Previsione degli ordini

La previsione della domanda consiste nello stimare il numero di ordini che la tua attività riceverà nel corso delle prossime settimane o mesi. Questa operazione deve tenere conto di promozioni o offerte, dei lanci di nuovi prodotti e di eventuali prodotti fuori produzione. Essere preparati a qualsiasi variazione della media degli ordini fa risparmiare denaro, aiuta a mantenere una customer experience positiva e consente ai tuoi servizi di evasione di essere preparati alle modifiche nel volume degli ordini.

Supponiamo, ad esempio, che solitamente il servizio di evasione evada 100 ordini a settimana per la tua attività commerciale. Se tu conducessi una campagna di marketing che porta a 500 ordini senza aver prima avvisato il tuo fornitore, il servizio di evasione potrebbe non essere pronto alla gestione degli ordini aggiuntivi, il che potrebbe comportare ritardi nell'elaborazione degli ordini e nella spedizione ai clienti. Inoltre, potresti non aver inviato al servizio di evasione scorte di inventario sufficienti. Con la previsione della domanda e informando il servizio di evasione, puoi assicurarti che tu e il servizio siate entrambi preparati per i picchi di ordini previsti.

Vantaggi della previsione della domanda

I vantaggi della previsione della domanda derivano dall'essere preparati alle modifiche dei livelli di vendita medi. Più precisamente, la previsione della domanda offre i vantaggi seguenti:

  • permette di capire l'impatto delle promozioni o dei nuovi prodotti sui volumi degli ordini complessivi
  • permette di pianificare eventi di vendita chiave, come le offerte per il Black Friday e il Cyber Monday, per assicurarti di non perderti nessuna entrata
  • garantisce che i tuoi clienti abbiano la migliore esperienza possibile con tempi di spedizione rapidi, perché il prodotto è disponibile e il servizio di evasione ha a disposizione le risorse per elaborare rapidamente l'ordine
  • permette di decidere sull'inventario, ad esempio quando inviare più scorte al servizio di evasione
  • permette di risparmiare denaro evitando di inviare troppo inventario al servizio di evasione, cosa che può comportare costi di trasferimento e imballaggio dell'inventario

Iniziare a utilizzare la previsione della domanda

Anche se tutte le attività commerciali possono trovare utile la previsione della domanda, questa è più utile quando si hanno alcuni dati storici su cui lavorare. Se l'attività commerciale non dispone di una cronologia delle vendite, le riflessioni sugli effetti delle attività di marketing e su dove possono verificarsi rallentamenti nell'elaborazione degli ordini possono guidare le prime decisioni sull'attività. Se l'attività commerciale dispone di una cronologia delle vendite, è possibile iniziare a pianificare l'attività utilizzando la previsione della domanda dopo sole 8 settimane di ordini settimanali coerenti. Dopo un anno di ordini, si può iniziare a prevedere la stagionalità, ad esempio i mesi con le vendite massime e minime.

Prima di iniziare la previsione della domanda, raccogli tutte le informazioni possibili sulla tua attività:

  • informazioni sullo storico della domanda - Qual è la quantità media delle vendite ogni giorno, settimana e mese?

    • Quali effetti stagionali si riscontrano nella tua attività commerciale?
  • un piano per le prossime promozioni - Quali promozioni condurrai nel corso dei prossimi tre mesi?

    • Quali risultati hanno avuto le tue promozioni in passato?
  • un piano per i prossimi prodotti lanciati o fuori produzione

Ad esempio, se hai una nuova attività potresti disporre solo dei dati seguenti:

  • media vendite giornaliere: 25
  • media vendite settimanali: 178
  • media vendite mensili: 706
  • una promozione media aumenta le vendite del 15%
  • una nuova promozione partirà tra tre settimane, con il triplo del budget delle promozioni medie e una durata di due giorni nel corso di un weekend
  • un prodotto sarà messo fuori produzione tra sette settimane

Nell'esempio sopra riportato, dovresti informare il servizio di evasione che tra tre settimane ti aspetti un aumento delle vendite pari al 50% o di circa 75 ordini in due giorni invece dei soliti 50. Il servizio di evasione potrebbe non preoccuparsi per un aumento di 25 vendite, ma se 50 delle attività con cui collabora dovessero lanciare un'offerta nel corso dello stesso weekend, si tratterebbe di 1.250 ordini aggiuntivi da elaborare, per i quali avrebbe bisogno di prepararsi.

Inoltre, in che modo la promozione influirà sul prodotto fuori produzione tra sette settimane? Anche se stai per metterlo fuori produzione, hai a disposizione un inventario sufficiente per le sette settimane rimanenti, considerando anche la promozione?

Tenere informato il servizio di evasione sulla previsione della domanda contribuisce a instaurare un buon rapporto e consente a entrambi di prepararvi per i picchi di domanda e per modifiche più agevoli nella tua linea di prodotti.

Come può aiutarti Shopify?

Il negozio Shopify dispone di vari report su vendite, inventario e marketing che puoi utilizzare per monitorare le quantità delle vendite e i trend degli ordini. A seconda del piano di abbonamento del tuo negozio, hai accesso a report come il report finanziario sulle vendite, lo storico vendite, la quantità di inventario media venduta giornalmente e le vendite attribuite al marketing.

Puoi anche utilizzare la dashboard panoramica del negozio per ottenere approfondimenti sulla tua attività commerciale.

Se la tua attività commerciale è ancora agli inizi, probabilmente non avrai bisogno di tutti i report di Shopify, poiché avrai un'idea precisa dei numeri delle vendite senza bisogno di molti calcoli. Tuttavia, con il crescere della tua attività commerciale, i report possono farti risparmiare tempo nel calcolo delle medie del negozio.

Come collaborare con il servizio di evasione

Fornendo al servizio di evasione ordini un piano realistico di previsione della domanda, puoi assicurarti che abbia a disposizione la manodopera e le risorse adatte per evadere gli ordini in modo rapido ed efficiente. Contatta il servizio di evasione ordini e chiedi come puoi fornirgli queste informazioni nel modo migliore e con quale regolarità. Alcune aziende ritengono vantaggioso fare questa operazione ogni settimana, mentre altre aziende più piccole contattano il servizio di evasione solo quando si verifica un cambiamento più incisivo.

Durante il picco delle festività natalizie, di solito è meglio avere una maggiore regolarità con le previsioni, dato che la maggior parte delle aziende riscontra un aumento nelle vendite che il servizio di evasione deve gestire. Durante questi periodi, prevedi i tuoi risultati ogni due settimane e confrontarli con i numeri delle vendite effettive.

Con il crescere della tua attività commerciale, diventa più importante rendere noti eventuali cambiamenti sugli ordini attesi, ad esempio:

  • se inizi, modifichi o termini l'email marketing
  • se aumenti o diminuisci le spese per gli annunci
  • se avvii eventi di vendita importanti

Cosa succede quando le previsioni sono errate?

Quasi tutte le previsioni sono errate. Lo scopo non è quello di raggiungere una perfetta precisione, ma solo di avvicinarsi abbastanza da poter disporre di inventario e risorse sufficienti per evadere gli ordini in modo efficiente. In generale, prova a fare previsioni per ogni settimana dell'anno entro un margine di errore del 10-15%. Più fai previsioni, più scoprirai tendenze. Se le tue previsioni vedono costantemente vendite più basse di quelle effettive, saprai di dover aumentare di un margine simile quelle successive.

La massima obiettività possibile nelle previsioni ne migliorerà la precisione. Può anche esserti d'aiuto l'utilizzo dello strumento più adatto alle dimensioni della tua attività. Un foglio di calcolo funzionerà bene quando inizierai a fare previsioni per il tuo servizio di evasione ordini. Quando la tua attività cresce e matura, i report nel negozio Shopify ti consentono di visualizzare e analizzare i trend di vendita su larga scala.

Fare previsioni con Shopify Fulfillment Network

Se utilizzi Shopify Fulfillment Network, la previsione della domanda è integrata nell'app. Ogni settimana viene richiesto alle aziende di inserire e controllare la loro domanda in base alla cronologia delle vendite e alle prossime promozioni; questi dati vengono esaminati da Shopify per pianificare il volume del network e garantire che gli ordini vengano evasi regolarmente. Per maggiori informazioni, consulta la sezione su Shopify Fulfillment Network.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis