Report clienti

Se hai un abbonamento Shopify regolare, Advanced o Plus, puoi accedere a report dettagliati sui tuoi clienti. I seguenti report ti forniscono informazioni utili sui tuoi clienti, tra cui il conteggio medio degli ordini, i totali medi degli ordini e il valore di acquisto previsto:

  • Storico clienti
  • Confronto tra vendite a nuovi clienti e a clienti abituali
  • Clienti per paese
  • Clienti ricorrenti
  • Clienti occasionali

Se disponi di un piano Advanced Shopify o Shopify Plus, puoi accedere ai seguenti report:

  • Clienti a rischio
  • Clienti fedeli

A causa della modalità di generazione, questi report potrebbero non mostrare tutte le attività che si sono svolte nel tuo negozio nelle ultime 12 ore. Tuttavia, quando apri un report Confronto tra vendite a nuovi clienti e a clienti abituali, i dati vengono aggiornati in alcuni secondi. È possibile riaprire o aggiornare il report per visualizzare i dati più recenti.

I report clienti sono limitati a 250.000 clienti. Se hai la necessità di accedere ai dati cliente di oltre 250.000 clienti, puoi configurare e utilizzare Google Analytics. Per maggiori informazioni, consulta Lavorare con Google Analytics. Tuttavia, puoi esportare tutti i clienti presenti nella pagina Clienti del pannello di controllo Shopify.

I dati inseriti nei report clienti si basano sull'intera cronologia degli ordini dei nuovi clienti inclusi nel report e non solo sugli ordini inoltrati durante il periodo di tempo selezionato. Ad esempio, se visualizzi un report relativo solo a novembre, un nuovo cliente di quel mese verrà comunque visualizzato come cliente ricorrente, anche se ha effettuato il secondo acquisto a dicembre.

Visualizzare i report cliente

Procedura:

  1. Nella sezione Clienti, clicca sul report da visualizzare:

    Report clienti

Storico clienti

Il report Storico clienti indica quanti clienti hanno inoltrato un ordine nel tuo negozio:

Report Storico clienti

Nel menu a tendina Raggruppa per, puoi selezionare un'unità di tempo per verificare come vengono raggruppati i dati.

La tabella dei report mostra due righe per ogni unità di tempo quando sono presenti entrambi i tipi di cliente: una per i nuovi clienti e una per i clienti ricorrenti. Un nuovo cliente è un acquirente che ha effettuato il suo il primo ordine nel tuo negozio. Un cliente ricorrente è un acquirente che ha effettuato un ordine e la cui cronologia degli ordini include almeno un ordine precedente.

Per ogni unità di tempo vengono visualizzati i seguenti dati:

  • Numero dei nuovi clienti (primo acquisto) che hanno effettuato un ordine durante tale periodo. Questo gruppo di clienti viene spesso definito nuova coorte di clienti.
  • Numero di clienti ricorrenti che hanno effettuato un ordine durante tale periodo.

Confronto tra vendite a nuovi clienti e a clienti abituali

Il report Confronto tra vendite a nuovi clienti e a clienti abituali indica il valore degli ordini inoltrati da clienti nuovi e ricorrenti:

Report Confronto tra vendite a nuovi clienti e a clienti abituali

Clicca su Raggruppa per e seleziona l'unità di tempo da utilizzare per visualizzare le vendite totali nel grafico: ora, giorno, settimana, mese, trimestre, anno, ora del giorno, giorno della settimana o mese dell'anno. L'unità di tempo indica come sono raggruppate le vendite totali.

La tabella dei report mostra due righe per ogni unità di tempo quando sono presenti entrambi i tipi di cliente: una per i nuovi clienti e una per i clienti ricorrenti. Un nuovo cliente è un acquirente che ha effettuato il suo il primo ordine nel tuo negozio. Un cliente ricorrente è un acquirente che ha effettuato un ordine e la cui cronologia degli ordini include almeno un ordine precedente.

Per ogni unità di tempo vengono visualizzati i seguenti dati:

  • numero di ordini effettuati da ciascun gruppo di clienti
  • valore degli ordini (vendite totali) inoltrati da ciascun gruppo di clienti.

Clienti per paese

Il report Clienti per paese mostra i dati relativi ai nuovi clienti suddivisi per paese. I nuovi clienti sono organizzati in base al paese indicato nell'indirizzo predefinito presente nel pannello di controllo Shopify:

Report Clienti per paese

Per ogni regione viene visualizzato:

  • il numero di nuovi clienti che hanno effettuato il loro primo ordine durante il periodo di tempo selezionato
  • il numero totale di ordini che tali clienti hanno effettuato a partire dal primo
  • il valore totale degli ordini che tali clienti hanno effettuato a partire dal primo.

I totali Ordini fino a oggi and Valore degli ordini fino a oggi si basano sull'intera cronologia degli ordini dei nuovi clienti inclusi nel report e non solo sugli ordini inoltrati durante il periodo di tempo selezionato.

Clienti ricorrenti

Il report Clienti ricorrenti mostra i dati relativi a tutti i tuoi clienti la cui cronologia ordini include due o più ordini:

Report Clienti ricorrenti

Per ogni cliente vengono visualizzati i seguenti dettagli:

  • nome
  • indirizzo email
  • se al momento dell'ordine più recente hanno accettato o meno di ricevere comunicazioni di marketing
  • data del primo ordine
  • data dell'ordine più recente
  • numero di ordini inoltrati
  • valore medio degli ordini
  • valore totale di tutti gli ordini

Clienti occasionali

Il report Clienti occasionali mostra i dati relativi a tutti i tuoi clienti la cui cronologia ordini include un solo ordine:

Report Clienti occasionali

Per ogni cliente vengono visualizzati i seguenti dettagli:

  • nome
  • indirizzo email
  • se al momento dell'ordine più recente hanno accettato o meno di ricevere comunicazioni di marketing
  • data del primo ordine
  • numero di ordini inoltrati, che deve corrispondere a 1
  • valore dell'ordine

Clienti a rischio

Puoi consultare il report Clienti a rischio solo se il tuo negozio dispone di un piano Advanced Shopify o Shopify Plus.

Il report Clienti a rischio mostra i dati relativi a tutti i tuoi clienti ricorrenti considerati a rischio:

Report Clienti a rischio

Un cliente è a rischio quando presenta una probabilità media di tornare a effettuare altri ordini nel tuo negozio, ma che non ne inoltra già da un po' di tempo.

Per stabilire se un cliente è a rischio, Shopify utilizza un modello RFM (Recency, Frequency, Monetary value). Il modello utilizza i seguenti fattori:

  • quanto tempo è trascorso dall'ultimo ordine del cliente
  • frequenza di acquisto
  • importo speso

Sapendo quali dei tuoi clienti sono a rischio, puoi personalizzare o mirare le tue attività di marketing. Ad esempio, puoi offrire ai clienti a rischio uno sconto per incoraggiarli a effettuare altri acquisti nel tuo negozio.

Per ogni cliente, il report fornisce i seguenti dettagli:

  • nome
  • indirizzo email
  • se al momento dell'ordine più recente hanno accettato o meno di ricevere comunicazioni di marketing
  • data del primo ordine
  • data dell'ordine più recente
  • numero di ordini inoltrati
  • valore medio degli ordini
  • valore totale di tutti gli ordini

Clienti fedeli

Puoi consultare il report Clienti fedeli solo se il tuo negozio dispone di un piano Advanced Shopify o Shopify Plus.

Il report Clienti fedeli mostra i dati relativi a tutti i tuoi clienti ricorrenti considerati fedeli:

Report Clienti fedeli

Un cliente è fedele quando presenta un'elevata probabilità di tornare a effettuare altri ordini nel tuo negozio e ne ha già inoltrato una quantità superiore alla media degli altri clienti. Questo dato può esserti utile per ottimizzare le attività di marketing. Un approccio efficace può essere, ad esempio, indirizzare il marketing di prodotti ad alto margine ai clienti più fedeli.

Per ogni cliente vengono visualizzati i seguenti dettagli:

  • nome
  • indirizzo email
  • se al momento dell'ordine più recente hanno accettato o meno di ricevere comunicazioni di marketing
  • data del primo ordine
  • data dell'ordine più recente
  • numero di ordini inoltrati
  • valore medio degli ordini
  • valore totale di tutti gli ordini

Personalizzare i report Clienti

Se il tuo negozio dispone di un piano Advanced Shopify o Shopify Plus, puoi personalizzare i report relativi ai tuoi clienti utilizzando le funzionalità di filtro e modifica.

Di seguito è riportato un esempio di alcuni dei filtri e delle colonne disponibili, se applicabili.

Filtri per i report Clienti

Cliente

  • Email cliente: indirizzo email associato al cliente.
  • Nome cliente: nome e cognome del cliente.

Attributi del cliente

  • Accetta marketing: se al momento dell'ordine più recente ha accettato o meno di ricevere comunicazioni di marketing.
  • Occasionale: cliente la cui cronologia ordini include solo 1 ordine.
  • Ricorrente: cliente la cui cronologia ordini include più di 1 ordine.

Segmento cliente

  • A rischio: cliente ricorrente con una probabilità media di tornare a effettuare altri ordini, ma che non ne inoltra già da un po' di tempo.
  • Inattivo: cliente con una probabilità molto bassa di tornare per altri acquisti.
  • Fedele: cliente ricorrente con un'elevata probabilità di tornare a effettuare altri ordini e che ne ha già inoltrato una quantità superiore alla media degli altri clienti.
  • Promettente: cliente con un'elevata probabilità di tornare a effettuare altri ordini e di diventare un cliente fedele.

Località

  • Città/paese/regione: la città, il paese e la regione dei clienti, in base all'indirizzo predefinito indicato nel pannello di controllo Shopify.

Colonne per i report Clienti

Cliente

  • Email cliente: indirizzo email associato al cliente.
  • Nome cliente: nome e cognome del cliente.
  • Clienti: numero totale di clienti nuovi e ricorrenti che hanno effettuato un ordine durante il periodo di tempo selezionato.

Attributi del cliente

  • Accetta marketing: se al momento dell'ordine più recente ha accettato o meno di ricevere comunicazioni di marketing.
  • Occasionale: cliente la cui cronologia ordini include solo 1 ordine.
  • Ricorrente: cliente la cui cronologia ordini include più di 1 ordine.

Segmento cliente

  • A rischio: cliente ricorrente con una probabilità media di tornare a effettuare altri ordini, ma che non ne inoltra già da un po' di tempo.
  • Inattivo: cliente con una probabilità molto bassa di tornare per altri acquisti.
  • Fedele: cliente ricorrente con un'elevata probabilità di tornare a effettuare altri ordini e che ne ha già inoltrato una quantità superiore alla media degli altri clienti.
  • Promettente: cliente con un'elevata probabilità di tornare a effettuare altri ordini e di diventare un cliente fedele.

Primo ordine

  • Giorno/mese/settimana/anno del primo ordine: data del primo ordine di un cliente.

Ultimo ordine

  • Giorno/mese/settimana/anno dell'ultimo ordine: data dell'ultimo ordine di un cliente.

Località

  • Città/paese/regione: la città, il paese e la regione dei clienti, in base all'indirizzo predefinito indicato nel pannello di controllo Shopify.

Ordine

  • Valore medio dell'ordine: valore medio degli ordini dei clienti a partire dal primo ordine. Viene calcolato dividendo il valore totale degli ordini dei nuovi clienti per il numero totale di ordini dei nuovi clienti. Il valore totale dell'ordine include imposte e spedizione e viene calcolato prima di eventuali rimborsi. Il numero totale di ordini non include gli ordini che consistono solo in buoni regalo.

Ordini

  • Valore degli ordini fino a oggi: valore totale degli ordini dei nuovi clienti a partire dal primo ordine.
  • Ordini fino a oggi: numero totale di ordini dei nuovi clienti a partire dal primo ordine.

Orario

  • Giorno/mese/settimana: il giorno, il mese e la settimana dell'ordine.

Esempio di personalizzazione: indirizza una campagna email ai clienti ricorrenti

Se vuoi utilizzare una campagna email per incoraggiare i clienti ricorrenti a effettuare un nuovo acquisto, personalizza il tuo report Clienti ricorrenti in modo che mostri solo quelli che hanno accettato di ricevere comunicazioni di marketing.

Per creare un report per questo esempio:

  1. Nella sezione Clienti, clicca su Clienti ricorrenti.

  2. Nel report Clienti ricorrenti, clicca su Gestisci filtri.

  3. Fai clic su Aggiungi filtro.

  4. Seleziona Accetta marketing e in Cerca seleziona .

  5. Clicca su Applica filtri.

Il report mostra ora solo i clienti ricorrenti che accettano di ricevere comunicazioni di marketing.

Puoi esportare il report in un file CSV e utilizzare tutti gli indirizzi email presenti nel file per la tua campagna email.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis