monitorate (come buoni regalo e prodotti digitali) e che sono venduti oltre la disponibilità.

Le varianti di prodotto vengono visualizzate nel report solo se sono state vendute almeno una volta prima o nel corso del periodo selezionato.

Ai fini del calcolo della percentuale di vendite:

  • per i prodotti le cui scorte non sono monitorate si considera siano state vendute zero unità di scorte;
  • qualsiasi prodotto il cui valore della quantità di scorte finale è inferiore a zero viene considerato con un valore di quantità finale pari a zero.

Il report Percentuale di vendite per prodotto include le seguenti colonne:

Definizione dei termini nel report Percentuale di vendite per prodotto
Termine Descrizione
Titolo del prodotto Il titolo del prodotto.
Titolo variante Il titolo della variante di prodotto.
SKU variante Il codice identificativo della Stock Keeping Unit dell'opzione per la variante di prodotto.
Quantità iniziale La quantità di scorte monitorabile di una variante di prodotto all'inizio del primo giorno del periodo di tempo selezionato (potrebbe essere un numero negativo).
Quantità finale La quantità di scorte monitorabile di una variante di prodotto alla fine dell'ultimo giorno del periodo di tempo selezionato (potrebbe essere un numero negativo).
Quantità venduta Il numero di unità di una variante di prodotto vendute durante il periodo selezionato (questo numero non riflette le rettifiche delle scorte come i resi, le rettifiche manuali o le ricevute di trasferimento).
Percentuale di vendite La quantità totale di articoli venduti divisa per (quantità totale di articoli venduti + quantità totale di articoli ancora nelle scorte).
I dati vengono calcolati utilizzando l'ultimo periodo di 30 giorni disponibile (solitamente con un ritardo di elaborazione di due giorni, le date esatte sono indicate nel report sulla percentuale di vendite).

Giorni di scorte rimanenti

Il report Giorni di scorte rimanenti è disponibile con il piano Shopify o superiore.

Lo scopo di questo report è di fornire un quadro generale sulla durata prevista delle scorte monitorate, in base alla media dei tassi di vendita di ogni variante e alla quantità di scorte rimaste.

Il grafico all'interno del report mostra la previsione delle varianti di prodotto che si esauriranno a breve (tra zero giorni) o che hanno pochi giorni di scorte rimanenti (da zero a 30 giorni, fino a un massimo di oltre 91 giorni).

La tabella all'interno del report mostra i giorni di scorte rimanenti per ogni variante di prodotto. I giorni di scorte rimanenti vengono calcolati con la formula:

Quantità totale di articoli ancora nelle scorte (quantità finale) divisa per la quantità media di articoli venduti giornalmente.

La quantità media di articoli venduti al giorno per una variante di prodotto viene calcolata in base alle vendite degli ultimi 28 giorni.

Se una variante di prodotto non ha vendite nel periodo di tempo selezionato (e la quantità media di articoli venduti giornalmente è pari a 0), il valore dei giorni di scorte rimanenti è impostato su N/A, poiché i dati sono insufficienti per effettuare una previsione. Se una variante di prodotto ha un valore di quantità finale negativo, i giorni di scorte rimanenti sono impostati su 0.

Il report Giorni di scorte rimanenti include le seguenti colonne:

Definizione dei termini nel report sui giorni di scorte rimanenti
Termine Descrizione
Titolo del prodotto Il titolo del prodotto.
Titolo variante Il titolo della variante di prodotto.
SKU variante Il codice identificativo della Stock Keeping Unit dell'opzione per la variante di prodotto.
Quantità finale La quantità di scorte monitorabile di una variante di prodotto alla fine dell'ultimo giorno del periodo di tempo selezionato (potrebbe essere un numero negativo).
Quantità venduta giornalmente La quantità totale di articoli di una variante di prodotto venduta nel periodo di tempo selezionato, divisa per il numero di giorni in cui la variante di prodotto era attiva durante quel periodo di tempo.
Giorni di scorte rimanenti La quantità totale di articoli ancora nelle scorte, divisa per la quantità media di articoli venduta giornalmente, per fornire una stima del numero di giorni rimanenti prima che le scorte siano esaurite.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis