Riscossione di dazi internazionali e imposte di importazione

Se effettui una spedizione internazionale, al momento della ricezione dell'ordine ai tuoi clienti potrebbero essere addebitati ulteriori dazi e imposte di importazione.

Le tue scelte su come gestire i dazi e le imposte di importazione sono chiamate termini commerciali internazionali o incoterms. Di seguito sono riportati i due incoterms più utilizzati:

  • Delivered Duty Paid (DDP). Questo termine indica che il venditore si assume la responsabilità di eventuali costi di importazione, come IVA e dazi, che possono dover essere pagati quando i beni oltrepassano i confini. Puoi riscuotere il pagamento di questi addebiti durante la procedura di check-out. Quando l'incoterm DDP è disponibile, l'uso di questo servizio fornisce ai clienti un prezzo totale per il prodotto e aiuta a evitare ritardi nella spedizione.
  • Delivered At Place (DAP), chiamato anche Delivered Duty Unpaid (DDU). Questo termine indica che il venditore si assume solo la responsabilità per la spedizione del prodotto e che, al momento della consegna, il cliente è responsabile del pagamento al corriere di spedizione di eventuali costi di importazione, come IVA, dazi e commissioni di compensazione. Alcuni corrieri di spedizione addebitano costi aggiuntivi per la riscossione dei dazi alla consegna, nel caso in cui questi ultimi non siano stati pagati in anticipo. Di conseguenza, l'uso dell'incoterm DAP (o DDU) potrebbe comportare costi aggiuntivi per il cliente.

Per aiutare i clienti a evitare costi aggiuntivi, puoi addebitare eventuali dazi e imposte di importazione applicabili al momento del check-out. In seguito, il corriere ti invierà la fattura per i dazi e le imposte di importazione, che quindi potrai pagare con le commissioni riscosse dal cliente.

Utilizza un'app di terze parti per calcolare dazi e imposte di importazione al momento del check-out

Puoi mostrare una stima del costo dei dazi e delle imposte di importazione di un ordine al momento del check-out utilizzando un'app di terze parti disponibile nell' App Store di Shopify. Queste app utilizzano i dettagli del prodotto, come il paese o la regione di origine e il codice HS per un prodotto, per calcolare dazi e imposte di importazione. Le app di terze parti potrebbero addebitare commissioni aggiuntive ricorrenti o di transazione.

Procedura:

  1. Aggiungi un paese o una regione di origine e i codici HS ai tuoi prodotti.
  2. Installa un'app che calcoli dazi e imposte di importazione dall'App Store di Shopify.

Alcune app potrebbero richiedere passaggi di configurazione aggiuntivi. Se hai bisogno di aiuto per iniziare, consulta la pagina delle app nell'App Store di Shopify o contatta lo sviluppatore dell'app per ricevere assistenza.

Riscossione di dazi e imposte di importazione al momento del check-out

Puoi riscuotere dazi e imposte di importazione al momento del check-out se il negozio soddisfa i requisiti seguenti:

  • dispone del piano Shopify Plus
  • utilizzare un servizio di spedizione diverso da Shopify Shipping
  • non utilizza Shopify Fulfillment Network
  • spedire solo verso regioni e paesi che consentono il pagamento anticipato dei dazi

Dopo aver abilitato la riscossione dei dazi e le imposte di importazione al momento del check-out, puoi stampare le etichette di spedizione DDP per indicare che i dazi e le imposte di importazione sono già stati pagati dal cliente. Assicurati di indicare il DDP sulle tue fatture commerciali come incoterm di consegna. Se spedisci un ordine con una riscossione di dazi pari a 0 $, devi comunque utilizzare un'etichetta di spedizione DDP e indicare il DDP sulla fattura commerciale per assicurarti che i tuoi clienti non siano soggetti a eventuali addebiti aggiuntivi.

Considerazioni sulla riscossione di dazi e imposte di importazione al momento del check-out

Prima di riscuotere dazi e imposte di importazione al momento del check-out, verifica i punti seguenti.

Compatibilità con altre funzionalità di Shopify

  • Alcune personalizzazioni del check-out potrebbero essere in conflitto con la riscossione di dazi e imposte di importazione. Se hai personalizzato il check-out, controlla le personalizzazioni prima di abilitare la funzionalità per dazi e imposte di importazione.

Impostazioni fiscali

  • La funzionalità per dazi e imposte di importazione non è compatibile con le eccezioni fiscali o le aliquote fiscali manuali. Se disponi di eccezioni fiscali o tariffe manuali, queste si applicano solo alle vendite nella tua regione. Le eccezioni e le tariffe manuali per le vendite internazionali vengono sostituite dalla funzionalità per dazi e imposte di importazione.
  • Se abiliti la funzionalità per dazi e imposte di importazione e in seguito la disabiliti, verranno ripristinate le tue impostazioni fiscali precedenti.
  • La riscossione di dazi e imposte di importazione potrebbe influire sulla configurazione delle imposte. - Se per il negozio utilizzi imposte basate sulla registrazione, le imposte quali IVA o imposte sulle vendite vengono riscosse sugli ordini internazionali solo se abiliti la riscossione di dazi e imposte di importazione per quel paese o quella regione. Se devi riscuotere le imposte sugli ordini internazionali in quel paese o quella regione, devi abilitare anche la riscossione di dazi e imposte di importazione. Nei paesi o nelle regioni dove utilizzi l'incoterm DDU/DAP per le spedizioni, le registrazioni fiscali non vengono usate.
    • Se per il negozio utilizzi imposte basate sull'area geografica, le imposte quali IVA o imposte sulle vendite non vengono riscosse sugli ordini internazionali. La riscossione di dazi e imposte di importazione non è compatibile con le aliquote fiscali inserite manualmente.

Requisiti di spedizione

  • Quando riscuoti dazi e imposte di importazione al momento del check-out, puoi configurare un paese o una regione in modo che utilizzi solo l'incoterm DDP o quello DAP/DDU. Non puoi offrire agli acquirenti entrambi gli incoterm nello stesso paese o nella stessa regione.
  • Shopify Shipping non supporta DDP.
  • Non tutti i corrieri supportano le etichette di spedizione DDP; alcuni le supportano solo per determinate destinazioni. Contatta i tuoi corrieri di spedizione e verifica se e dove supportano le etichette di spedizione DDP.
  • Non puoi riscuotere dazi e imposte di importazione nella zona di spedizione Resto del mondo. Per riscuotere dazi e imposte di importazione per un paese o una regione, aggiungilo/a a una zona di spedizione esistente o creane una nuova.
  • Shopify Fulfillment Network non supporta la riscossione di dazi e imposte di importazione al momento del check-out.

Stime di dazi e imposte di importazione

  • I dazi e le imposte di importazione addebitate sono stime basate sulle informazioni più recenti al momento in cui il cliente ha effettuato l'ordine. I dazi aggiuntivi potrebbero essere addebitati per diversi motivi, come dazi pagati per errore o codici HS errati.
  • Le commissioni di intermediazione ed esborso non sono incluse nei calcoli dei dazi e delle imposte di importazione. Se il tuo contratto con un corriere non include la rinuncia alle commissioni di esborso, valuta la possibilità di aggiungerne il costo ai prezzi dei prodotti o alle tariffe di spedizione.

Paesi e regioni che non supportano l'addebito di dazi e imposte di importazione

I paesi e le regioni seguenti non sono supportati per l'addebito di dazi e imposte di importazione, che quindi non puoi riscuotere.

Africa

  • Repubblica di Capo Verde (CV)
  • Repubblica del Sudan (SD)
  • Repubblica del Sud Sudan (SS)
  • Repubblica Federale di Somalia (SO)

Antartide

  • Georgia del Sud e Isole Sandwich Australi (GS)

Asia

  • Repubblica d'Iraq (QI)
  • Repubblica Araba di Siria (SY)
  • Repubblica Democratica di Timor Est (TL)
  • Turkmenistan (TM)

Europa

  • Irlanda del Nord (XI)
  • Federazione Russa (RUS)

Oceania

  • Stati Federati di Micronesia (FM)
  • Repubblica delle Isole Marshall (MH)
  • Repubblica di Palau (PW)

Nord America

  • Collettività territoriale di Saint-Pierre e Miquelon (PM)
  • Commonwealth di Porto Rico (PR)

Sud America

  • Repubblica Federale del Brasile (BR)
  • Isole Falkland (FK)

Riscuoti dazi e imposte di importazione al momento del check-out

Dazi e imposte di importazione verranno addebitati sugli ordini internazionali dopo averne abilitato la riscossione. Gli ordini effettuati da regioni in cui hai una sede di evasione non saranno interessati.

Procedura:

  1. Aggiungi la regione di origine e i codici HS ai prodotti.
  2. Dal pannello di controllo Shopify vai su Impostazioni > Imposte e dazi.
  3. Nella sezione Dazi e imposte di importazione clicca su Configura.
  4. Controlla i paesi e le regioni per i quali desideri riscuotere i dazi e le imposte di importazione.
  5. Clicca su Configura.

Calcolo dazi

Per ogni ordine, i dazi e le imposte di importazione sono calcolati in base alla destinazione di spedizione, al paese di origine di ciascun prodotto e al suo codice HS.

Se un prodotto non ha un codice HS, assicurati di specificare un tipo di prodotto. Se il prodotto di un ordine non ha un codice HS o se non è specificato il tipo di prodotto, i dazi e le imposte di importazione non verranno calcolate su quell'ordine anche se hai impostato la riscossione per gli ordini provenienti da un certo paese o regione.

Calcolo dazi su articoli gratuiti

Quando offri prodotti o campioni gratuiti ai clienti o crei un'offerta Paga X e ricevi Y ("Paga uno, prendi due"), ad alcuni articoli della spedizione non vengono associati costi. Per il calcolo dei dazi e delle imposte di importazione, gli articoli non possono avere un valore dichiarato di 0 $. Per calcolare i dazi e le imposte di importazione per gli sconti Paga X e ricevi Y in cui il secondo o il terzo articolo è gratuito, il costo degli articoli viene suddiviso in modo uniforme tra tutti gli articoli. Ad esempio, se una camicia costa 100 $ e la seconda è gratuita, per calcolare i dazi e le imposte di importazione ognuna avrà un costo rappresentativo di 50 $. Quando nella spedizione sono presenti prodotti o campioni gratuiti, l'articolo gratuito ha un costo rappresentativo di 1 $ e il prezzo di 1 $ viene detratto in modo uniforme da ogni altro articolo della spedizione. Ad esempio, se una spedizione comprende cinque articoli di cui uno gratuito, l'articolo gratuito ha un costo rappresentativo di 1 $ e 0,25 $ vengono detratti dal prezzo degli altri quattro articoli dell'ordine.

Ordini soggetti a dazi e imposte di importazione

Non tutti gli ordini sono soggetti a dazi e imposte di importazione. Molti paesi hanno un valore de minimis, un valore minimo dell'ordine per l'applicazione di dazi e imposte di importazione.

Ad esempio, le merci spedite in Canada dal Messico o dagli Stati Uniti sono soggette a dazi se hanno un valore pari o superiore a 150 CAD e sono soggette a imposte di importazione se il valore è pari o superiore a 40 $. Se non sei sicuro del valore de minimis per il paese o la regione verso cui stai spedendo, consulta il sito web dell'autorità fiscale di quel paese o regione oppure consulta un consulente fiscale locale.

Attività da considerare dopo aver abilitato la riscossione di dazi e imposte di importazione al momento del check-out

Dopo aver abilitato la riscossione di dazi e imposte di importazione al momento del check-out, valuta la possibilità di eseguire le attività seguenti:

Acquistare e utilizzare etichette di spedizione DDP

Quando inizi ad addebitare dazi e imposte di importazione al momento del check-out, per gli ordini internazionali dovrai acquistare e utilizzare le etichette di spedizione DDP anziché le etichette di spedizione standard. Se addebiti i dazi al momento del check-out ma utilizzi un'etichetta di spedizione standard, al cliente verranno nuovamente addebitati dazi e imposte di importazione alla consegna, e finirà per pagarli due volte.

Quando vengono riscossi i dazi su un ordine internazionale, tra i dettagli dell'ordine è inserita la voce Dazi. Prima di acquistare un'etichetta DDP, verifica che siano stati riscossi i dazi e le imposte di importazione su ogni ordine internazionale. Se spedisci un ordine con 0 $ di dazi, puoi utilizzare le etichette di spedizione DDP per assicurarti che i tuoi clienti non debbano sostenere eventuali costi aggiuntivi. In caso di errore al momento del check-out, i dazi e le imposte di importazione potrebbero non essere riscossi; in tal caso, per quell'ordine dovrai utilizzare un'etichetta di spedizione standard.

Creare fatture commerciali

Ogni ordine internazionale richiede una fattura commerciale. Puoi compilare le fatture commerciali digitali fornite dal corriere sul suo sito web. A seconda dell'ordine, dovrai gestire la fattura commerciale in uno dei seguenti modi:

  • Se i dazi e le imposte di importazione per l'ordine risultano pagati, contrassegna i termini di consegna sulla fattura commerciale come DDP per indicare che il pagamento è stato effettuato.
  • Se i dazi e le imposte di importazione per l'ordine non risultano pagati, contrassegna i termini di consegna sulla fattura commerciale come DDU o DAP per indicare che il pagamento non è ancora stato effettuato.

Aggiornamento delle notifiche e dell'informativa sulle spedizioni

Dopo aver abilitato dazi e imposte di importazione al momento del check-out, aggiorna la tua informativa sulle spedizioni e i modelli di notifica in modo che i clienti siano a conoscenza delle tue informative e dei tuoi addebiti per le vendite internazionali.

Aggiorna la tua informativa sulle spedizioni nel pannello di controllo Shopify andando su Impostazioni > Legale.

Se utilizzi i modelli di email predefiniti Conferma dell'ordine e Rimborso dell'ordine, le tue email vengono aggiornate automaticamente per includere la voce Dazi e non è necessario apportare modifiche. Se hai personalizzato i modelli di email Conferma dell'ordine e Rimborso dell'ordine, puoi aggiungere codice ai modelli di notifica per inserire la riga Dazi.

Prepararsi per le flash sale

Se gestisci flash sale, valuta la possibilità di disabilitare la riscossione di dazi e imposte di importazione fino al completamento della vendita. Se decidi di riscuotere dazi e imposte di importazione durante la vendita, controlla che i codici HS, il paese o la regione di origine e il tipo di prodotto dei prodotti in vendita siano specificati: le informazioni contenute in questi campi sono utili per stimare i costi dei dazi e delle imposte di importazione.

Gestire i rimborsi

Sta a te decidere come gestire i rimborsi per i dazi e le imposte di importazione.

Se decidi di offrire rimborsi per dazi e imposte di importazione, tieni presente quanto segue:

  • Se rimborsi un ordine che non è ancora stato evaso, puoi comunque rimborsare i dazi.
  • Se rimborsi un ordine che è già stato evaso, puoi rimborsare i dazi e le imposte di importazione al cliente. I fondi utilizzati per acquistare etichette DDP non ti verranno restituiti dal corriere.

Tieni presente che il rimborso completo dell'ordine è l'unico modo per evitare contestazioni.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis