Informazioni fiscali di riferimento per l'UE

I paesi all'interno dell'Unione europea e del Regno Unito applicano un'imposta sul valore aggiunto o IVA. L'IVA comunitaria viene calcolata in base a una ricerca sulla destinazione, cioè l'imposta viene addebitata al cliente sulla base della propria sede. Il valore minimo di questa imposta è del 15%, ma ciascuno dei paesi membri stabilisce le proprie tariffe.

Per poter addebitare l'IVA è necessario un numero di partita IVA, noto anche come codice imposta sul valore aggiunto (VATIN). Ti viene fornito dall'autorità fiscale di un paese membro dopo aver effettuato la registrazione.

Dal 1° luglio 2021, non verrà più applicata la soglia per le vendite a distanza per singolo paese; al contrario, si applica un'unica soglia per le vendite a distanza in tutta l'Unione europea.

  • Ai clienti nel tuo paese sarà applicata l'aliquota IVA locale.
  • Per i clienti negli altri paesi europei, l'aliquota verrà determinata a seconda che tu superi la soglia di registrazione. - Se il totale delle tue vendite combinate in tutti i paesi membri dell'Unione europea non supera i 10.000 EUR, puoi scegliere di addebitare l'aliquota IVA del tuo paese in altri paesi dell'Unione e di versarla al tuo governo. Se decidi di addebitare l'aliquota IVA del tuo paese a tutte le vendite nell'Unione europea, potresti dover richiedere alle autorità fiscali locali l'esenzione per le micro imprese. Se non sai in quale categoria rientri, consulta le autorità fiscali locali o un commercialista.
    • Se il totale delle tue vendite combinate in tutti gli altri paesi membri dell'Unione europea risulta pari o superiore a 10.000 EUR, addebiterai l'aliquota IVA della sede del cliente per tutte le vendite verso altri paesi.

Dal 1° luglio 2021 sarà disponibile un nuovo One Stop Shop scheme (OSS, regime di Sportello unico). Il regime OSS permette ai merchant di riscuotere e rimettere l'IVA sulle vendite in tutti i paesi membri dell'Unione europea, senza che si debbano registrare singolarmente in ogni paese.

Riferimento fiscale per i paesi membri dell'Unione europea e il Regno Unito

Europa

Elenco dei paesi membri dell'Unione europea e delle autorità fiscali
Paese membro Autorità fiscali
Austria Repubblica d'Austria, Ministero federale delle finanze
Belgio Servizio pubblico federale - Finanza
Bulgaria Agenzia nazionale delle entrate della Repubblica di Bulgaria
Croazia Ministero delle finanze della Repubblica di Croazia - Gestione delle imposte
Cipro Dipartimento fiscale di Cipro
Repubblica Ceca Gestione finanziaria della Repubblica Ceca
Danimarca Agenzia delle imposte danese
Estonia Commissione fiscale e doganale della Repubblica di Estonia
Finlandia Amministrazione fiscale finlandese
Francia Ministero delle finanze in Francia
Germania Ufficio federale delle imposte tedesco
Grecia Autorità indipendente per le entrate pubbliche
Ungheria Amministrazione nazionale fiscale e doganale
Irlanda Fisco e dogana irlandesi
Italia Agenzia delle entrate italiana
Lettonia Servizio entrate statali della Lettonia
Lituania Ispettorato statale delle imposte del Ministero delle finanze della Repubblica di Lituania
Lussemburgo Entrate interne del Lussemburgo
Malta Commissario per le entrate
Paesi Bassi Gestione fiscale e doganale
Norvegia Amministrazione fiscale norvegese
Polonia Amministrazione nazionale delle entrate
Portogallo Autorità fiscali e doganali portoghesi
Romania Agenzia nazionale per l'amministrazione fiscale
Slovacchia Gestione finanziaria della Repubblica Slovacca
Slovenia Gestione finanziaria della Repubblica di Slovenia
Spagna Agenzia delle imposte spagnola
Svezia Agenzia fiscale svedese

Regno Unito

Autorità fiscale del Regno Unito
Nazione Autorità fiscali
Regno Unito Entrate e oneri doganali HM

Regimi One Stop Shop

Dal 1° luglio 2021 saranno disponibili regimi One Stop Shop (OSS) che consentiranno ai merchant di semplificare l'addebito e il versamento dell'IVA per le vendite ai paesi membri dell'Unione europea.

  • Il regime One Stop Shop (OSS), noto anche come Union OSS, è destinato ai merchant all'interno dell'Unione europea le cui vendite ad altri paesi membri dell'Unione richiedono l'addebito e il versamento dell'IVA in base ai paesi di destinazione. Dopo il 1° luglio 2021, potrai avvalerti del regime OSS se le tue vendite annuali in tutti gli altri paesi membri dell'Unione europea sono pari o superiori a 10.000 EUR.

    Se le vendite annuali in tutti gli altri paesi membri dell'Unione europea sono inferiori a 10.000 EUR, puoi utilizzare l'esenzione per le micro imprese per addebitare la tua aliquota IVA locale o registrarti per l'OSS, se desideri addebitare l'IVA in base alla sede dei tuoi clienti.

  • Il regime Import One Stop Shop (IOSS), noto anche come Non-Union OSS, è destinato ai merchant al di fuori dell'Unione europea che vendono a clienti situati in un paese membro dell'Unione europea. Dopo il 1° luglio 2021, potrai avvalerti del regime IOSS se ti trovi al di fuori dell'Unione europea e vendi a clienti situati in un paese membro dell'Unione europea e non vuoi che siano loro addebitate imposte alla consegna.

    Avvalendoti dell'IOSS, puoi scegliere di riscuotere l'IVA su ordini pari o inferiori a 150 EUR al check-out, in modo che i clienti non paghino le imposte alla consegna.

Ad esempio: hai una sede in Svezia e una negli Stati Uniti; utilizzerai il regime OSS per gli ordini spediti dalla Svezia a clienti nell'Unione europea e il regime IOSS per quelli spediti dagli Stati Uniti ai clienti nell'Unione europea.

Nel pannello di controllo Shopify, inserisci la tua registrazione OSS. Non è possibile utilizzare contemporaneamente OSS e IOSS, pertanto l'opzione di riscossione dell'IVA sugli ordini spediti da paesi al di fuori dell'Unione europea ai clienti all'interno dell'Unione europea utilizzando IOSS è stata disabilitata.

Addebiti, dichiarazioni e versamenti IVA con IOSS

Procedura:

  1. Registrati per l'OSS con l'autorità fiscale del tuo paese.
  2. Aggiorna le tue registrazioni fiscali.
  3. Dichiara le vendite e versa l'IVA all'OSS, invece di registrarti per una partita IVA con i singoli paesi membri dell'Unione europea.

La registrazione per l'OSS è facoltativa. Se scegli di non farla, continuerai a registrarti per l'IVA nei singoli paesi membri dell'Unione europea.

Maggiori informazioni su OSS all'indirizzo ec.europa.eu.

Addebita, dichiara e versa l'IVA con IOSS

Attualmente se ti trovi al di fuori dell'Unione europea e vendi a clienti al suo interno, non ti è richiesto di riscuotere l'IVA sugli ordini al di sotto di 22 EUR. Dopo il 1° luglio 2021, agli ordini pari o inferiori a 150 EUR sarà applicata l'IVA e agli ordini superiori a 150 EUR verranno applicati IVA e dazi sulle importazioni.

Non sei obbligato a riscuotere l'IVA indipendentemente dall'importo dell'ordine. Avvalendoti dell'IOSS, puoi scegliere di riscuoterla al check-out su ordini pari o inferiori a 150 EUR, in modo che i clienti non paghino le imposte alla consegna.

Procedura:

  1. Registrati per l'IOSS con le autorità fiscali in un paese membro dell'Unione europea.
  2. Addebita l'IVA in base al paese di destinazione.
  3. Dichiara le vendite e versa l'IVA all'IOSS.

La registrazione per il regime IOSS è facoltativa, ma diventa obbligatoria se intendi addebitare l'IVA durante la procedura di check-out. Se non addebiti queste imposte al momento del check-out, il cliente le pagherà al corriere di spedizione al momento della consegna.

Maggiori informazioni su IOSS all'indirizzo ec.europa.eu

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis