Modifica degli articoli dell'ordine

Potrebbe capitare che i clienti vogliano modificare un articolo o che tu debba aggiungere o rimuovere un articolo da un ordine. Dopo aver effettuato un ordine, puoi modificarlo nei seguenti modi:

Le modifiche che puoi apportare a un ordine dipendono dallo stato di evasione degli articoli. Se un articolo è già stato evaso, non puoi rimuoverlo o modificarne la quantità. Tuttavia, puoi modificare gli articoli inevasi o aggiungere prodotti all'ordine. Il costo totale dell'ordine verrà aggiornato in base alla modifica effettuata. Se il costo dell'ordine cambia, devi addebitare o rimborsare al cliente la differenza di costo.

Per modificare gli ordini devi essere il proprietario del negozio o avere l'autorizzazione Modifica ordini. Per saperne di più, consulta la sezione Autorizzazioni dello staff.

Considerazioni prima di modificare gli ordini

Prima di modificare gli ordini, scopri di più sugli eventuali impatti e decidi se vuoi modificare gli ordini nel tuo negozio.

La modifica degli ordini può influire sulle seguenti aree del negozio:

Puoi creare ordini di prova per verificare se la modifica degli ordini funziona per il tuo negozio.

App

Gli ordini creati dalle app non possono essere modificati nel pannello di controllo Shopify o da altre app. Solo l'app che crea un ordine può modificare l'ordine. Tuttavia, se un'app crea una bozza di ordine e viene successivamente convertita in un ordine, allora l'ordine può essere modificato nel pannello di controllo Shopify e da altre app.

Inoltre, alcune app potrebbero non riconoscere le modifiche agli ordini. Dopo aver modificato un ordine, i dati nelle app potrebbero essere errati. È più probabile che la modifica di un ordine influenzi le app di evasione. Ad esempio, se modifichi un ordine per rimuovere un articolo, l'app di evasione potrebbe non rimuovere l'articolo. Puoi accidentalmente spedire un articolo che è stato rimosso dall'ordine e non pagato.

Puoi verificare con lo sviluppatore dell'app se questa necessita di un aggiornamento. Per maggiori informazioni, gli sviluppatori di app possono consultare la pagina Editing orders using GraphQL (Modifica degli ordini tramite GraphQL).

Sconti

Gli sconti manuali per le voci possono essere aggiunti, modificati o rimossi. Alcuni sconti a livello di ordine vengono ricalcolati dopo la modifica di un ordine.

Modifica degli sconti manuali

Puoi aggiungere uno sconto manuale a una voce dell'ordine esistente oppure aggiornare o rimuovere uno sconto su una voce esistente nell'ordine.

Gli sconti a livello di ordine non possono essere aggiunti, rimossi o aggiornati. Inoltre, non è possibile modificare i seguenti tipi di sconto per le voci dell'ordine:

  • codici sconto
  • sconti da script
  • sconti automatici

Ricalcolo dello sconto

Dopo aver modificato un ordine, alcuni tipi di sconti non vengono ricalcolati. Per assicurarti che il cliente paghi l'importo corretto, controlla accuratamente il Totale sugli ordini con sconti.

Quando un ordine viene modificato, vengono ricalcolati i seguenti tipi di sconto:

  • Sconti percentuali che si applicano all'intero ordine. Tali sconti vengono ricalcolati quando aggiungi nuovi articoli o modifichi le quantità degli articoli.
  • Codici sconto a importo fisso validi per prodotti o collezioni specifici. Tali sconti vengono ricalcolati quando modifichi la quantità di un articolo già scontato. Questo tipo di sconto viene ricalcolato solo se il codice sconto può essere utilizzato più di una volta per ordine.

Spedizione

Le modalità di spedizione e le tariffe non vengono ricalcolate quando modifichi un ordine, ma puoi aggiungere un addebito personalizzato per la spedizione. Se scambi o aggiungi articoli a un ordine e il peso o le dimensioni dell'ordine aumentano, potrebbe essere necessario addebitare un importo maggiore per la spedizione.

Gli ordini con consegna locale come metodo di consegna non possono essere modificati. Non puoi neanche modificare il metodo di consegna dell'ordine, ad esempio passando dalla spedizione al ritiro.

Servizi logistici

Contatta i tuoi servizi logistici per verificare se puoi modificare gli articoli evasi dal servizio logistico.

Se i tuoi servizi logistici non funzionano con le modifiche d'ordine, la modifica di un articolo può provocare ordini persi o incompleti.

Se i tuoi servizi logistici funzionano con le modifiche degli ordini, i nuovi articoli o le nuove quantità aggiunte a un ordine diventano nuovi articoli da evadere. Gli articoli rimossi da un ordine non sono più articoli evadebili.

Analisi del rischio

Se ricevi il pagamento da un cliente dopo la modifica di un ordine, gli indicatori di analisi del rischio di frode dell'ordine e lo stato di protezione dalle frodi possono variare.

Check-out veloci

Se hai bisogno di ricevere il pagamento dal tuo cliente dopo aver modificato un ordine, il cliente non avrà a disposizione i check-out veloci con il nuovo check-out. Ciò influisce sui check-out come Apple Pay.

Valute

Se modifichi un ordine dopo che è stato pagato in una valuta diversa, il tasso di cambio della valuta estera potrebbe essere diverso da quello utilizzato in precedenza nell'ordine, a seconda del tipo di modifica che stai apportando:

  • Se aggiungi un nuovo articolo, viene utilizzato il tasso di cambio della valuta estera in vigore al momento della modifica.
  • Se aumenti la quantità di un articolo esistente, viene utilizzato il tasso di cambio della valuta estera relativo al momento in cui l'ordine è stato effettuato inizialmente.
  • Se rimuovi un articolo o riduci la quantità di un articolo esistente, viene utilizzato il tasso di cambio della valuta estera relativo al momento in cui l'ordine è stato effettuato originariamente, in modo che il cliente non sia interessato dalle fluttuazioni dei tassi di cambio. Scopri di più sul rischio legato alla valuta per i rimborsi.

Se non hai le autorizzazioni per modificare gli ordini in altre valute o se non puoi modificare l'ordine specifico, puoi rimborsare l'ordine, creare una bozza di ordine utilizzando il mercato che desideri e inviare una fattura via email nella valuta locale del cliente.

Analisi

Se modifichi un ordine il giorno successivo a quello in cui è stato effettuato, la modifica verrà visualizzata nei report come un ordine separato. Il report visualizza un ordine modificato come nuovo ordine , anche se non è stato effettivamente creato un nuovo ordine.

Sono interessati i seguenti report:

Ordini con ritiro locale

Un ordine per il ritiro locale può essere modificato prima o dopo la preparazione dell'ordine stesso. Puoi modificare solo gli ordini per ritiro locale nel tuo pannello di controllo Shopify o su Shopify mobile, non sull'app POS.

Ordini con pagamento in attesa

Se lo stato di un ordine è In attesa di pagamento, potresti non essere in grado di modificare gli articoli e gli sconti dell'ordine. Scopri di più sugli ordini con pagamenti in attesa.

Ordini con imposte e dazi

Se sono stati addebitati dazi e imposte su un ordine, ad esempio un ordine DDP (Delivery Duty Paid), non lo puoi modificare.

Aggiunta di prodotti a un ordine

Puoi aggiungere prodotti all'ordine. Se aggiungi articoli a un ordine, puoi inviare al cliente la fattura via email con un link alla pagina di check-out oppure puoi accettare il pagamento dell'ordine.

Procedura:

Rimozione di articoli da un ordine

Puoi rimuovere articoli dall'ordine. Se desideri scambiare due articoli, dovrai rimuovere quello indesiderato e aggiungerne un altro.

Procedura:

Modifica delle quantità di un articolo in un ordine

Puoi aumentare o diminuire la quantità degli articoli nell'ordine. Se aumenti la quantità degli articoli nell'ordine, puoi inviare al cliente la fattura via email con un link alla pagina di check-out oppure puoi accettare il pagamento dell'ordine.

Procedura:

Applicazione di sconti a un articolo su un ordine

Modifica di uno sconto su un articolo esistente

Rimozione di uno sconto su un articolo esistente

Aggiunta delle tariffe di spedizione

Puoi aggiungere una tariffa di spedizione personalizzata all'ordine. Dopo averla aggiunta, puoi modificarla o eliminarla prima di aggiornare l'ordine oppure puoi aggiungerne una nuova.

Quando aggiungi una tariffa di spedizione, puoi inviare al cliente la fattura via email con un link alla pagina di check-out oppure puoi accettare il pagamento dell'ordine.

Procedura:

  1. Dal pannello di controllo Shopify passa a Ordini.

  2. Clicca sull'ordine che desideri modificare.

  3. Clicca su Modifica.

  4. Nella sezione Pagamento clicca su Aggiungi spedizione.

  5. Inserisci il nome e il prezzo per la tariffa di spedizione.

  6. Clicca Fatto.

  7. Al termine della modifica dell'ordine, esaminare e aggiornare l'ordine.

Eliminazione delle tariffe di spedizione

Puoi anche eliminare una tariffa di spedizione dall'ordine. Se desideri modificarla, devi eliminarla e aggiungerne una nuova.

Procedura:

  1. Dal pannello di controllo Shopify passa a Ordini.

  2. Clicca sull'ordine che desideri modificare.

  3. Clicca su Modifica.

  4. Nella sezione Pagamento fai clic su Modifica spedizione.

  5. Clicca sull'icona del cestino accanto alla tariffa di spedizione che desideri eliminare.

  6. Clicca su Rimuovi.

  7. Al termine della modifica dell'ordine, esaminare e aggiornare l'ordine.

Revisione e aggiornamento di un ordine modificato

Dopo aver modificato un ordine, sarà necessario verificare che il totale aggiornato sia corretto. In base alle modifiche effettuate, il costo totale dell'ordine potrebbe risultare più alto o più basso rispetto all'importo pagato dal cliente al check-out.

Dopo aver modificato un ordine, esegui una delle azioni indicate di seguito, a seconda di ciò che accade al totale dell'ordine:

Dopo aver modificato un ordine, puoi personalizzare la notifica o la fattura di modifica dell'ordine inviata al cliente modificando il modello.

Richiesta del pagamento quando il totale dell'ordine è aumentato

Se il costo dell'ordine modificato aumenta, il cliente dovrà pagare la differenza. Il Riepilogo mostra la presenza di un Importo da riscuotere.

Puoi inviare al cliente una fattura con un link alla pagina di check-out oppure accettare il pagamento dell'ordine.

Rimborso del pagamento quando il totale dell'ordine è diminuito

Se dopo la modifica il costo totale dell'ordine diminuisce, dovrai aggiornare l'ordine ed emettere un rimborso a favore del cliente. L'importo da rimborsare viene visualizzato nella sezione Riepilogo.

Notifica al cliente quando non ci sono modifiche al totale dell'ordine

Se il totale dell'ordine è invariato, non dovrai emettere rimborsi o richiedere pagamenti. Per impostazione predefinita, al cliente viene inviata una notifica riguardo alla modifica. Se non desideri inviare una notifica al cliente, deseleziona l'opzione Invia notifica al cliente e clicca su Aggiorna ordine per completare la modifica dell'ordine.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis