App non supportate

Alcune delle app che utilizzi nel tuo negozio potrebbero non essere supportate e non funzionare correttamente a causa delle modifiche apportate alle API di Shopify. Se hai installato un'app che utilizza API non supportate, nel pannello di controllo Shopify visualizzerai un avviso. Puoi gestire le app non supportate contattando gli sviluppatori dell'app o trovando un'app sostitutiva.

Perché le app smettono di essere supportate

Un'app smette di essere supportata se gli sviluppatori dell'app non la aggiornano alle ultime modifiche apportate alle API di Shopify. Un'API (Application Programming Interface) è un sistema che permette alle app di comunicare con Shopify. Le app installate nel tuo negozio utilizzano le API di Shopify per ricevere e aggiornare i dati del negozio, aiutandoti nella gestione della tua attività.

Ogni tre mesi vengono rilasciate nuove versioni delle API di Shopify. Queste versioni possono introdurre nuove funzionalità o modificare e rimuovere le funzionalità esistenti. Le versioni API di Shopify continuano a funzionare per un anno prima che gli sviluppatori di app debbano aggiornare le app per utilizzare una versione più recente.

Se una determinata versione API di Shopify introduce una modifica che interrompe il funzionamento di un'app, informiamo lo sviluppatore dell'app che avrà a disposizione 9 mesi per l'aggiornamento. Dopo 9 mesi, se lo sviluppatore non apporta le modifiche necessarie, l'app non sarà più supportata e potrebbe non funzionare più correttamente.

Gestione delle app non supportate

Lo sviluppatore di un'app non supportata è responsabile dell'aggiornamento dell'app. Esistono diversi modi per contattare lo sviluppatore dell'app in base al tipo di app che stai utilizzando.

App pubbliche non supportate

Tutte le app installate dall'App Store di Shopify sono app pubbliche. Shopify informa tempestivamente gli sviluppatori di app pubbliche delle ultime modifiche, in modo che abbiano il tempo di aggiornare le app prima che queste non siano più supportate.

Se l'app pubblica che stai utilizzando non è più supportata, puoi contattare lo sviluppatore e richiedere di aggiornare l'app. Inoltre, puoi cercare altre app nell'App Store di Shopify nel caso in cui tu non riesca a contattare lo sviluppatore oppure debba sostituire l'app che stai utilizzando.

Poiché le app pubbliche vengono gestite da sviluppatori di terze parti, Shopify non può apportare modifiche o aggiornare queste app per te.

App private non supportate

L'app privata è creata esclusivamente per il tuo negozio Shopify da uno sviluppatore o da un'azienda di sviluppo. Shopify invia informazioni sulle prossime modifiche API che potrebbero interrompere il funzionamento della tua app all'email di contatto dello sviluppatore dell'app. Per assicurarti che lo sviluppatore abbia ricevuto questi avvisi, puoi visualizzare e aggiornare l'email di contatto dello sviluppatore nella pagina App private del pannello di controllo Shopify.

Quando l'app privata che stai utilizzando non è più supportata, contatta lo sviluppatore dell'app per richiederne l'aggiornamento. Inoltra quanto prima gli avvisi che ricevi allo sviluppatore dell'app.
 Se non hai un email di contatto dello sviluppatore o non sai chi abbia sviluppato l'app privata installata nel tuo negozio, contatta l'assistenza Shopify

Se non riesci a contattare lo sviluppatore originale dell'app, puoi contattare un esperto Shopify che ti aiuti ad apportare le modifiche necessarie.

Se un'app privata non è più supportata e non la stai utilizzando o non intendi aggiornarla, puoi eliminare l'app e ignorare l'avviso nel pannello di controllo Shopify.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis