Configurazione di Shopify Payments

Le sezioni seguenti includono attività facoltative per la configurazione di Shopify Payments.

Configurazione delle notifiche di accredito

Per impostazione predefinita, Shopify ti invia un'email ogni volta che sul tuo conto bancario viene effettuato un accredito. L'email include l'importo pagato e un link all'accredito nel tuo negozio per consentirti di rivedere l'ordine per cui l'accredito è stato effettuato e i dettagli del cliente. Puoi attivare o disattivare queste email nelle impostazioni di Shopify Payments.

Procedura:

  1. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Gestisci.
  2. In Accrediti programmati nella sezione Dettagli accredito seleziona o deseleziona Abilita notifiche.
  3. Fai clic su Salva.

Configurazione per la prevenzione delle frodi

Quando utilizzi Shopify Payments per elaborare le transazioni nel tuo negozio, viene eseguita automaticamente un'analisi avanzata delle frodi. I risultati dell'analisi vengono visualizzati sull'ordine come indicatori dell'analisi del rischio di frode, che puoi utilizzare per aiutarti a decidere se evadere l'ordine.

Shopify Payments ha due filtri antifrode che puoi scegliere di abilitare, AVS e CVV:

  • Sistema di verifica indirizzo (AVS): AVS confronta la parte numerica dell'indirizzo di fatturazione del cliente e il CAP con le informazioni archiviate insieme all'emittente della carta di credito.

  • Codice CVV: il CVV è un numero a tre o quattro cifre sulla carta di credito del cliente. Le aziende che emettono carte di credito vietano l'archiviazione del codice CVV, quindi chiedere il CVV è un modo per garantire che il cliente sia fisicamente in possesso della carta. In questo modo anche le informazioni sulle carte di credito rubate dai database dei merchant risultano meno utilizzabili, perché non dovrebbero contenere informazioni sul CVV.

Puoi anche scegliere di rifiutare automaticamente qualsiasi transazione che non supera la verifica attivando Rifiuta gli addebiti che non superano la verifica AVS del codice postale e Rifiuta gli addebiti che non superano la verifica del CVV. Se attivi queste impostazioni, qualsiasi tentativo di transazione che non supera la verifica verrà rifiutato e non verrà effettuato alcun ordine.

Procedura:

  1. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Gestisci.
  2. Nella sezione Prevenzione frode, controlla le opzioni che desideri utilizzare per rifiutare automaticamente gli addebiti.
  3. Fai clic su Salva.

Modifica i dati del conto bancario

Se cambi banca o se cambiano i dati del tuo conto bancario, puoi aggiornare le informazioni nelle impostazioni di Shopify Payments. Devi verificare le informazioni del tuo vecchio conto bancario per modificare le coordinate bancarie.

Come coordinate bancarie per ricevere gli accrediti da Shopify Payments non puoi indicare i dati di una carta prepagata.

Procedura:

  1. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Gestisci.
  2. Sotto Conto per gli accrediti nella sezione Dettagli accredito clicca su Cambia conto bancario.
  3. Inserisci i dati del tuo conto, quindi clicca su Salva.

Modifica la dichiarazione per la fattura al cliente

Puoi modificare la fattura riportata nell'estratto conto della carta di credito dei clienti quando questi effettuano un acquisto sul tuo negozio. Devi aggiungere il tuo numero di telefono, in modo che i clienti possano chiamarti se c'è un problema. Puoi anche aggiungere il nome del negozio, in modo che i clienti sappiano a cosa è dovuto l'addebito sulla carta di credito.

Procedura:

  1. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Gestisci.
  2. Nella sezione Dichiarazione per la fattura al cliente, inserisci un descrittore del negozio per i clienti e il tuo numero di telefono, quindi clicca su Salva.

Aggiorna i tuoi dati fiscali

Quando configuri Shopify Payments, devi inserire i tuoi dati fiscali. Tutti i negozi devono fornire la propria partita IVA. Se sei un imprenditore autonomo senza partita IVA, puoi indicare il tuo codice fiscale.

Se il codice fiscale inserito non è valido, dovrai aggiornarlo. Quando ti verrà richiesto di aggiornare i tuoi dati fiscali riceverai un'email di Shopify e vedrai apparire una notifica nella homepage del tuo pannello di controllo Shopify.

Se i dati fiscali sono errati, gli accrediti potrebbero non andare a buon fine. In caso di variazione dei dati fiscali, della proprietà o della denominazione sociale del tuo negozio dopo la configurazione di Shopify Payments, contatta l'Assistenza Shopify per aggiornare i dati.

Report fiscali

In qualità di commerciante, sei tenuto a rispettare tutte le normative vigenti, incluse quelle sui resoconti fiscali. A seconda della tua giurisdizione, anche Shopify Payments potrebbe essere tenuta a fornire il resoconto delle tue vendite alle autorità fiscali locali.

Alcuni paesi prevedono requisiti specifici per i resoconti fiscali. Per maggiori informazioni, consulta i requisiti fiscali di ogni paese supportato.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis