Content marketing

La creazione di contenuti per raccontare storie sul brand tramite blog, email, video o social media viene chiamata content marketing. Puoi sviluppare contenuti significativi ed accattivanti per i clienti sviluppando una strategia di contenuti.

La strategia di contenuti è quella parte del piano di marketing che definisce il modo in cui usi i contenuti per dimostrare la tua esperienza e costruire un rapporto con il pubblico. Un'efficace strategia di contenuti include i seguenti fattori:

  • Scegliere i canali di marketing più apprezzati dal tuo pubblico
  • Sviluppare contenuti pertinenti e formati di contenuti efficaci
  • Stabilire obiettivi per misurare il successo dei tuoi contenuti

Dopo aver creato i tuoi contenuti, puoi programmarne la pubblicazione utilizzando un calendario di pianificazione.

Scegliere i canali di content marketing

Sviluppando contenuti per alcuni canali di marketing, il pubblico potrà interessarsi al tuo brand e trovare il negozio in diversi modi. Valuta la possibilità di sviluppare contenuti per uno o più dei seguenti canali:

Devi progettare contenuti di marketing in base alle caratteristiche di ciascun canale. Personalizza il contenuto di ciascun canale ottimizzando il testo, le immagini o i video. Fai uso di specifiche funzionalità del canale come hashtag o menzioni per aiutare il pubblico a trovare i contenuti. È possibile che un cliente trovi i tuoi contenuti su più canali, perciò diversificali. In alternativa, crea contenuti che possano essere coordinati su più canali per raccontare parti diverse di una stessa storia. Ad esempio, un post immagine su Instagram con il tuo staff potrebbe portare alla pagina "Chi siamo" nel tuo negozio online.

Non è necessario che tu sia presente su tutti i canali. Crea una strategia sostenibile e sviluppa i contenuti per i canali su cui hai più probabilità di intercettare potenziali clienti.

Sviluppare i contenuti

Determinare quali tipi di contenuti possono interessare i tuoi clienti è una delle sfide maggiori nella strategia di contenuti. Per creare contenuti accattivanti in modo uniforme sui canali, definisci un insieme di contenuti con formati e post ricorrenti. Puoi creare contenuti scritti o multimediali, ad esempio video o immagini.

Per consentire ai clienti di trovare il tuo negozio, il contenuto da te sviluppato dovrebbe riguardare argomenti o informazioni relative ai prodotti. Pensa alle parole chiave che un cliente potrebbe utilizzare per trovare il tuo negozio in un motore di ricerca e crea contenuti associati a tali parole chiave. Poiché molti canali di contenuti consentono la ricerca, l'uso delle strategie SEO può aiutare il pubblico a trovare i tuoi contenuti.

Prova a definire un insieme di contenuti che abbia senso per il tuo brand e il pubblico, ma anche per distinguerti dai concorrenti. Valuta l'utilizzo di uno o più dei seguenti formati per l'insieme di contenuti:

  • News: informazioni sul settore o tendenze attuali
  • Ispirazione: incoraggiamenti a perseguire uno stile di vita particolare, come citazioni o foto dal mondo
  • Formazione: dati, tutorial o articoli del blog che forniscano istruzioni
  • Promozione prodotto: immagini di alta qualità dei tuoi prodotti mentre vengono utilizzati, video demo o testimonial
  • Concorsi: download gratuiti, sconti o altri incentivi in palio per i clienti
  • Contenuti con clienti o influencer: immagini o video in cui appaiono i clienti o le persone da loro seguite
  • Eventi della community: informazioni su incontri, raccolte fondi o opportunità di formazione, soprattutto se gestisci un'attività locale
  • Domande e risposte: domande, sondaggi o risposte alle richieste più comuni
  • Dietro le quinte: video o articoli sui prodotti, sullo staff, sulle operazioni commerciali, sulla storia del brand o sul settore

Per creare più facilmente nuovi contenuti all'interno di un formato, puoi creare modelli e design. Ad esempio, puoi salvare gli hashtag per Instagram in modo da averli sempre a portata di mano quando pubblichi, oppure puoi applicare lo stesso filtro alle tue foto per ottenere un effetto uniforme.

Stabilire obiettivi

Prima di sviluppare contenuti, definisci gli obiettivi aziendali che desideri raggiungere con le tue attività di marketing. Mira a creare contenuti con l'obiettivo di divertire il tuo pubblico.

Puoi utilizzare il content marketing per raggiungere più facilmente i seguenti obiettivi:

  • Notorietà del brand
  • Richiesta del prodotto
  • Iscritti alla newsletter o follower sui social media
  • Volume delle vendite
  • Partecipazione agli eventi
  • Fedeltà dei clienti
  • Consigli o recensioni
  • servizio clienti
  • Importanza presso il pubblico di destinazione

Utilizza gli obiettivi da te definiti per misurare l'esito positivo di un'attività di content marketing. Ad esempio, puoi misurare un aumento nella notorietà del brand in base al numero di impression presenti su un post di Facebook, oppure puoi valutare se un post su Instagram ha aumentato la richiesta di un prodotto in base alle vendite sponsorizzate.

Quando crei un profilo per un account sui social media, una campagna email o contenuti per un sito web secondario, aggiungi referral link al tuo negozio. Puoi utilizzare questi link per valutare la creazione di contenuti per tali canali in base al tasso di conversione. Maggiori informazioni sul monitoraggio dei dettagli di conversione per gli ordini.

Pianificare i contenuti in calendario

Utilizzando un calendario per pianificare gli aggiornamenti sui contenuti, potrai sviluppare diversi contenuti e pubblicarli con la frequenza che il tuo pubblico si aspetta. Aggiungi ogni aggiornamento sui social media, articolo del blog, video o altre attività di marketing sui contenuti al calendario, in modo da poter controllare che i tuoi canali vengano aggiornati regolarmente. Puoi anche utilizzare un calendario per pianificare contenuti coordinati per i diversi canali o pianificare contenuti per le prossime feste o in occasione degli eventi di interesse per i clienti.

L'orario di pubblicazione può fare la differenza nel coinvolgimento del pubblico. Per determinare l'orario migliore per pubblicare i contenuti, puoi leggere le ricerche di settore relative al tuo pubblico o ai tuoi canali, oppure puoi iniziare con calma e valutare l'interesse dei clienti per i contenuti. Anche le tue abitudini possono fungere da indicatori utili.

Per risparmiare tempo, puoi utilizzare gli strumenti di pianificazione per preparare in anticipo il contenuto. Nel tuo insieme di contenuti, includi idee che puoi pianificare in anticipo, riprodurre e pubblicare regolarmente. Adatta l'insieme che hai costituito ai formati che puoi rapidamente creare e ad altri che richiedono invece più tempo. Prepara diverse parti di contenuto in un'unica soluzione, in modo da avere tempo per dedicarti ad altro.

Una cadenza di pubblicazione prevedibile consente ai clienti di capire cosa aspettarsi. Quando pianifichi il contenuto all'interno di un calendario, assicurati di poter sostenere lo sviluppo dei contenuti senza risultarne oberato.

Applicare la strategia di contenuti alla presenza online

Quando pianifichi la tua strategia di contenuti, cerca di applicarla a tutte le piattaforme in cui il pubblico interagisce con il tuo negozio. Usa stile, messaggi o immagini in modo uniforme nelle seguenti situazioni:

  • Contenuto del negozio, come le descrizioni di prodotto o il check-out
  • Notifiche ordine e spedizione
  • Profili social media

Non dimenticare di proseguire la conversazione, soprattutto sui social media o nei commenti sul blog. Quando rispondi ai commenti, condividi articoli di altri e rispondi alle domande, valuta il modo in cui le interazioni rimandano al resto dell'insieme di contenuti per raccontare la tua storia del brand.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis