Prevenzione frodi

Una transazione non autorizzata da un cliente viene definita come fraudolenta. Una transazione fraudolenta può comportare un chargeback, con conseguenti perdite finanziarie. Il sistema integrato di analisi del rischio di frode di Shopify usa algoritmi di apprendimento automatico per portare alla tua attenzione ordini sospetti. Puoi indagare su un ordine sospetto in diversi modi.

Verifica l’indirizzo IP

L’indirizzo IP da cui è stato effettuato un ordine è un buon indicatore di potenziale frode.

  • L’indirizzo IP del cliente si trova in un’area geografica diversa da quella in cui dichiara di essere?
  • È l’indirizzo IP di una società di hosting?
  • È l’indirizzo IP di un servizio di proxy?

Se hai risposto a una qualsiasi di queste domande, ti consigliamo di contattare il cliente per verificare l’autenticità dell’ordine.

Puoi usare gli strumenti gratuiti seguenti per verificare rapidamente la posizione geografica, l’ISP e altre informazioni su uno specifico indirizzo IP:

Puoi trovare l’indirizzo IP associato all’ordine nella sezione analisi del rischio di frode della pagina dei dettagli dell’ordine.

Chiama il numero di telefono riportato sull’ordine

Chiamare il cliente è sempre una buona idea. Puoi anche usare un servizio come 411.com per assicurarti che il numero di telefono si trovi nella stessa area dell’indirizzo di fatturazione. I clienti fraudolenti indicano spesso numeri di telefono non validi. Se qualcuno risponde al telefono, poni alcune semplici domande sull’ordine e vedi come risponde. Conosce l’indirizzo, il numero di telefono, l’email e il nome che ha usato? È in difficoltà nel fornirti semplici informazioni?

Cerca l’indirizzo email

La ricerca dell’indirizzo email su Google o su un altro motore di ricerca può mostrare se l’indirizzo email è stato usato in tentativi di frode documentati. Potresti anche trovare post sui social media o altre informazioni che collegano il cliente all’indirizzo email.

Verifica che gli indirizzi di fatturazione e spedizione corrispondano

È probabile che un truffatore fornisca un indirizzo di spedizione che non corrisponde all’indirizzo di fatturazione. Puoi usare Google Maps per individuare gli indirizzi e vedere quanto sono distanti. Se la distanza tra due indirizzi è significativa (ad esempio, diversi continenti), l’ordine è fraudolento. Tieni presente che acquirenti legittimi che inviano un regalo o acquistano per conto di qualcun altro potrebbero avere indirizzi diversi.

Verifica se più ordini usano indirizzi di fatturazione diversi per lo stesso indirizzo di spedizione

Vi sono più ordini con indirizzi di fatturazione diversi situati in stati diversi, con nomi diversi, ma con la stessa destinazione di spedizione? Questa è di solito una spia di ordini fraudolenti. Procedi con attenzione e contatta i clienti usando le informazioni fornite al check-out.

Controlla gli ordini di valore elevato

Se ricevi un ordine di importo sostanzialmente superiore alla norma, è necessario verificare l’identità del cliente.

Installa app per la prevenzione di frodi

Puoi anche installare varie app per ridurre la possibilità di evadere ordini fraudolenti. Nell’app store sono disponibili molte app destinate a scopi specifici.

Per bloccare gli utenti che tentano di inviare più volte ordini fraudolenti, puoi usare l’app Fraud Filter di Shopify.

Crea flussi di lavoro

Puoi creare flussi di lavoro usando Flow per ricevere una notifica quando vengono creati ordini sospetti. Vedi Shopify Flow.

Sei pronto/a per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis