Monitoraggio delle conversioni di Google Ads

Puoi utilizzare il monitoraggio delle conversioni di Google Ads per tenere traccia del comportamento degli utenti sul tuo sito una volta che hanno cliccato su uno dei tuoi annunci. Ad esempio, con il monitoraggio delle conversioni di Google Ads impostato, puoi vedere quale dei tuoi annunci Google Ads genera più vendite nel tuo negozio online.

Se stai utilizzando l'app Google Shopping in Shopify, assicurati di non duplicare il monitoraggio delle conversioni per il tuo negozio. L'app Google Shopping aggiunge automaticamente eventi di monitoraggio conversioni al tuo account Google Ads quando lo configuri. Se configuri un monitoraggio delle conversioni personalizzato di Google attraverso modifiche al codice del tema o tramite un'app di terze parti, al il tuo negozio potrebbero corrispondere eventi di monitoraggio conversioni duplicati. Un monitoraggio delle conversioni duplicato può comportare dati di report inesatti e problemi con l'ottimizzazione degli annunci. Quando configuri un monitoraggio personalizzato, dal tuo account Google Ads puoi disabilitare gli eventi di monitoraggio conversioni duplicati. Maggiori informazioni sulle impostazioni delle conversioni sono disponibili nella guida di Google Ads.

Requisiti

Per poter seguire questa guida, devi:

  • avere un account Google Ads
  • pubblicare o avere intenzione di pubblicare un annuncio tramite Google Ads

Impostare il monitoraggio delle conversioni di Google Ads

Per impostare il monitoraggio delle conversioni di Google Ads, devi creare un'azione di conversione, installare il tag del sito globale, quindi aggiungere lo snippet di evento. Se stai monitorando gli acquisti, devi anche modificare lo snippet di evento per regolare il valore delle conversioni in base all'importo degli acquisti.

Passaggio 1 - Crea un'azione di conversione in Google Ads

Per impostare il monitoraggio delle conversioni di Google Ads, segui le istruzioni di Google Ads per la creazione di un'azione di conversione.

Il tipo di azione di conversione più comune è il monitoraggio degli acquisti. Per tenere traccia degli acquisti e valutare la capacità dei tuo annunci di generare vendite sul negozio online, imposta la categoria su Acquisto/Vendita e il valore su Utilizza valori diversi per ogni conversione.

Una volta creata l'azione di conversione, clicca su CREA E CONTINUA.

Passaggio 2 - Installa il tag del sito globale

Dopo aver creato un'azione di conversione, devi installare il tag del sito globale nel codice del tema Shopify.

Procedura:

  1. Quando in Google Ads giungi al passaggio Imposta il tag, clicca su Installa il tag da solo.
  2. Nella sezione Tag globale del sito, seleziona l'opzione desiderata. Il codice generato dipende dalla tua selezione.
  3. Copia il tuo tag del sito globale.
  4. In un'altra finestra del browser, apri il pannello di controllo Shopify e clicca su Negozio online.
  5. Fai clic su Azioni > Modifica codice.
  6. Apri il tuo file theme.liquid.
  7. Se è la prima volta che installi il tag del sito globale, incolla il tag del sito globale tra i tag <head> e </head> per applicare il tag a ogni pagina del tuo negozio:
    Monitoraggio delle conversioni: passaggio 2b
    Se stai modificando un tag del sito globale che hai già installato, individua il tag nel file theme.liquid e modifica il codice come suggerito da Google Ads.
  8. Clicca su Salva.

Passaggio 3 - Installa lo snippet di evento

Dopo aver installato il tag del sito globale, è necessario aggiungere lo snippet dell'evento alla pagina del check-out. Lo snippet dell'evento tiene traccia di una conversione ogni volta che qualcuno clicca su uno dei tuoi annunci e successivamente raggiunge la pagina del check-out nel tuo negozio online.

Procedura:

  1. In Google Ads, nella sezione Snippet evento, seleziona Caricamento pagina.
  2. Copia il codice dello snippet di evento.
  3. In un'altra finestra del browser, apri il pannello di controllo Shopify e clicca su Impostazioni > Check-out.
  4. Nella sezione Elaborazione degli ordini, casella di testo Script aggiuntivi, incolla lo snippet di evento. Se nella casella di testo Script aggiuntivi è già presente un codice, aggiungi lo snippet di evento in una nuova riga sotto il codice esistente.
  5. Se un cliente ricarica la pagina del check-out, Google Ads potrebbe registrare una conversione duplicata. Per evitare conversioni duplicate, aggiungi tag prima e dopo lo snippet dell'evento in modo che questo si attivi una sola volta per ogni cliente:

    1. Nella riga che precede lo snippet, incolla {% if first_time_accessed %}.
    2. Nella riga successiva allo snippet, incolla {% endif %}.
  6. La valuta predefinita è USD. Se non effettui vendite in dollari statunitensi, sostituisci 'USD' nello snippet di evento con '{{ shop.currency }}'.

  7. L'ID transazione predefinito è vuoto. Per impedire a Google Ads di registrare conversioni duplicate, accanto a 'transaction_id': sostituisci '' con '{{ order_number }}':

    Monitoraggio delle conversioni di Google Ads: snippet di evento configurato

  8. Clicca su Salva.

Passaggio 4 - Rendi dinamico il valore di conversione

Se l'azione di conversione che stai monitorando riguarda gli acquisti sul tuo negozio online, il valore di ogni conversione è diverso.

Ad esempio, Andy possiede un negozio di abbigliamento e gestisce due annunci diversi tramite Google Ads: uno per la sua collezione di orologi e uno per la sua collezione di magliette. Anche se entrambi gli annunci generano un numero simile di clic e vendite nel suo negozio online, il valore degli acquisti effettuati dalle persone che cliccano sull'annuncio relativo alla collezione di orologi è più elevato. Il valore è più elevato perché i clienti acquistano oggetti più costosi dopo aver cliccato su quell'annuncio. Andy usa queste informazioni per decidere dove spendere il proprio budget per la pubblicità.

Per tenere traccia di un valore diverso per ogni conversione, devi modificare lo snippet di evento per utilizzare valori che sono specifici per ogni transazione.

Procedura:

  1. Apri il pannello di controllo Shopify e clicca su Impostazioni > Check-out.
  2. Nella sezione Elaborazione degli ordini, casella di testo Script aggiuntivi, individua lo snippet di evento che hai aggiunto al Passaggio 3 - Installa lo snippet di evento.
  3. Sostituisci la riga che inizia con 'value': con uno degli snippet seguenti:

    1. Per escludere le imposte e la spedizione dal valore di conversione, sostituiscilo con questo snippet:
       'value': {{ checkout.subtotal_price | money_without_currency }}, 
    2. Per includere le imposte e la spedizione nel valore di conversione, sostituiscilo con questo snippet:
       'value': {{ checkout.total_price | money_without_currency }}, 

    Dopo aver sostituito la riga, il tuo script sarà simile al seguente esempio:

    Google Ads: snippet di evento configurato

  4. Clicca su Salva.

Per assicurarti che il tag funzioni, verifica lo stato del monitoraggio nella pagina Azioni di conversione del tuo account Google Ads. Possono passare alcune ore prima che il tag di monitoraggio delle conversioni appaia come verificato.

Configurare il remarketing

Il remarketing consente di indirizzare gli annunci alle persone che in passato hanno visitato il tuo negozio. Il remarketing dinamico indirizza gli annunci ai visitatori del tuo negozio in base ai prodotti specifici che hanno visualizzato nel tuo sito. La maggior parte della configurazione per il remarketing e il remarketing dinamico viene eseguita tramite l'account Google Ads. Consulta le guide di configurazione di Google per il remarketing e il remarketing dinamico.

Procedura:

  1. Accedi ad Ads.
  2. Clicca su Campagne.
  3. Clicca su Crea la tua prima campagna.
  4. Clicca sull'opzione Libreria condivisa nella barra laterale sinistra.
  5. Nella sezione Pubblico, clicca su Visualizza.
  6. Clicca sul pulsante Configura il remarketing. Ti verrà fornito un blocco di codice.
  7. Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere il codice tramite email.
  8. Quando ricevi il codice, copialo.
  1. Clicca su theme.liquid per aprirlo nell'editor.
  2. Incolla il codice che hai ricevuto da Google in una riga vuota appena sopra il tag HTML </body> :

    Parte finale di theme.liquid template

  3. Clicca su Salva. Se utilizzi un tema Shopify diverso da Narrative, hai concluso. Se invece utilizzi Narrative, esegui il passaggio successivo.

  4. Se utilizzi il tema Narrative, devi aggiungere alcuni CSS per impedire che il codice di remarketing di Google influisca sulla formattazione del tuo sito web:

    1. Nella cartella Risorse clicca su theme.scss.liquid.
    2. In fondo al file, incolla il seguente codice:
iframe[name="google_conversion_frame"] {
   display:none;
 }

3. Clicca su Salva.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis