Shopify Payments per l'Italia

I negozi con sede in Italia possono utilizzare Shopify Payments per accettare carte di credito e debito Visa, Mastercard, Maestro, American Express e UnionPay. Puoi anche accettare Apple Pay, Google Pay e Shop Pay.

Possono inoltre accettare i pagamenti tramite Bancontact e iDEAL.

Commissioni per Shopify Payments in Italia

Le commissioni di Shopify Payments dipendono dalla sede e possono variare. Per ottenere informazioni più accurate e dettagliate sulle commissioni, visita la pagina dei piani e dei prezzi per l'Italia. Questa pagina fornisce uno schema dettagliato delle tariffe e delle commissioni associate a Shopify Payments in base al piano selezionato.

Visualizzazione delle commissioni di pagamento nel pannello di controllo Shopify

Se sei già un merchant Shopify, puoi accedere alle informazioni sulle tariffe e sulle commissioni specifiche applicabili alla sede del negozio e al piano scelto.

Passaggi:

  1. Dal pannello di controllo Shopify, vai a Impostazioni > Pagamenti.
  2. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Gestisci.
  3. Visualizza le tariffe che vengono applicate ai diversi metodi di pagamento.

Requisiti di Shopify Payments

Per usare Shopify Payments, assicurati di soddisfare i seguenti requisiti.

Attività vietate

Alcuni tipi di servizi e attività commerciali non sono autorizzati a usare Shopify Payments. Per verificare se puoi usare Shopify Payments, controlla l'elenco dei tipi di attività non ammessi in Italia.

Maggiori dettagli sono disponibili nei Termini e condizioni del servizio Shopify Payments.

Requisiti del conto bancario per Shopify Payments

Assicurati che il tuo conto bancario soddisfi i requisiti seguenti prima di collegarlo a Shopify Payments:

  • Il conto bancario è un conto corrente presso una banca con sede nell'UE o in Italia in valuta EUR.
  • Il conto bancario è abilitato ai trasferimenti SEPA.
  • Il conto bancario ha un codice IBAN che inizia con le seguenti lettere: AT, BE, CH, DE, DK, EE, ES, FI, FR, GB, GI, IE, IT, LT, LU, NL, NO, PL, PT o SE.

I conti correnti impostati per accettare solo bonifici bancari non sono accettati da Shopify Payments. I conti di risparmio, i conti in valuta flessibile e i servizi di trasferimento di denaro che simulano conti bancari non sono supportati da Shopify Payments. Sebbene i conti virtuali non di Shopify siano supportati, potrebbe esserci un numero maggiore di accrediti non riusciti con questi account.

Per verificare se il tuo account può accettare il tipo di trasferimento specificato per la tua area geografica, contatta la tua banca.

Richiesta informazioni personali per Shopify Payments

In risposta alle normative di diversi paesi, devi fornire informazioni su di te e sulla tua azienda. Le informazioni vengono raccolte per aiutare a identificare i merchant che utilizzano Shopify Payments, inclusi i beneficiari effettivi di una particolare entità aziendale. Lo scopo della raccolta di queste informazioni è conformarsi ai requisiti normativi volti a prevenire il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo e altri reati finanziari.

Poiché le norme e i regolamenti locali sono in evoluzione, Shopify e i suoi partner potranno contattarti per raccogliere informazioni aggiuntive su di te e sulla tua attività. Queste verifiche standard possono avvenire in qualsiasi momento della durata dell'account Shopify Payments.

Le informazioni che devono essere raccolte da Shopify variano da paese a paese, ma in genere includono i dettagli relativi agli aspetti seguenti:

  • La persona che crea l'account Shopify Payments
  • L'azienda associata all'account Shopify Payments
  • Le persone che possiedono o controllano effettivamente l'azienda, incluso il titolare dell'azienda o un dirigente autorizzato a firmare documenti legali per l'azienda

Per facilitare la procedura di verifica, quando fornisci i documenti come prova, assicurati che la documentazione:

  • sia chiara e abbastanza grande da leggere;
  • sia corretta e valida;
  • sia aggiornata con la data più recente possibile;
  • sia completa con tutti i dettagli visibili;
  • sia priva di errori o errori di battitura;
  • corrisponda alle informazioni fornite.

Di seguito sono riportati i tipi di documenti accettabili per la verifica di individui e aziende in Italia.

Documenti di identità:

  • Passaporto
  • Patente di guida: necessarie scansioni di fronte e retro
  • Carta di identità: fornire scansioni fronte/retro
  • Patente nautica
  • Porto d'armi
  • Libretto pensione

Documenti per l'indirizzo:

  • Certificato di residenza
  • Bolletta di un'utenza
  • Estratto conto bancario

Documenti azienda/persona giuridica:

  • Partita IVA
  • Certificato di iscrizione al registro delle imprese
  • Statuto sociale
  • Memorandum dello statuto sociale
  • Registri ed elenchi delle entità autorizzate
  • Bilanci di esercizio o documenti equivalenti

Accettazione pagamenti

Nella maggior parte dei paesi, se la tua attività commerciale è una ditta individuale, al momento della creazione del negozio Shopify con Shopify Payments abilitato disponi automaticamente della configurazione per accettare tutti i principali metodi di pagamento. La commissione per carta di credito si basa sul piano di abbonamento Shopify del negozio e puoi cambiare piano quando vuoi.

I negozi con sede in Italia possono accettare carte di credito e debito Visa, Mastercard, American Express e UnionPay.

Possono inoltre accettare i pagamenti tramite Bancontact e iDEAL.

Tempi di pagamento

Il tempo di pagamento si riferisce al periodo di tempo compreso tra il momento in cui viene acquisito il pagamento di un cliente e il momento in cui tali fondi vengono inviati al tuo conto bancario. Il timestamp per l'acquisizione del pagamento di un cliente viene registrato nel fuso orario UTC. I pagamenti acquisiti venerdì, sabato e domenica vengono consolidati e inviati come pagamento singolo.

In Italia il tempo di pagamento è di 3 giorni lavorativi. L'importo minimo di pagamento per gli account Shopify Payments in Italia è di 1 EUR. Se l'accredito è inferiore a questo importo, rimarrà in attesa finché non saranno disponibili ulteriori fondi per il pagamento.

Maggiori informazioni sulla ricezione dei pagamenti con Shopify Payments.

Report fiscali

In qualità di commerciante, sei tenuto a rispettare tutte le normative vigenti, incluse quelle sui resoconti fiscali. A seconda della tua giurisdizione, anche Shopify Payments potrebbe essere tenuta a fornire il resoconto delle tue vendite alle autorità fiscali locali.

Le commissioni di pagamento su Shopify Payments non includono l'imposta sul valore aggiunto (IVA) per i negozi in Europa, ad eccezione dell'Irlanda. Potrebbe essere necessario contabilizzare l'IVA all'aliquota fiscale locale applicabile sulla tua dichiarazione IVA. Per ottenere questa informazione, puoi scaricare una fattura generata o esportare un file con i dati delle transazioni.

Per i negozi in Irlanda, oltre alle commissioni di Shopify Payments viene addebitata l'IVA del 23%.

Scarica una fattura generata

Puoi scaricare fatture mensili da inviare con la tua dichiarazione fiscale. Ogni fattura include il totale pagato a titolo di IVA sulle commissioni di transazione per tutti gli ordini effettuati nel tuo negozio in quel mese. La funzione di generazione delle fattura utilizza il fuso orario UTC, che potrebbe essere diverso dal fuso orario del tuo negozio. Se desideri un report che utilizzi il fuso orario del tuo negozio, puoi esportare un elenco delle transazioni del negozio come file CSV.

La fattura di ogni mese viene generata il 5 del mese successivo. Ad esempio, la fattura di giugno viene generata il 5 luglio. Se per un mese non ci sono transazioni con Shopify Payments, per quel mese non verrà generata alcuna fattura.

Passaggi:

  1. Dal pannello di controllo Shopify vai su Impostazioni > Pagamenti.
  2. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Visualizza accrediti.
  3. Clicca su Documenti
  4. Nella finestra di dialogo Documenti fiscali, clicca su Scarica PDF per la fattura che desideri scaricare.

Esporta transazioni

Puoi esportare un elenco delle transazioni del tuo negozio come file CSV. Questo file include una colonna "IVA" per i merchant europei.

Passaggi:

  1. Dal pannello di controllo Shopify vai su Impostazioni > Pagamenti.
  2. Nella sezione Shopify Payments, clicca su Visualizza accrediti.
  3. Fai clic su Transazioni.
  4. Clicca su Esporta. Un file CSV verrà scaricato sul tuo browser.
  5. Apri il file CSV in un editor di fogli di calcolo.
  6. L'ultima colonna del file CSV mostra l'importo dell'IVA riscossa su ciascuna transazione.
  7. Utilizza lo strumento SOMMA per calcolare l'importo totale dell'IVA riscossa.

Sei pronto per iniziare a vendere con Shopify?

Provalo, è gratis